Insalata di peperoni e uova all’aceto balsamico. It’s lunchtime!

“Ecco, lo sapevo! Tutto il giorno di corsa, a pranzo un panino al volo e adesso…adesso…” 

ADESSO BASTA!!!

Se anche voi come me fate parte della fitta schiera di coloro che sono “costretti” al pranzo fuori casa e che mal si adeguano all’offerta “gastronomica” di bar, trattorie, ristoranti o mense aziendali (che diciamoci la verità, molto spesso lascia a desiderare con piatti troppo conditi e pesanti e ingredienti di dubbia qualità), chi ha detto che la “pausa-pranzo fai da te” debba essere fatta sempre e solo di panini…al volo? 
Evviva allora il ritorno della “schisceta” (termine derivato, pare, dal verbo “schisciare”, cioè schiacciare), quel piccolo contenitore di alluminio in cui madri e mogli un tempo “schisciavano” cibi già pronti che i propri cari potevano consumare, caldi e genuini, alla pausa pranzo. 
Purtroppo non sempre ho il tempo (e diciamolo…la voglia) di preparare la mia “schisceta” per il giorno dopo e quando tocca la pausa pranzo in mensa mi oriento sempre su affettati e insalate, al massimo delle verdure al vapore, tanto che ormai penso in cucina distinguano il mio vassoio a occhi chiusi!
Ma quando ho con me la mia piccola lunch-box allora posso dar libero sfogo alla fantasia perchè di piatti che si consumano con piacere preparati in anticipo ce ne sono davvero tanti e molti acquistano anche più gusto se lasciati riposare! 
Un’idea per un pranzo sano, leggero, gustoso, completo e perchè no…anche carino da vedere? 
Eccola qui, racchiusa in un “barattolo”…e il solito panino diventa solo un lontano ricordo.

[Qui la ricetta per le uova profumate alle erbe]

INSALATA DI PEPERONI E UOVA ALL’ACETO BALSAMICO
Tempo di preparazione       15 minuti
Tempo di cottura              20 minuti
Tempo passivo                 30 minuti
Porzioni                           2 persone

Ingredienti per 2 persone
½ peperone rosso
• ½ peperone giallo
• 10-12 asparagi
• 1 cipollotto bianco fresco (o 2 se sono molto piccoli)
• 4 uova (o 12 uova di quaglia)
• aceto balsamico
• 1 spicchio d’aglio
• basilico
• olio evo
• sale
• peperoncino

Procedimento
1. Rassodare le uova e sgusciarle.
2. Mondare il cipollotto, tagliarlo ad anelli e farlo appassire a fuoco basso in una padella con un cucchiaio di olio.
3. Cuocere in forno caldo a 180°C le falde di peperone finché risulteranno morbide (ci vorranno circa 15 minuti), poi tagliarle a listerelle.
4. Cuocere a vapore gli asparagi tenendoli un po’ al dente.
5. In un tegamino, far rosolare lo spicchio d’aglio con 1 cucchiaio di olio, unire l’aceto balsamico (quantità a piacere; io ne ho messo 1 cucchiaio) e mescolare bene per formare un’emulsione. Quando la salsa è tiepida, unire il basilico “stracciato” a mano e versare il condimento su peperoni, asparagi e cipolle, riuniti in un piatto.
6. Completare il tutto con le uova sode (intere se di quaglia, a spicchi se normali) e gustare a temperatura ambiente

Note
Per l’insalata ho usato delle uova sott’olio aromatizzate alle erbe.

Accompagnare con fette di pane ai cereali, magari anche fatto in casa, o un pezzo di saporita focaccia

Con questo barattolino gustoso partecipo al contest “Schiscetta Time” di Saretta e Tery 

e alla fresca raccolta di Eleonora “Raccogliere l’insalata” 

Un bacio e buona settimana week end….

image_pdf

101 commenti

  1. anche tu alle prese col pranzo fuori casa!! è sempre il mio dilemma, che poi risolvo sistematicamente:
    -no carboidrati e grassi (formaggi), mi ci vuole l'intero pomeriggio x digerirli;
    largo spazio alle proteine e alle verdure.
    Il problema sta nel trovare dove la cucinano a modo e non che dopo mi resta nello stomaco x ore!!
    Bell'idea la tua! Sempre grande, di più!
    Un bacione briciola :X.. e grazie del consiglio 😉

  2. Anche io faccio parte di questo club! Ho smesso di mangiare in mensa, avevo sempre mal di pancia e non digerivo mai. Mi chiedo che prodotti usino, forse é meglio non sapere!
    Pero' é vero che molte volte la sera si fa tardi e non ho più voglia di preparare qualcosa per il giorno dopo…. Questa insalata é una bella idea. Un bacione cara!!

