Polpette con pesche e susine grigliate. Ma che PPP…!

 

So benissimo a cosa state pensando adesso! 
Quei … avrebbero una logica e naturale conclusione! E non vi nego che in parte ci avete anche indovinato. 
Voglio dire…se prendi 3 giorni di ferie (dico 3 GIORNI, NON 1 mese!!!) e durante quei 3 giorni ti chiamano 5 volte dal lavoro il minimo che ti scappa da esternare è “che “PPP***e!” 
Lo sapevo che avrei dovuto staccare il telefono, come quella volta che…ma poi mi lascio prendere dagli scrupoli e alla fine chi ci resta fregato è la sottoscritta! 
Però oggi con le PPP vorrei andare a parare da tutt’altra parte, spero molto più piacevole.
P…come Pesche, morbide e vellutate 
P…come Prugne, rosse e succose 
P…come Polpette, il debole di Poldo (ve lo ricordate l’amico sfaccendato di Braccio di Ferro?) ma anche della talpa; ancora più stuzzicanti nel formato mignon, il trucchetto spesso adottato dalla mamy per farmi mangiare la “ciccia” da piccola e non ^__^ 
Pesche – Prugne – Polpette…il mistero dell 3P
Dite che sono impazzita? 
Può essere, le ferie di tanto in tanto causano strani effetti!!!
Ma stavolta no, giuro! 
Confesso che quelle pesche grigliate nella pasta mi avevano conquistata parecchio e così, complice una certa pigrizia nel preparare la salsa di Pomodoro per la Pizzaiola, ho solo fatto 1+1+1…e mantenuto le 3P
E anche stavolta è calato a tavola un “religioso silenzio“!
Fosse che devo usare la frutta più spesso per zittire la talpa?!?!?

POLPETTE CON PESCHE E SUSINE GRIGLIATE
Tempo di preparazione       50 minuti
Tempo di cottura              30 minuti
Tempo passivo                 30 minuti
Porzioni                           5-6 persone 

Ingredienti per 4 persone
per le polpette
200 gr di macinato di vitello
• 200 gr di macinato di maiale
• 100 gr di ricotta ben sgocciolata
• 2 cucchiai di fiocchi di patate
• 1 uovo
• latte q.b.
• timo
• sale
• pepe bianco
inoltre
• 1 pesca grande
• 1 susina rossa grande (la mia era grande quanto la pesca!) o 2-3 se piccole
• timo
• olio evo
• sale
• pepe bianco

Procedimento
1. In una ciotola amalgamare i due tipi di macinato con la ricotta, aggiungere i fiocchi di patate, l’uovo, le foglioline di timo, un pizzico di sale e una macinata di pepe.
2. Lasciar riposare una mezz’oretta, durante la quale i fiocchi di patate avranno modo di rigonfiare e decidere di conseguenza se ammorbidire il composto con un goccio di latte o rassodarlo con un altro po’ di fiocchi.
3. Formare delle polpettine più o meno delle dimensioni di una noce e farle cuocerle coperte in una padella con un filo di olio, sfumando con un goccio di liquore alla pesca (in alternativa, grappa o semplicemente vino bianco secco).
4. Nel frattempo, tagliare a metà la pesca e la susina lavate, eliminare il nocciolo ed affettarle allo spessore di circa 1 cm, mettere le fettine in una ciotola con delle foglioline di timo, un cucchiaino d’olio, una macinata di pepe e mescolare delicatamente in modo che si insaporiscano.
5. Scaldare bene una piastra e grigliare velocemente le fettine di frutta fino a che saranno appena morbide.
6. Servirle come contorno alle polpette, caldo o tiepido.

Note
Le polpette si possono anche friggere e lasciar sgocciolare bene su carta assorbente da cucina.

