Cranberry-almond cake di N. Lawson. Something Red: Perseverare diabolicum est!

E sta’ a vedere che prima o poi una piccola (grande) codina a punta da diavoletto mi spunta! 
Comincia già a prudere il fondoschiena.
Ma non è che la cosa mi dispiaccia tanto eh! 
E se vi dicessi che ce la metto tutta per tornare sulla retta via e non “interferire” più…beh, sarebbe una gran bella balla! 
Perchè la verità sapete qual è? 
Che LO FACCIO APPOSTA
So già a priori come finirà! 
E’ un istinto irrefrenabile. 
Uno stimolo troppo divertente. 
E quando ti ritrovi anche una cavia che getta benzina sul fuoco e alimenta l’incendio, anzichè spegnere tutte le follie che ti passano per la testa, perseverare è doppiamente diabolico! 
Ed è così che lo “zampino” colpisce ancora. 
La “vittima” di nuovo lei, la mitica Nigella, con la sua “cherry-almond loaf cake“. 
Solo a sentire cherry-almond mi si drizzano le antenne paraboliche. 
Ma poi arriva la mazzata di quei 225 gr di burro a far sì che il mio fegato cominci ad implorare pietà! 
E allora che si fà? 
Basta ricordarsi di quella felice sostituzione là e sperare che funzioni ancora. 
Fiducia tanta 
Dubbi nessuno 
Una cavia che già è pronta col coltello in mano per far la festa ad un cake che è ancora solo nella mia testa .
Può andare buca? 
Io dico di no!
E voi?

[liberamente adattata da “How to be a domestic goddess” di N. Lawson] 

Cranberry-almond cake
Tempo di preparazione       20 minuti
Tempo di cottura              55 minuti
Tempo passivo                  –
Porzioni                           8-10 persone

Ingredienti per uno stampo da plum cake 20×10 cm
175 gr di farina 00
• 75 gr di amido di mais
• 240 gr di mascarpone
• 180 gr di zucchero di canna (io Brasil BRONsugar di D&C)
• 3 uova
• 80 gr di farina di mandorle
• 10 gr di mandorle amare tritate fini (o qualche goccia di aroma mandorla)
• 100 gr di cranberries essiccati
• 125 ml di latte
• 12 gr di lievito
• sale

Procedimento
1. Setacciare la farina con l’amido di mais, il lievito e un pizzico di sale.
2. Lavorare a crema il mascarpone con la metà del latte in modo da renderlo morbido e cremoso.
3. Montare a lungo le uova con lo zucchero fino a renderle soffici e spumose come per il pan di Spagna.
4. Aggiungere poco alla volta il mascarpone, continuando a mescolare con le fruste, quindi incorporare pian piano con una spatola il mix di farina, facendolo cadere da un setaccio, e alternandolo al resto del latte.
5. Aggiungere le mandorle tritate e da ultimo i cranberries, mescolando bene in modo da ottenere un composto omogeneo e senza grumi.
6. Trasferire negli stampi imburrati e infarinati e cuocere in forno caldo a 180°C per circa 50-55 minuti (fare la prova stecchino), coprendo con un foglio d’alluminio negli ultimi 15 minuti per evitare che la superficie colorisca troppo. Sfornare, lasciar riposare nello stampo per qualche minuto, quindi sformare e far raffreddare completamente su una griglia.

Dedico questo dolce esperimento felicemente riuscito alla tenerissima Ombretta e al suo Giveaway di compleanno.

Tanti auguri tesoro, spero che il cake ti piaccia ^_^
Un abbraccio a tutti, alla prossima…

image_pdf

125 commenti

  1. Tante volto trovo ricette con un alto contenuto di burro e mi chiedo se vale la pena farle oppure no…ma se la ricetta in causa m'intriga molto, non ci sto lì a pensare, la faccio e basta. Una volta ogni tanto ci sta. E poi, se si trova la sostituzione come hai fatto tu, meglio ancora.

