Cupola di purè con polpette e funghi

GIOVEDI’…giro di boa!
Un’altra settimana sta per finire, il week end si avvicina ed io, vagando con la mente tra pizza, focaccia e brioche, comincio a sentire i pollici che prudono in attesa di pasticciare qualcosa di goloso in cucina.
La ricetta che voglio condividere con voi oggi è frutto di un esperimento improvvisato nel tentativo di accontentare i gusti di un babbo sempre più difficile e la igrizia di una figlia (la sottoscritta) che non aveva molta voglia di mettere troppe pentole al fuoco.
Ma come tante volte accade, l’apprezzamento arriva quando meno te lo aspetti… 
L’altro giorno avevo i miei genitori a pranzo.
Il mio babbo è un carnivoro di prima categoria ma a me, quando si tratta di cucinare carne, per poco viene  un attacco d’orticaria e allora …allora…allora…POLPETTE!!!
Sì, in fondo le polpette sono semplici e rapide e mettono sempre d’accordo tutti, grandi e piccini. persino la sottoscritta si piega ad assaggiarne un paio abbastanza volentieri!
Ok polpette…ma non avevo la più pallida idea in che veste proporle.
Di sicuro avrei voluto evitare di friggere (ancora dovevo attutire la frittura dei bomboloni e due volte in due giorni…no no no non ce la potevo fare!).
Il mio caro babbo disdegna però qualsiasi salsa che non sia pomodoro ed io di polpette al sugo non volevo sentir parlare.
Avevo una mezza idea di preparare il purè per contorno e così mi è saltato in mente un bel “minestrone”, funghi e formaggio filante per aggiungere un po’ di sapore in più et volià…il pranzo è servito!
La grossa soddisfazione è stata sentirsi dire (dopo la solita faccia scettica iniziale, a cui verrebbe voglia di rispondere con un bell’indirizzo di ristorante disponibile!!!): la prossima volta che vengo me lo rifai? 
O perchè gli uomini dovranno essere sempre così diffidenti?!?!?! Mah…
Intanto anche stavolta son riuscita a cavarne le gambe…per fortuna!
Ed ecco quello che ho pasticciato.

 

 

CUPOLA DI PURE' con SORPRESA
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Per 4 persone
Author:
Recipe type: Secondi piatti
Serves: 4
Ingredienti
  • - per le polpette
  • 200 gr di macinato magro di vitello
  • 200 gr di macinato magro di maiale
  • 100 gr di ricotta ben sgocciolata
  • 2 cucchiai di fiocchi di patate (quelli in busta per il purè)
  • 1 uovo
  • latte q.b.
  • parmigiano grattugiato
  • prezzemolo tritato
  • curry
  • sale
  • - per la cupola di purè
  • purè di patate (2 buste di preparato in fiocchi o l'equivalente di purè "vero")
  • 450 gr di funghi misti surgelati
  • una manciata di porcini secchi
  • 4 fette di galbanino (o sottilette)
  • prezzemolo
  • maggiorana
  • rosmarino
  • 1 spicchio d'aglio
  • parmigiano grattugiato
  • pangrattato
  • peperoncino
  • olio evo
  • burro
  • sale
Procedimento
  1. Per le polpette: in una ciotola mescolare i due tipi di macinato con la ricotta, i fiocchi di patate, l'uovo leggermente sbattuto, una bella manciata di parmigiano e tanto latte q.b. per ottenere un composto della giusta consistenza.
  2. Profumiare con una spolveratina di curry, il prezzemolo tritato e insaporire con un pizzico di sale.
  3. Amalgamare bene il tutto e lasciar riposare una mezz'oretta: i fiocchi di patate rigonfiano col riposo ed è possibile che sia necessario aggiungere un altro po' di latte.
  4. Formare delle polpette delle dimensioni di una noce, cuocerle in padella con un filo di olio, coperte (sfumiare se occorre con un goccio di brandy) e tenere da parte.
  5. Se preferite, nulla vieta la frittura vera e propria!
  6. In una padella far trifolare i funghi con un filo di olio, lo spicchio d'aglio schiacciato, un ciuffetto di prezzemolo tritato ed i porcini rinvenuti in acqua tiepida, strizzati e tritati.
  7. Regolare di sale solo alla fine, quando ormai l'acqua di vegetazione e quasi del tutto ritirata.
  8. Insaporire con un pizzico di peperoncino e tenere da parte.
  9. Preparare infine il purè secondo quanto riportato sulla confezione (o nella maniera classica con le patate "vere"), insaporirlo con una bella manciata di parmigiano, maggiorana e rosmarino tritati finissimi, una puntina di curry e una noce di burro.
  10. Imburrare una pirofila (o 4 pirofiline monoporzione) e cospargerla di pangrattato.
  11. Sul fondo stendere circa ⅓ del purè di patate, disporre sopra a cerchi concentrici le polpette, aggiungere i funghi e il formaggio a pezzetti e terminare rivestendo il tutto con il purè rimasto.
  12. Spolverare la superficie con un po' di pangrattato misto a parmigiano grattugiato e aggiungere qualche fiocchetto di burro qua e là
  13. Cuocere in forno caldo a 180°C per circa 25 minuti, passando sotto il grill negli ultimi 5 minuti, fino a che la superficie risulterà bella dorata.
  14. Lasciar riposare qualche minuto fuori dal forno e portare in tavola.
Partecipo con questa ricetta alla raccolta di Nanny Il cibo in un boccone