 

Buona settimana a tutti, alla prossima…

image_pdf

103 commenti

  1. E fai male a non spegnerlo! cioè.. perlomeno non rispondere se chiamano dall'ufficio.. we..wee se sei in ferie.. sei in ferie!!!! Polpette??!! polpetteeeeeeee.. io son come Poldo!!!! io anche utilizzo i fiocchi di patate.. ma come sostituto per l'uovo.. Mi piace anche l'accostamento con fette di frutta grigliata… smack e buona giornata
    ps: voglio tornare a Cefaloniaaaaaaaaaaa grrrr arghh sigh uff 🙁

  2. che bel piattino Federica…molto originale…salvo subito e copio….anche io odio chi chiama durante le ferie…io non lo faccio mai eppure a me lo fanno spesso!

  3. decisamente meglio le 3 p della ricetta tesoro che quelle che ti hanno fatto girare nei 3 giorni di ferie:D!!!Quando vedo le polpette nn ci capisco piu niente, le adoro e tu sai smepre come stuzzicare il mio appetito!!!!TVBBBBBBBB,Imma

  4. ciaooo Fedeeee!!!! sono tornata neeeè!! ^_^ cara mia…. questa solfa delle chiamate nei giorni di ferie/riposo la conosco.. capita anche a me.. meno che a mio marito che passa 12 ore al telefono.. 7 a dormire.. il resto con me!! dohhh!! eheheh.. deliziose queste polette.. queste P P P sembrano sposarsi bene ^_^ baciotti

  5. bisso oggi! ma mi ciula niente: ho troppa voglia di dirti quanto son felice d'esser qua ;))
    le polpette .. e c'ha ragione la talpa tua a stare in silenzioso rispetto 😉

    baci briciola!

  6. Mhmmm bone le polpette!!! io le mangerei in qualsiasi modo e maniera…certo che con la frutta mi stuzzicano assai…fosse solo epr riuscire a far mangiare la frutta al pargolo adolescente..ci provo!! un bacioneee ^_^

  7. Le polpette sono come le ciliegie una tira l'altra; poi cotte come hai fatto tu, fanno meno male. 🙂
    Interessante la frutta appena grigliata come contorno.

  8. Cara Federica,per me, ormai è la norma staccare il telefono. Le tre P l'ho detto tante volte da decidermi allo spegnimento.
    Invece per la tua ricetta dico tre B: buonissima, bravissima, bellissima ricetta.
    Le polpette mi piacciono tanto, anche di carne, mi piace l'aggiunta della ricotta!!!

    Bacioni e buona settimana

    Giovanna

  9. Tesò non ne parliamo, il mio ragazzo appena andato in ferie è stato richiamato e tutti i nostri programmi son saltati all'aria, ci vuole una quarta P…quella di Pazienza, che dici? 🙂 io la frutta nei piatti salati non l'ho mai usata,ma tu mi stai incuriosendo davvero tanto 🙂 complimenti per la ricetta molto originale 😀

  10. Ciao! Come ti capisco! Anche a me in ferie mi tartassano di telefonate…ma quest'anno eh eh eh accendevo il telefono solo in tarda sera…:P le polpette devono essere squisite! Baci!

  11. Consolati a me capita di peggio: torno dalle ferie (o dalla malattia, è uguale) e mi sento regolarmente dire "sei stata via tutto questo tempo e non ti sei mai interessata di come andavano le cose qui"… ma se è già tanto se me ne interesso quando sono presente… Mi hai messo voglia di polpette, peccato che la macinata è in freezer…

  12. ciao, eh si proprio sfiga, ma almeno ci consoliamo sapendo che queste cose non succedono solo a noi 😉
    Ma che particolari queste polpette condite con la frutta! Ci piace moltissimo l'idea di abbinarle a pesche e susine. Abbiamo ancora poco tempo, ma ce le segnamo comunque…non si sa mai!
    bacioni

  13. Sai che ero convinta che Poldo adorasse i panini? Mi sa che mi ero persa una P =) in ogni caso anche nelle mie fantasie le tue polpette gli sarebbero piaciute =)

  14. Che abbinamento particolare!!!! Sono certa che sia delizioso e non mi resta che provarlo…chissà se il mio assaggiatore ufficiale ne rimarrà estasiato!!! Le polpette erano anche il trucchetto della mia mamma ed è stato il mio con i miei bimbi quando erano piccoli….Un bacione e buona settimana anche a te!