    • Sono d'accordo con te Any, una tantum si può cedere anche ad un po' di burro in più. Fosse solo per me mi farei meno scrupoli, ma il problema vero è la talpa. A colazione è capacissima di finire anche mezzo cake (dove poi lo metta non lo so ma tant'è!) e mi sneto un po' in colpa a preparargli dolci troppo "carichi". Certo il mascarpone non si può definire light ma un tantino alleggerito lo è 🙂

  2. Cucciola a te spunta la coda da diavoletto? no no, tu sei la dolcezza fatta persona 🙂 sarà che sono di parte ma io ti vedo come un angioletto e questo cake è fantastico!!! l'idea del mascarpone è una genialata anche molto golosa! complimenti:) tempo fa realizzai proprio un cake al mascarpone e i commensali ringraziarono:) ps ti invidio i cranberries essiccati lo sai? tempo fa segnai il sito che ci consigliati per l'acquisto dei goji!! voglio provare tutto!!! con un pò di calma mi metterò all'opera! intanto ti abbraccio e ti auguro una splendida mattina tesoro:**

    • I cranberries li trovo ormai facilmente al supermercato in bustine da 100gr. Se non riesci te li mando volentieri 🙂
      Sono contenta che la bimba sia in via di guarigione, dalle un grosso baciotto per me ^_^

  3. Ma mi leggi nel pensiero Fede????? io stavo giusto pensando a Nigella..a uno (anzi, un'altro) dei suoi libri…però penso anche al burro e mi dico??? varrà la pena di comprarlo (questo o Nigella express)??? poi arrivi tu, con questa sotituzione e allora…..<3

  4. Mamma che bontà!!!
    Io non sono in dieta quindi ne vorrei una fetta..anzi due 😉 pliiisssss!!!
    Ti abbraccio! Roberta
    n.b. devo imparare da te a fare la foto ai plum cake..mi risluta sempre difficle fotografare 'robe lunghe'..ah!ah!ah!..;-D

  5. Adoro i diavoletti come te!! Con codine, cornine, zampette e tutto il resto! E faccio bene perchè se i risultati son questi come si fa a resistere???
    baci Fede, avete la neve là???

  6. Lo sai…sono una fan del burro ….però riconosco che in alcune preparazioni è del tutto sostituibile come dimostri ogni volta che ti lanci in questi tuoi esperimenti anti grasso della signora Nigella.
    Secondo me tutto si riconduce all'equilibrio, la pasticceria è una grande alchimia, e tu ormai ne hai tra le dita il segreto…

    Buono, buono, buono, le immagini parlano da sole!

    Un grande abbraccio!

    • Di sicuro il cake sarà diverso che se l'avessi fatto davvero con il burro ma il risultato è stato in ogni caso promosso a pieni voti. Morbido da sciogliersi in bocca. E la mia coscienza con la talpa è più tranquilla 🙂

  7. Tesoro Nigella è un mito ma con il burro ci va giù pesante e io ne so qualcosa quindi mi piace questa sotituizione sempre molto golosa però!!Questo plumcake è davvero speciale e mi sembra quasi di sentirne il profumino delizioso…adoro i tuoi something red!!!!
    Bacioni e un milione di tvbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbb,Imma

    • Sai cosa? Sembra passi da un eccesso all'altro senza conoscere le mezze misure. Ci sono dolci in un cui tiratissima e altri in cui il colesterolo sale alle stelle solo a leggere la lista degli ingredienti! Ma per stavolta è andata senza far troppo danno 🙂

  8. Fede dolcissima.. e io ti adoro quando fai il diavoletto se crei cake così deliziosi!! 😀 Troppo bello e buono, hai usato tutte cose che mi fanno impazzire e Ombretta sarà felicissima! Complimenti, stellina. Ti voglio tanto bene e ti mando un abbraccione! <3 <3

  9. Ciao tesorina!! I dolci preparati con il mascarpone sono ancora più buoni e soffici!!! Ottima sostituzione e riuscita impeccabile!!
    Un abbraccio stretto stretto!!!!:)