 Un bacio e buon fine settimana.
image_pdf

46 commenti

  1. Ma sei bravissima! Che bella idea!
    é un modo coreografico e gustosissimo per preparare le polpette…
    Papino sarà rimasto contento ^_* vista la frase…
    un bacione tesoro!

  2. Ma che bell'idea che hai avuto, complimenti per la tua inventiva……….sarà un piatto molto apprezzato anche dai bambini!!
    Ciao e buona giornata.

  3. Cara Federica, partecipo con molto piacere!! Ma cosa devo fare? Sai io non sono molto pratica! E' la prima volta che mi fanno questa richiesta!

    P.s. La tua cupoletta è un incanto!! Baci.

  4. Che idea fantastica!!! Mio marito impazzisce per polpette e purè…figuriamoci per polpette e purè insieme!!!La faccio di sicuro!!!! PS Ho presente lascenadi quando il babbo si avvicina alla tavola con un grosso punto interrogativo piantato sulla faccia!! Che bellezza!! Bacino baciò

  5. Che fantasia!!! Comunque vedo che il problema del papà diffidente che mangia sempre le stesse cose non è solo il mio!!! E mi sa che prima o poi anche io risponderò con un bell'indirizzo di ristorante disponibile!!!

  6. Hai ragione cara, gli uomini sono sempre diffidenti, ma davanti a questo meraviglioso e rifocillante piatto unico, come possono resistere! Complimenti è davvero ottimo. Un bacio e buona giornata

  7. cara, un'idea strepitosa davvero!!! la prossima volta vengo anch'io!!! anche tu il curry nel macinato vedo, io lo adoro…..ma quanto mi piace 'sto piattino quanto!!

  8. Che meraviglia, Fede!! Mi piacciono troppo le patate… al punto che le mangerei in qualsiasi momento, forma e circostanza. Quest'idea, in particolare, dev'essere stra-gustosa… e poi funge benissimo da 'piatto unico', no?!! 😉

    P.s. Maròòòò… quell'header è pura istigazione a "delinquere"!!! 😀

    N.B. Quand'è che mi… adotti?!? 😀

  9. che idea ottima Fede!adoro il puré e anche le polpette!però mi sa che i funghi devo sostituirli con qualcos'altro, che mi consigli?!(scusa ma proprio a me non vanno giu….) e sai, la scena famigliare ci accomuna un po'!la scarsa voglia di carne, la scelta di qualcosa che vada bene a tutti, ma poi cosa?!??!gli uomini esigenti intorno e la faccia perplessa dei commensali!solo che io non risparmio il consiglio di andare a mangiare in un ristorante!(con tanto di citazione ristorante tal dei tali!)complimenti ancora e aspetto un tuo consiglio!Ale

  10. @ pagnottella…ciao tesorino, che piacere risentirti! eh sì, devo dire che papino diffidente è rimasto molto soddisfatto e io…più di lui! Un bacione e buon proseguimento di vacanza :**

    @ tepperella e Marifra79…grazie, un abbraccio

    @ Scarlett…uno a zero per me ma la prox volta lo spedisco al ristorante 😉
    Un abbraccio

    @ Laura…direi che i bambini per le polpette stravedono! Da piccina era il solo modo per convincermi a mandar giù un po' di carne! baci

    @ Manuela…grazie cara, ora ti mando tutte le indicazioni. Un abbraccio

    @ annaferna…grazie cara, smack :*

    @ chabb…a volte basta cambiare presentazione con gli stessi ingredienti che tutto sembra più gustoso. Una botta di fantasia ogni tanto…Baci