  15. Ho da poco provato la frutta in abbinamento alla carne di tacchino ed è stato un successone, quindi non stento a credere al religioso silenzio che si è avuto a casa tua :-)! E sai che all'inizio, prima di leggere la ricetta ho anche creduto che la frutta fosse proprio dentro le polpette?! Chissà se può essere una buona idea?! Intanto sbavo davanti alle tue perfette polpette con contorno dolce e profumato ;-)! Un bacione

    ps. Il tel in ferie va sempre spento, parola di una alla quale quello aziendale suona dalle 7 del mattino e per tale motivo lo tiene in modalità silenzioso sino alle 9.30 😉

  16. Che errore fatale tenere acceso il cell…anche con me ci hanno provato…ma..mi è scappato di non rispondere… 😀
    L'abbinamento delle 3P è fantastico, da provare subito..le polpette la mia passione!!! Ecco la quarta P!
    Bacioni Arianna l'oca bonga
    Ps sono anomina..non so perchè ma non mi riconosce l'indirizzo…manco veramente da troppo!! 😀

  17. Ciao Federica,hai ragione bisognerebbe spegnere il cellulare a volte,ma non e' facile poi convivere con la coscienza e ci vengono mille scrupoli.
    E va be' dai mangiamoci queste polpette che sembrano molto sfiziose e originali nell'abbinamento.Bravissima.
    Un abbraccio e buona serata.

  18. @ Emanuela, Francesca, pagnottella, Commis, Benedetta, lerocherhotel, Cristina, Deborah, Valentina, Renza, speedy70, Rosita, Scarlett, Al Cuoco, Mila, Cranberry, Fra, Lady Boheme, Sar@, Kà, R&C, ღ Sara ღ, Lù, Micaela, Cinzia, Milen@, jose manuel, Tina, Acquolina, Federica, Fabiola, Caia, Puffin, Passiflora, Daniela, Fausta, delizia divina…grazie di cuore, un abbraccio

    @ Mascia…esatto, proprio quelli per il purè 🙂

    @ Claudia…non imparo mai! Non è la prima volta che mi succede e continuo a ricaderci! Mi hai dato un’idea, proverò la prossima volta a non mettere l’uovo neanch’io 😉
    P.S. partiamo insieme?

    @ Ale…anch’io non lo faccio mai, se uno è in ferie ha bisogno di staccare la spina. Ma evidentemente non tutti abbiamo la stessa sensibilità per gli altri…purtroppo!

    @ Chiara…questa massima mi piace 🙂

    @ Imma…eh direi di sì tesoro! Molto meglio :D!

    @ Debora…il matrimonio è perfetto, giurin giurello 😉 Ma al marito va sottratto il cellulare :))

    @ Anna…ciao bella, che piacere risentirti. A prestissimo, baci

    @ Glo83…te le passo pure nel piatto così le P diventano quattro! E ci guadagnamo pure la rima 😉

    @ chaillrun…bimba la porta qui è sempre aperta. Passa tutte le volte che vuoi, a me fa solo taaaaaaaaaaaaaaaanto ma tanto piacere vedere quel micino che strizza gli occhi. Baciottone chery :-*

    @ Elena…spero per te che si mettano una mano sulla coscienza! Bacioni

    @ Mary…magari il trucchetto potrebbe funzionare 😉

    @ Fr@…trucchetto della mamy 😉 In casa cerchiamo di evitare la frittura il più possibile. Un bacio

    @ Giovanna…spero che stavolta la lezione mi sia servita davvero e che alle prossime ferie mi decida a spegnerlo il telefono! Un abbraccio, grazie

    @ lia…hai ragione. Io predico bene ma poi razzolo male e ci ricasco! Avrò imparato finalmente?

    @ Francesca…bimba qui di P ce ne vuole ben più di un’altra!!! Eh che cavolo! Pazienza sì e passiamo alle polpette :D! Un bacione

    @ Tamyca…ma a me agita anche trovare le chiamate dopo che il cellulare è stato spento! No no dovrei proprio buttarlo all’aria! E prima o poi lo faccio!