  10. Ciao Fede 🙂 La tua sostituzione mi piace un sacco e non c'erano dubbi sul risultato ottimo!!! 😀 Un cake delizioso… ci credo che la cavia era già col il coltello in mano! 😀 Me ne passi una fett(on)a? 😀 Un abbraccio forte e complimenti <3 Bacino :*

  11. Hai sostituito il mascarpone al burro, che genio che sei. Questa ricetta mi piace davvero moltissimo, credevo di aver superato il periodo di amore folle per le mandorle+icramberries con questa tua ricetta mi hai rituffato nel tunnel, la DEVO PROVARE!!
    Marta

  12. favoloso questo cake e geniale l'idea della sostituzione del burro con il mascarpone 🙂 Nigella è veramente eccessiva nelle quantità di burro!
    Però piccola io a te pulcino diavoletto non ti ci vedo proprio :))
    bacioni
    Alice

  13. Però non si gioca sporco… (secondo me la codina ti sta già spuntando a quest'ora…). In questo modo mi tenti. Non il burro, ma addirittura il mascarpone… che adoro!!!
    Senti ma, non è che per caso ti sevono due cavie invece di una? Sennò va, facciamo tre che se lascio a casa Tommy poi mi si impermaloscisce!! 🙂
    Un bacio.

  14. … ma per me quei grammi sono troppi anche se si tratta di mascarpone, anche se quelle fettine mi fanno una gola… :((
    Ecco, magari questo è il tuo turno; prepara tu ed io assaggio!
    ciauz :))

    • Certo non è un cake light come quello yogurt ma in quanto a calorie di sicuro il mascarpone al posto del burro dà un gran bel taglio. Ok, affare fatto. Tu prepara le pere che io metto amno al cake :D!

  15. una "qualità" che nn credo di avere 🙂 effettivamente il burro è troppo meglio sostituirlo! un bel plumcake colazione e merenda perfetto!
    p.s. io il pain au chocolat l'ho fatto con olio, 10 gr in 700 di farina.. quindi niente burro… ciaooo

  16. Nigella è davvero una tentatrice…ma anche tu lo sei, vedendo queste meravigliose immagini mi è venuta già fame, sob!
    Ed è presto per la merenda…
    baci cara

  17. dieta??? ma che parola è??…esiste nel vocabolario???…nel mio non di certo..ma non che non ne abbia bisogno…anzi…ma sai che ti dico…chi se ne frega con una delizia del genere!
    bacione

  18. Federica puo' non piacermi?! tu lo sai sei una delle mie muse perche' mi spingi a provare sperimentare davvero!!!! e che dici vuoi che non lo rifaccio?! ieri ho fatto come ti ho gia' detto questa ciambella con le bacche di goji, che mi ostino a chiamare gonji non so perche'!!!! partendo dal tuo plumcake che avevo provato;) ed e' senza mascarpone e neanche ricotta ma vedrai!!!!
    grazie ancora di cuore un mega bacio

  19. Ciao diavoletta, hai una fetta di questa diabolica cake infilzata sul tuo forcone per me? Dai lanciamela che la piglio! Ho bisogno di qualcosa di peccaminoso…subito 😀

  20. E la"sostituzione",ha svolto un ottimo lavoro ancora una volta!Il tuo zampino sempre lieve ed incisivo,ha colpito anche questo cake che sembra essersi aperto al tuo volere!fantastico tesoro,a quest'ora starebbe divinamente bene con un bel tè!Baci pulcino!

  21. Non ho mai pensato a sostituire il burro con il mascarpone!
    La sostituzione sembra aver dato buoni risultati, e che bella quella spaccatura centrale, brava!
    Un abbraccio

  22. Oh io ci ho provato ed è magnifica come sostituzione!!!!!! Rimane morbido e compatto ed è favoloso!!!!!! Direi che la talpa ha avuto il suo bel daffare vero? Un bacione e persevera pure che stai bene vestita da diavoletta!!!!

  23. impossibile che vada male.. guarda che risultato. e sono anche un pò gelosa che hai voluto regalarla a Ombretta 😉
    scherzo tesoro.
    ps ma sei cattivella sai. ci fai vedere quelle fettine tagliate con quelle delizie.. che fameeee 🙂
    bacio!