  3. Mi piace l'idea del vasetto, l'ho usata solo per i servizi fotografici (cosi' si vedeva bene dentro) ma di solito uso i miei bento giapponesi… solo che per l'insalata questo va meglio perche' i miei bento sono di plastica e poi mi rompe lavarli quando sono unti…

    ciao
    A.

  4. Io non ho il problema del pranzo fuori casa ma queste tue proposte mi piacciono tantissimo perchè ideali anche per un pranzo veloce in famiglia!
    Ciao e buona settimana!

  5. Faresti brillare di gusto persino un crosta rinsecchita di pane. Sei un vero portento, guarda che sei riuscita a tirar fuori… sembra proprio un barattolino magico 🙂

  6. Alla faccia del pranzo ricco! qui non manca proprio nulla: verdure, profumi e proteine! perfetto poi con una focaccia casalinga1 quasi quasi più invitante questo pranzo fuuori casa che la classica pasta!!
    bacioni

  7. questa è un'ideona! così presentata poi…farebbe invidia al vicino di scrivania… =)
    quelle uova aromatizzate mi han fatto l'occhiolino, sai?
    grazie cicciola!!!!
    baciotti

  8. mammina che bello un pranzo così!!!! Sai quante volte mi sono accontentata del panino rinsecchito del bar di fronte???? belle belle le tue uova! 🙂

  9. Tesoro anche io ho il tuo stesso problema…panini, panini, panini e panini…non se ne può proprio più e allora ecco che quei contenitori di una volta, anche se adesso ce ne stanno di modelllini carini,vengono ripresi in considerazione per gustare un pranzetto in ufficio come se facessi una scampagnata!!! Ottima quest'insalata di peperoni con quelle uova profumatissime e da provare al più presto!!! Un bacione e buona giornata…

  10. Non ho parole; un piatto molto originale e colorato. Non ci avrei mai pensato. Mi divertirebbe vedere le facce dei colleghi all'apertura dello scrigno 😀

  11. Ciao Fedeee, ho appena finito il mio contenitorino di cous cous di verdure e domani ho già in mente quanto: panzanella! Me la preparo stasera tanto ho già un monte di pane vecchio che aspetta! La tua ricetta è strepitosa e molto chic. Prendo nota per i prossimi lunch box. Un abbraccione, Pat

  12. TESORAAAAAAAAAAAAAAA…

    It's time!

    OHHHHHHHHHH…era ora che pensassi anche a me!!!!!! ;o)

    OHHHHHHHHHHHhhh…

    Queste si…queste si che sono ricettu"sssssss"e che anche la sottoscritta può fare senza intossicare i malcapitati che offrono oltre al palato anche lo stomaco!;o)

    Meno male…evvvvvvvedi…evvvvvvvedi che te lo avevo detto che prima o poi ti avrei suggerito qualcosa di "elementary"? ;o)

    TI LOVVVVVVVVVVVVVVO…gra"SSSSSSSSSS"ie ammmore…inizierò meglio la settimana con questa ricettu"sssssss"a e visto che non ha tante calorie…passo la cita"s"ione alla prossima volta!;o)

    Smuakkkkkkkkkkkkete…KISSES. NI

  13. un'idea semplicemente fantastica, sana e ben bilanciata, e mi suggerisce (quel vaso ermetico) che si possa variare, una volta ogni tanto anche con del formaggio tipo feta o quartirolo… bravissima, cara, complimenti 😉

  14. Ciao bella mi chiedevo ma cosa ci sara' di meravigliosamente colorato in quel barattolo!!!E ora che ho letto gli ingredienti sai cosa ti dico anche se verso tutto in una bella insalatiera, diventa un meraviglioso piatto unico, anche se si mangia in casa!!!Bacioni!!!

  15. gGeniale semplicemente geniale amica mia questo barattolo sarebbe da pubblicizzare e vendere nei negozi per tutte quelle persone che mangiano fuori casa, un idea gustosisssssssssssima!!Mi piace tantissimo e mi sa che ho gia il pranzo per mio marito domani da portarsi a lavoro!!!!bacioni e tvtbbbbbbbbb,Imma

  16. che idea carina…Io adoro le uova con i peperoni. Non ho il problema del pranzo fuori casa, ma potrei prepararle lo stesso. Sono perfette anche da trovare pronte quando a pranzo mi ricordo che è ora di mangiare e non ho mai niente di pronto 😉
    Una vera delizia….e poi quanto sono belle….
    A pensarci bene farebbero un'ottima figura anche per un bell'antipasto….
    Buono buon buono!
    Un bacione tesoro e a presto
    Smack smack :-*

  17. dimostrazione perfetta che la psusa pranzo può rivelarsi un pasto veloce si ma gustoso e sopratutto che mette il buonumore con tutti questi colori e che non appensantisce!