    @ Natalia…questa mi è venuta d’istinto. Mi era piaciuta troppo la pasta con le pesche ed ho azzardato. Per stavolta m’è andata più che bene :D!

    @ Lady…ovviamente deve piacere il gusto un po’ agrodolce, ma la frutta nel salato quest’anno mi sta conquistando.

    @ Serena…questa poi! Ma alla sfacciataggine non c’è proprio limite? Altro che P…

    @ Manu&Silvia…ogni mondo è paese! Siete in buona compagnia mi sa!

    @ Tiziana…esatto bimba, leggermente agrodolce. Io l’adoro 🙂

    @ marifra79…io quest’anno mi sono lanciata con la frutta. Merita 😉

    @ Le Pellegrine Artusi…mi sa più difetto che pregio, almeno durante le ferie. Ma a te è andata peggio!

    @ Cey…panino con polpette! La passione di Poldo :D!

    @ Patrizia…le polpette sono un’arma infallibile in cucina 😉 Carne, pesce, verdura, legumi…non sbagliano un colpo 🙂

    @ saretta m…sai che può essere proprio una bella idea la frutta dentro? Mi sa proprio che lo faccio alla prossima polpetta :D! Per il telefono, mi impegnerò la prossima volta, giuro che lo stacco davvero!!!

    @ Arianna…io a non rispondere non ci riesco, mi vengono troppi scrupoli. Unico sistema è proprio non accenderlo! Per l’indirizzo è successo un po’ di trambusto con blogger negli ultimi mesi. Prova a resettare tutto 😉

  19. Grigliare le pesche è davvero très chic cara,e abbinarle alla carne!!
    P.s.comunque è questione di carattere…io non riesco mai a spegnere il telefono e dire di no…anche se sono in ferie.Infatti sono qui con il portatile a lavoricchiare mentre tutti di là dormono.(e intanto mi prendo una pausetta caffè con te ^-^)

  20. OH poro pulcino.. e te la prossima volta spegnilo il telefonino!!!!!!! Bentrovata bella, pesche e polpette se alla tua talpa piacciono al mio omino manco a nominaglierle sigh, però brava, accostamento sfizioso. Baciotti

  21. Fede, le linee cadono…il campo non prende le batterie hanno poca carica, …hai ragione ne dovevi mettere 5 di P menomale che l'effetto su di te è creare in cucina le tue prelibatezze. Mi dai una ricetta dolce con l'uva che ne ho un quantitativo esagerato e mi dispiace che vada buttata. Magari nel tuo archivione c'è una cosa ad hoc. Le polpette me le segno perchè devono essere morbidissime con la ricotta per i miei nanerottoli giganti. un bacio grande. Mony

  22. Scusa Fede, ma hai preso il compasso per fare quelle polpettine??? Ti devo chiamare Giotto d'ora in avanti? 😉 Un bacione, bravissima come sempre!

  23. Io di certo starei zitta ad ascoltarti per ore ^_* se poi aggiungi che avrei le fauci troppo impegnate nella degustazione delle tue singolari, saporite, fantasiose e invitanti pietanze… essì il silenzio sarebbe religioso e pieno!
    Baci cara e ben ritrovata,

  24. una solita meraviglia delle tue…se non fossi allergica…ma questa è un'altra storia, anzi grazie per il tuo commento, mi dà tanta forza sapere che mi siete vicine! un abbraccione forte forte

  25. L'abbinamento frutta e carne mi piace molto!
    devo provare il trucchetto fiocchi di patate nelle polpette anziché il solito pane ammollato 😉

  26. mi sarebbe scappato anche altro che ppp…. ma molto meglio le tue polpette pesche prugne, una ricetta gradevolissima sia per l'abbinamento che per la realizzazione

  27. TESORAAAAAAAAAAAAAAAAAA

    Tesoraaaaaaaaaaaaaaaaa…macccccccchecarina!!!