  24. Prima o poi ???? Tu ce l'hai già la codina del diavoletto..sei un diavoletto…tesoro, è meraviglioso il tuo dolce..ma tu sei troppo brava !
    Un bacio grande tesoro !

  25. ma quindi sostituisci il mascarpone al burro? ho capito bene? ed è meno grasso del burro? dai veramente Fede Fede? allora ci devo prova' prova' e prova' m'hai solleticato parecchio, mi sa che è la punta della coda da diavoletto! baciotti treasure *** mony

    • Hai capito benissimo 🙂 Il mascarpone non è certo un formaggio light ma tutto è relativo se lo confronti con il burro. Considera che in media il burro contiene 82% min di grassi e 790-810kcal/100gr mentre il mascarpone viaggia sul 42-47% di materia grassa e 410-450kcal/100gr. Il risparmio c'è eccome 😉

  26. Ciao Fede, sono più sotto di down, mia mamma non sta bene e devo fare l'infermiera fra mille difficoltà. Spero solo che si risolva in fretta, come dice il medico. Mi tiro su con una fetta di questo bel dolce i cranberries mi piacciono tanto…. bacione

  27. Forse perseverare sarà diabolico ma a giudicare dal risultato non è stata affatto una cattiva idea. E poi ammettiamolo, a noi piace avere la codina da diavoletto :-DDDD

  28. se lo fai e lo rifai vuol dire che il risultato è garantito, proverò anche io questa tua sostituzione che trovo geniale, penso doni anche una consistenza un po diversa rispetto al burro, o sbaglio? bene, anche io addrizzo le antenne con mandorle e ciliegie, adoro entrambi ma vanno bene anche gli altri frutti rosso!! bellissimo fede!! un abbraccione

    • Penso di sì, ci sarà sicuramente una differenza rispetto all'originale ma il cake era talmente morbido da sciogliersi in bocca ed è rimasto tale per quasi 3 giorni. Nel senso che al terzo ci è arrivato a malapena con la talpa che non smetteva di affettare!

  29. Quando posso evito anch'io di usare tanto burro, certo che 250 sono davvero tanti. A giudicare dal risultato con la sostituzione il cake è venuto benissimo, dev'essere soffice e morbidissimo! Un abbraccio Fede

  30. Ma grazieeeeeeeeeeeee
    L'altro giorno leggevo una ricetta di Nigella e credo di essere morta ancora prima di finirla: 175 di olio + 250 di burro
    e poi ancora un panetto grande (di burro) per la crema da farcire e dico ma cavolo come si fa???? le sue arterie urleranno…forse il sorriso che ha in realtà è un ghigno di dolore….bò!!!!
    E poi arrivi tu con le tue delizie,le tue sostituzioni e riporti la pace!!!!!!!!! Grazie ancora!!!!!
    Un bacione Federica

    • A'però! Tanto per non farsi mancare nulla! Una robina leggera leggeera da trapianto di fegato insomma!
      Cara buona vecchia torta allo yogurt…e chi ti abbandona?
      Comincio ad avere il sospetto anch'io che quel sorriso non sia proprio tanto sorriso!

  31. Mascarpone contro burro….direi che vince il primo! Ottimo modo per perseverare…e per farmi venire voglia di una fetta di plumcake alle mandorle! :-)))

  32. Mmmm che delizia..
    Ciao!
    Siamo mamma e figlia con la passione per la cucina e giusto da poco abbiamo aperto il nostro piccolo spazio online!
    Ti seguiamo volentieri, ci farebbe molto piacere se passassi a trovarci anche tu!
    Noi continuamo a seguirti , ci piacerebbe condividere con altre persone il nostro hobby!
    Un bacio :*

    Polvere Di Cacao | Food Blog

  33. Ah ah ah!Forse sono qui da cosi tanto tempo che sono diventata inglese…Nel caso vedessi delle ricette con quantita' di burro inferiori a quelle citate m'insospettisco….
    Burro o mascarpone, questa torta e' squisita' e How to be a domestic goddess e' forse il capolavoro di Nigella!
    bacioni.