    @ Ambra…ahhh, ma allora è viziaccio! Accidenti a 'sti babbi sfiduciati. Ora si organizza comitato pro ristorante e si presenta il conto a fine cena 😉
    Un bacione

    @ Alem…benvenuta, è un gran piacere averti qui. Un abbraccio

    @ luxux…grazie, baciotto :**

    @ EleL…altra iscritta al comitato pro ristorante! Mi sa che il gruppo risulterà bello nutrito 😉 Un bacio

    @ Luciana e Vale…grazie ragazze, siete carinissime. Un abbraccio

  11. @ Manu & Silvia…grazie ragazze, ma la vostra fantasia è insuperabile ^_^
    Baci baci

    Lady Boheme…grazie tesoro. E se non ci fossero in contemporanea le mamme a sdrammatizzare un po'…Un bacione, buon week end

    @ Francesca…poi voglio sapere il commento dei pargoli. I bambini sono sempre la voce della verità ^_^ Un abbraccio

    @ Roberta…hai ragione, non ci avevo pensato! Un bacio anche a te, buon fine settimana

    @ dauly…prenotazione accettata! Per fortuna non gli ho detto niente del curry, altrimenti forse nemmeno assaggiava lo sfiduciato!!!! Smaaaack

    @ dEleciouSly…delinquisci delinquisci 😀 (ma si dirà poi così?!?!?!)
    N.B. io prima di subito…e tu :DD?

    @ Alessandra…sto arrivando agli sgoccioli anch'io sai! Un altro paio di occasioni e poi al ristorante ce lo spedisco sul serio!!!
    Al posto dei funghi…io ci vedrei bene dei filetti di melanzane grigliate oppure delle fettine sottili di carciofi o dei piselli (magari anche insieme) appena passate in padella con aglio e prezzemolo. Però non metterei maggiorana e rosmarino nel purè.
    Un bacione :**

    @ UnaZebraPois…hai fatto centro, era proprio così morbidosa dentro, con la crostina croccante fuori. Baci baci

    @ Daniela…grazie cara, buon fine settimana :*

    @ Matteo…deve averla pensata così anche il diffidente. la pirofila non c'era quasi bisogno di lavarla 😉 Ciaoooooooo

    @ terry…ogni tanto un po' di scenografia non guasta 😉

    @ fantasia in cucina, Manuela, Federica, Katty…grazie, siete troooooppo carine ^_^
    Un abbraccio grande

  12. …nooooo quella faccia scettica è tipica dei papà! :):) wow, le tue mani che prudono sono molto molto ispirate…è una bellissima idea!e che bell'accostamento di sapori, con i funghi…mi hai fatto venire voglia di pranzo alle 9 di mattina! 🙂 un bacione!

  13. Tu hai il papà dal palato difficile, io il marito, ahahah siamo messe bene!
    La cupoletta è proprio una bella idea.
    A presto!

    Mi togli una curiosità? cos'è il pan del pescatore di cui parli in un commento al mio blog? :))))

  14. Che ideona!!! davvero bello anche come si presenta!!! Bravissima Federica!!! Ci credo che il tuo papà fosse soddisfatto!!!

    PS il cucciolo per fortuna va meglio…le pustole stanno diventando croste…e lui ha ripreso la sua consueta vispaggine!
    baci

  15. @ Marzia…mannaggia a questi papà 🙂 Un bacione

    @ Imma…la sorpresa era per aumentare la diffidenza di qualcuno che poi ha "leccato" il piatto!!!
    Un abbraccio

    @ Maurina…grazie cara. buona domenica

    @ AnnaLuisa e Fabio…copia copia e fammi sapere 😉 Un bacione

    @ eli…facciamo così: la prossima volta gli uomini diffidenti cucinano e noi ci facciamo servire!!! mhhh, ci converrà?!?!? Un abbraccio

    @ alessandra…aggiudicate le melanzane, aspetto nortizie 😉 Un bacio

    @ Maetta…grazie tesoro. Bene, sono felice che il cucciolo sta meglio, alemno potrà godersi un po' il carnevale. Un abbraccio

    @ Solema…grazie a te cara, sono felice che stai meglio. Buona domenica, un abbraccio

    @ Sunflowers8…allora tutti a caccia della sorpresa :)) un bacione anche a te, buona domenica

    @ betty…direi che per i bambini è perfetta; di solito adorano le polpette 🙂 Un bacio

    @ Lady Boheme…un bacione

    @ Tiziana…una forma diversa ed anche il solito purè sembra più buono 😉 Un abbraccio, buona domenica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.