  18. Fortuna che non ho più i problemi del pranzo fuori casa anche se, andando comunque di fretta, la tua splendida ricetta mi tornerà sicuramente utile… e che bontà dev'essere!!! UN abbraccio

  19. Bello il pranzo al barattolo!! Geniale…! Ma con questa puii partecipare pure al contest sul bento, che differenza c'è tra bento e schiscetta?? Nessuna credo..!

  20. che raffinatezza!! Altro che pane e mortadella o un panino all'odore di prosciutto comprato al bar! Questa è roba da far crepare di invidia i colleghi!! Purtroppo non ho più il problema del pasto in ufficio (nel senso che non ho più il mio vecchio lavoro e col pranzo sto messa molto peggio: panini o frutta in equilibrio precario fra un treno e un autobus presi al volo….) però questa buonissima insalata la proverò sicuramente per mangiarmela comodamente a casa mia!
    Bravissima!!

  21. Ma i colleghi non ti scippano quando ti porti 'ste cosette???? Dai un'occhiata al mio invito e poi sentiamoci….questa volta NON puoi darmi buca!!!!!!!!!!!! Bada a te 😀

  22. Tesoro, da quando la mia azienda ha avuto la "geniale" idea di chiudere la mensa, ho fatto di necessità virtù ed è iniziata la saga del lunchbox.
    Il tuo è delizioso. Mi piace moltissimo, profumatissimo e colorato.
    Facciamo pausa insieme?

    Baci e buona settimana

    Giovanna

  23. Ma questo vasettino e' favoloso!! gia' e' bellissimo da vedere e chissa' che buono da mangiare. Secondo me preparato la sera prima e lasciato li la notte deve diventare super, con tutti i sapori che si amalgano per benino.

  24. No dico, una meraviglia, questa è la ricetta del riscatto, e così passiamo da sfigati (quando gli altri tornano a pranzo a casa e tu no…grr) a fighi, con un lunch box di lusso : colorato, pieno di freschezza e di sapori. Anzi, magari avercelo per cena a casa 'sto lunch box qui !!!
    Bacissimi
    Marilì

  25. Non fare storie e passami quel barattolo!!Non te lo ripeto più,non sto scherzando,mi costringi a prenderlo con la forza!!:((
    Vabbè,dai non faccio l'arrogante,però un assaggino piccolo piccolo me lo devi bel pulcino!!;)
    E' una ricetta fantastica e quelle uova ragazza mia sono un'idea straordinaria!!Anche se non pranzo fuori,domani abbandono tutto e tutti,mi preparo il mio barattolino e mi sdraio sulla prima panchina che trovo!!Un bacio amichetta mia e bellissima settimana!!:-*

  26. ma dai questa ricetta è troppo originale…. io faccio parte del popolo della schiscia. come dici tu, troppe schifezze nei bar (roba pesante, unta o di scarsa qualità): preferisco mangiare due cosine leggere che mi porto da casa.. anche se a volte per la fretta non brillo certo per fantasia e golosità 🙂

  27. ciao fede, che bella e golosa idea!!! io faccio parte della schiera che consuma il pranzo alla mensa aziendale. Purtroppo il cibo non solo è ricco di condimento, ma è anche poco invitante e saporito….questo tuo lunch mi invoglia molto di più, peccato che al mattino non abbia tempo per prepararmi il pranzo!!!un bacione a presto

  28. Al momento del pranzo..con questo barattolino invitante, sarai stata l'invidia dei colleghi!!!
    Che profumino.. arriva fin qui!!!!!
    Foto stupende, ricetta stupenda, Fede stupenda..
    Un bacioneeeeee!!!!

  29. Ciao!!!Ma questa e' un 'ideona!!!!E che colori mi viene da dire ti viene voglia di mangiare con gli occhi!!!!SEmpre brava ed innovativa!!!!
    Buona vita e buona cucina!!!

  30. Che meraviglia questi barattoli Fede!!!Io in ufficio non ho neanche il microonde per scaldare e così mi faccio delle squallide insalate!!Ma questa non è affatto squallida…è da sballo!!!Grazie per lo spunto!!!Bacio tesoro!

  31. Fede che quello quel vasetto!!!! Solo i colori fanno venire il piacere di mangiare!
    Un'idea sana, golosa e anche bella da vedere!
    Le uova profumate sono anche un ulteriore tocco goloso, deliziose!!