  34. Ma la Nigella li immagazzina tutti nei fianchi e cosce i grammi di burro, chepproblemac'è, no?
    Ha le arterie dure come il marmo di Carrara.
    Fede, a me la coda è cresciuta da un po', ma una volta che è spuntata, smette di prudere e di dar fastidio…fidati!
    Bacini burrosi/mascarponosi…

  35. Io quando posso sostituisco con l'olio, non tanto per le calorie ma per il colesterolo che sta sempre in agguato… però una fettina che male può fare?
    Dai, passo domani per la colazione 😀 Un bacione e buon fine settimana 🙂

    • Anch'io solitamente preferiscso sostituire con l'olio ma mi fido di più se si tratta di burro fuso. Qui avevo paura di stravolgere troppo anche il procedimento. Ti aspetto domattina, a mrC non diciamo nulla per stavolta 😉

  36. What a beautiful cranberry loaf! Such a great texture and a nice anytime treat! You remind me that I have Nigella's cookbook and haven't used it yet. I need to get it out. Hope you have a good weekend! xoxo

  37. Eccola li una piu' del diavolo… ma di idee intendo… tu dolcissima come sembre gli ingredienti? li conosco e reperibiili quasi tutti fuorche' i cranberries essiccati provo prima al super poi eventualmente drogheria o erboristeria vediamo cosa ne esce fuori… sembra gustoso soffice… buon fine settimana Fede… Giovanna

  38. I tuoi cake hanno sempre un tocco magico, un ingrediente, una tecnica o qualche altra astuzia che meritano ogni volta un applauso….ma dopo tanti applausi…prima o poi me ne farai assaggiare uno dal vivo????

    buon week end cara!!

  39. Fede adoro Nigella…ma amo di più i tuoi riuscitissimi esperimenti…sostituire il burro con il mascarpone è da veri geni e tu lo sei…Ma secondo te va bene anche la ricotta al posto del mascarpone? Mi piace moltissimo l'abbinamento mandorle cramberries…complimenti!
    Un bacio e buon we

  40. Questo tuo plumcake e' sicuramente molto meglio di quello di Nigella con tutto quel burro! Ciao diavoletta, lascia spuntare la tua coda, che darà sale alla tua vita! Baci e buon fine settimana!

  41. Quando i dolci li prepari tu, cara Federica, è impossibile che non siano un successo.
    Il cake mi piace tanto, e sapendo che non hai messo 25 g. di burro, mi piace ancora di più! 🙂
    Mi spiace non essere passata prima, ma sono stata malconcia!
    Un bacione, buona domenica

  42. perseverare un po diabolico è :-)))
    IO devo dire talvolta ho provato a sostituire il burro con la ricotta tipo seirass con qualche successo e qualche insuccesso perà con il mascarpone devo provare

  43. Ti capisco,anche qui ne mettono tanto nei muffin che in effetti sono squisiti ma in 4 mesi ho ceduto solo due volte altrimenti…'so pazzi sò pazzi!
    Meglio i tuoi suggerimenti Fede…dici che si convinceranno anche i kiwi se passo la tua ricetta 😉 ??

  44. Sei un diavoletto dolcissimo Fede e a noi piaci così! Te l'ho già detto che fai delle foto bellissime? Almeno mille volte.. ma te lo ridico e ti ridico anche che i tuoi dolci sofficiosi sono splendidi!
    :**
    a presto cara!

  45. Beh…ne sai una in più del diavolo, e vai con i dolci fatti su misura propria!!! La Nigella è una "cuoca" eccezionale, esagerata ma anche molto dolce, penso che è meglio dare una ritoccatina alle sue ricette e tu l'hai fata benissimo!

  46. Faccio fatica a immaginarti con la codina come una diavoletta!! Ad ogni modo il dolce è di mio gusto, cranberries compresi! Quando si mangia un dolce non si sta a guardare le calorie, altrimenti si fa a meno a mangiarlo … e che cavolo! Un bacio tesoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.