    Son tronata per tua sfortuna! ;o)

    Spero che l'avvocato nel frattempo non ti abbia "solkizzato" troppo il marpione…ma so che tu lo hai tenuto a freno…in quanto al mio arrivo…daiiiiiiiiiiiiii…dolcezza….mi hai preparato un piatto così?

    Che dolce…ma lo sapevo già che la mia Fefè è UNICA!!!

    Gra"SSSSSSSSSSSSSS"ie dolcezza…incarta tutto…solo per me…l'avvocato si arrangia…THIE'! ;o)

    Ti stra-lovvo….stra-kisso…stra-stimo…insomma "yu're the best"!

    Smuack…NI ;o)

  28. Mai lasciare recapiti quando ci si prende un break, unica regola cancellare ogni traccia di sè …anche se forse ti avrebbero raggiunta comunque seguendo la profumata scia dei tuoi piatti ….indizio determinante!!!!

  29. Che delizia pulcina!!!
    Mi sembra veramente un piattino delizioso…Mi PPPiacciono un sacco le tue polpette fruttose ^___^
    Io sono tornata dalle ferie, mi dispiace per le tue, troppo corte, comunque sono contenta di ritrovarti.
    Un bacio

  30. Dovrei starmene solo zitta visto che sono appena rientrata…
    Quante delizie che hai preparato questo periodo! Ho un debole per quelle ciambelline… e la filastrocca? Che forte quasi non me la ricordavo più!

    Bacioni

  31. @ piccoLINA, Saparunda's Kitchen, Tiziana, vickyart, Sara, Glu.fri, Gianni, Raffaella, francy, Tania, iIlcucchiaiodoro, Claudia Annie….grazie a tutti di cuore, un abbraccio

    @ Alessandra…è così tesoro, è proprio questione di carattere! Un abbraccio

    @ Chez Denci…ahhhh com’è diffidente quest’omo :)) Baciotto

    @ monica…uva uva uva…la schiacciata o un bel risottino. Te li linko da te 😉

    @ Kiara…senza compasso ma stavo per prenderlo :)) Un bacione

    @ laura…di nulla. Mi fa piacere esserti stata d’aiuto 😉

    @ ~Lexibule~, Reeni, claudia @whats Cookin …thanks very much

    @ Aria…tesoro vorrei avere la bacchetta magica e poter fare qualcosa di concreto. Mi raccomando, tieni duro. Siamo tutti con te 🙂

    @ giulia Pignatelli…anch’io preferisco la seconda versione delle 3P :D!

    @ eli…secondo me restano più morbide con i fiocchi. Fammi sapere che ne pensi. Un baciotto

    @ prezzemolino…grazie dell’invito, vengo a dare un’occhiata. A presto

    @ Gunther…mi sa che sarebbe scappato a chiunque! Sì, meglio le 3P culinarie 😀

    @ “bear’s house”….ammmmmmmmmmmmore miooooooooooooo! Sei tornata 😀
    Che sfortuna e sfortuna, qui c’è una marea di cartocci che ti aspettano, ho il frigo pieno zeppo. Sbrigati che urge spaziooooooooooooooooo :)) Baciottone my dear, lovviu :-*

    @ Fabiana…me la dovrò stampare in formato mega poster questa regola! E ripetere come le tabelline a scuola! Un bacione

    @ Cinzia…eh sì tesoro, un po’ corte davvero. Ma ho ancora un po’ di giorni e qualcuno lo prenderò la prox settimana. Manca poco ormai 🙂 Un bacione

  32. Buone le polpette 3 P! ma per le ferie segui il mio consiglio: stacca tutti i telefoni dive possono rintracciarti…anche gli altri devono crescere ed essere autosufficienti! me mi hanno chiamata persino quando ero in ferie in Francia…da quella volta i telefoni sono stati silenziati…

  33. Ciao Fede bentrovata, finalmente riprendo a passare dai vostri blog e a curiosare nelle vostre cucine, i tuoi abbinamenti mi stupiscono sempre e mi incuriosiscono nel provarli!!!Davvero ottimo le polpettine con la frutta !!!Bravissima come sempre un abbraccio grande a presto!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.