Bocconcini di vitello C&P

Le spezie sono la mia passione e tra tutte, cannella e cardamomo occupano un posto particolare.
La raccolta “AAA ricette col cardamomo cercasi” non solo mi ha scatenato un po’ la fantasia, ma mi ha “convinta” a cucinare (vabbè…almeno a provarci!) anche un piatto di carne che non fosse la solita fettina alla piastra.
Probabilmente si sarà capito che io e la carne non abbiamo troppa simpatia l’un per l’altra e qualsiasi scusa è buona per scegliere altro: pesce, uova, formaggio, legumi…qualsiasi cosa ma la carne no!
Ma è anche vero che il “pupone” un po’ di ciccia ogni tanto la mangia volentieri e non posso presentargli sempre hamburger e petto di tacchino alla griglia.
Allora, con la scusa di usare il cardamomo, ho comperato i bocconcini di vitello (dai, forza…cuoceranno veloci, mi son detta!), i peperoni erano quelli saporiti portati da mamma dall’Abruzzo, i semi di papavero sono sempre lì sulla mensola della cucina che chiedono disperatamente di essere utilizzati…insomma, per farla breve, qualcosa in pentola ci è finito e questo è stato il risultato.
Non male, a giudicare dalla pulizia del piatto a fine cena!

 

 
Bocconcini di vitello Con ceci e peperoni
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Per 4 persone
Author:
Recipe type: Secondi piatti
Serves: 4
Ingredienti
  • 600 gr di bocconcini di vitello
  • 1 peperone rosso
  • 200 gr di ceci lessati
  • 1 ciuffetto di maggiorana
  • 5-6 bacche di cardamomo
  • noce moscata
  • un piccolo scalogno
  • semi di papavero
  • olio evo
  • brandy
  • sale
  • peperoncino (facoltativo)
Procedimento
  1. Lavare e asciugare il peperone, privarlo dei semi e tagliarlo a piccole listerelle.
  2. In una casseruola far rosolare lo scalogno con 5-6 cucchiai di olio, insieme alla maggiorana e ai semi di cardamomo pestati nel mortaio.
  3. Aggiungere i bocconcini di vitello (tagliati a dimensione di una noce) e lasciarli rosolare uniformemente a fiamma vivace, in modo che la carne non rilasci troppi liquidi.
  4. Sfumare con un po' di brandy e lasciar evaporare sempre a fuoco abbastanza alto.
  5. Profumare con una grattatina di noce moscata, unire le listerelle di peperone, regolare di sale, aggiungere a piacere una puntina di peperoncino e proseguire la cottura per un'altra decina di minuti circa, unendo un cucchiaio di acqua tiepida se il fondo dovesse asciugare troppo (a me non è successo).
  6. Qualche minuto prima di spegnere il fuoco unire i ceci e i semi di papavero leggermente pestati, eliminare scalogno e maggiorana e mescolare bene.
  7. Servire subito.
 
    

 

 

image_pdf

5 commenti

  1. Ciao Sabrine. Ceci, peperoni e cardamomo insieme a me piacciono molto. Il mix con la carne l'ho un po' "azzardato" ma a giudicare dagli avanzi (niente!!!!) il pupo ha gradito. Spero di non aver fatto male a fidarmi…
    A presto

  2. Ale….è che mi avete tentata con un ingrediente che adoro! E sai com'è, le cose nuove entusiasmano sempre e per me novellina il mondo del blog è ancora tutto da scoprire
    Un bacione e grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.