  32. Urca ma questa io l'ho già vista ahaaah e la ricordo bene bene..un'insalata in un barattolo GENIALE e poi qulle uova sono strepitose, saporite e anche facili da fare… mi piace mi piace mi piace..
    cmq sai che anche io a pranzo mangio sempre insalatona e verdure al vapore?? ahahha e il pane integrale.. ahaha sempre quello da 2 anni 😀

    un bacione tesoro tvb

  33. bè stupenda!!io per fortuna lavoro vicino ad un ristorante molto buono , e non avendo un luogo dentro il posto di lavoro dove poter consumare un pasto , è molto comodo.ma la tua insalata è stupenda!

  34. Fede, tesoro, che meraviglia pensare ai pranzi all'aperto, sa di primavera, caldo, luce… di ozio! Le tue sono idee originali e buonissime!…mi farebbe piacere scambiare quattro chiacchiere, appena posso ti scrivo una e.mail. Bacioni grandi mia cara. Deborah

  35. non sai che idea mi hai regalato Fefè. Il lupo magia tutti i giorni fuori casa e ora che arriva la bella stagione mi sto scervellando su cosa fargli portare in sostituzione della solita insalata di riso che diciamolo…. dopo un po' rompe i maroni pure quella. Questa tua idea mi risolleva il morale non sai quanto 😀 m'incuriosiscono le uova di quaglia, mai mai mai mangiate… che faccio??? Mi butto?? Anche quella ricetta mi si è appiccicata addosso e ora finchè non provo mi martella nella testaccia :-/
    Grazie bella stella, ho deciso che mi porto via tutto 😉
    Buonissima giornata di soleeeee :-*

  36. Evviva la "schisceta" (non conoscevo la provenienza del termine!)… con mia mamma, quando ero ancora in casa, la conoscevo bene eccome! Ora, per mia STRAFORTUNA, lavoro proprio accanto alla casa dei miei genitori, quindi niente schisceta! Bellissimo post fede, alla portata di tutti! Sei una grande!!!!!

  37. come non commentare un post così, per una super spignattatrice della schiscetta come me? Beh complimenti intanto e in bocca al lupo per il contest. Adesso mi segno il tutto e se non è scaduto, magari propongo un'idea anch'io. 😉

  38. A quanto pare la schiera di chi è costretto alla pausa pranzo fuori casa è bella nutrita. Allora domani schiscetta con le uova in insalata per tutti, che ne dite? Grazie infinite dei vostri commenti, un abbraccio e prometto che tornerò presto a rispondervi con più calma

    @ Onde99…ho aperto il vasetto delle uova dopo una settimana e le ho usate tutte subito. Credo che fino a un paio di settimane si conservino tranquillamente (in frigo una volta aperto il barattolo) ma non andrei tanto più oltre.

  39. Una strepitosa idea perchè anche io faccio il pranzo fuori casa e due golosissime proposte fresche e profumate che si adattano perfettamente ai miei gusti…buona settimana a te…ciao

  40. Anche io a mali estremi mi rifugio nel "sano"(in una mensa questo termine è un parolone) mondo delle insalate e delle verdure lesse, ma non sono mica granchè…E ti hai proprio ragione in pieno quando dici che a volte è proprio la voglia che manca! Guarda tu con i pò di buona volontà e con la partecipazione dei tuoi amici ovetti, che pasto sano, goloso, completo e nutriente hai creato! Buonissimo e me lo papperei anche adesso! Un bacione e grazie mille per aver partecipato al contest!

  41. Oh boy if my grandma was still here she would go nuts over this.. she was from Rome italy and antipasto was her favorite but this is gourmet style she'd be over joyed with the treats added in here… its wonderful!

  42. Hai sempre splendide idee e complimenti per le foto….io pausa pranzo fuori con l'eterna insalata di pasta o di riso, che per essere una blogger non è il massimo della fantasia! 😀
    In bocca al lupo per i contest a cui partecipi! Un bacione e buona giornata!

  43. E vabbè non c'è gara…Io per la schiscetta ho preparato un barattolo che mi sembrava fighissimo e adesso mi accorgo che tu ne hai preparati 3 e ognuno è più bello dell'altro!!!
    Sei il solito mito è 😉
    Un abbraccio fortissimo

  44. Ragazza, sono capitata per caso in questo tuo post ….è guarda che colpo di genio che mi dai…ma come ti vengono certe idee così originali e interessanti! Io da quando ti ho conosciuta non ti mollo più! Lo sai vero??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.