Family cake di D. Smith. Something red: our strength is our hope

“Le donne forti le riconosci, non passano inosservate.
Quando camminano senti la loro presenza, quando arrivano senti che qualcosa cambia.
Non sono donne facili, perché non si accontentano, perché vogliono e cercano qualcosa di più.
Non hanno paura delle sfide per trovare ciò che hanno nel cuore, non hanno paura nemmeno di soffrire per inseguire i loro ideali. Non vogliono piacere a tutti le donne forti, vogliono piacere soprattutto a se stesse.
Quando le donne forti ti guardano non vedi solo i loro occhi. C’è qualcosa di più. È la loro anima che scorgi, ha il colore del sole e la luce della luna.
Quando le donne forti si muovono non c’è solo il loro corpo ma ci sono anche i loro sogni, le loro speranze, la fiducia che hanno in se stesse e negli altri.
Le donne forti non sono come tutti gli altri, ascoltano anche il loro lato più istintivo, ridono e piangono senza vergognarsi e se ne hanno voglia si siedono per terra o camminano scalze come se fosse la cosa più normale del mondo.
Le donne forti non sono donne che non sbagliano mai ma sono donne che affrontano i loro sbagli con la forza dell’anima. I fallimenti e le sconfitte diventano terreno fertile per imparare, per migliorare.
Diventano il luogo dove l’anima trova gli spazi per crescere.
Le donne forti sono in grado di vestirsi di niente ma di sembrare tutto. È la loro anima che le veste, è la forza di se stesse che le circonda.
Ed è proprio questa loro presenza, a volte difficile, che merita di averle conosciute.”
[Simona Oberhammer – dal libro “La forza delle donne”]

È un periodo duro questo, giorni che nessuno vorrebbe trovarsi ad affrontare.
Giorni che in cuor mio speravo avessero portato un qualche miglioramento ma purtroppo mi sbagliavo.
MAI…MAI…MAI avrei voluto leggere le parole della tua ultima mail, amica mia.
Posso solo immaginare il tuo stato d’animo e la tua preoccupazione ed è già atroce abbastanza
Vorrei poterti dire che è tutto un brutto, bruttissimo incubo e che domani ti sveglierai trovando il sole a risplendere nel cielo.
Vorrei con un colpo di spugna poter spazzare via quest’uragano che sta sconquassando la tua vita e quella della tua famiglia, ma purtroppo non ne ho il potere.
Vorrei poterti essere vicina fisicamente, ma centinaia di chilometri ci separano l’una dall’altra.
Tutto ciò che posso offrirti sono solo parole, parole d’affetto e di conforto, una spalla di sostegno ed un forte fortissimo abbraccio virtuale traboccante di speranza.
Perché, nonostante tutto, io NON voglio perdere la speranza, ma voglio credere fino in fondo che sarà una storia a lieto fine.
E devi crederci anche tu, con tutta la forza che hai dentro.
Quella forza che ora ti sembra vacillare e venire meno, ma che io so esserci, ferma ed incrollabile.
Per te e per la tua famiglia.
Oggi, dopo tantissimo tempo, torna su queste pagine “something red“.
Chissà se qualcuno se la ricorderà ancora questa psuedo rubrica in rosso!
Torna con una torta che nel nome porta tutto il profumo ed il calore di casa.
Quel calore e quel profumo che spero possano tornare prima possibile ad inondare nuovamente la tua vita.
TI VOGLIO BENE tesoro, dal profondo del cuore, e con il cuore ti sono vicina.

[adattata da “Delia’s cake”di D. Smith] 

Family-cake di D.Smith
Tempo di preparazione       15 minuti
Tempo di cottura               45 minuti
Tempo passivo                  –
Porzioni                           12 persone

Ingredienti per uno stampo rettangolare 26x20x4 cm (o quadrato 23x23x4 cm)
275 gr di farina per dolci con amido
225 gr di mascarpone
225 gr di zucchero di canna chiaro
4 uova grandi
110 gr di frutta mista disidratata (ho messo 75 gr di fragole + 35 gr di zenzero canditi)
25 gr di cranberries
alcune gocce di estratto di mandorle (io 25 gr di mandorle amare in polvere)
1 ½ cucchiai rasi di zucchero Demerara
mandorle a filetti q.b.
12 gr di lievito per dolci
sale

Procedimento
1. In un’ampia ciotola setacciare insieme almeno un paio di volte la farina con il lievito almeno, in modo da aerarla bene.
2. Aggiungere il mascarpone, lo zucchero di canna e le uova e, con una frusta elettrica a bassa velocità, amalgamare tutti gli ingredienti per circa 1 minuto, fino ad avere un impasto liscio e cremoso.
3. Aggiungere la frutta disidrata, i cranberries e la polvere di mandorle.
4. Trasferire il composto nello stampo imburrato e infarinato, livellare la superficie con il dorso di un cucchiaio, quindi cospargere con lo zucchero Demerara e le mandorle a lamelle.
5. Infornare in forno caldo a 180°C per circa 40-50 minuti, o finché il centro risulterà asciutto alla prova stecchino.
6. Lasciar riposare una decina di minuti nello stampo prima di sformare e far raffreddare completamente su una griglia.
7. Conservare in un contenitore a chiusura ermetica e servire tagliata a quadrotti.

Note
La farina per dolci con amido può essere sostituita con 185 gr di farina 00 + 90 gr di amido di mais.

Un dolce abbraccio a tutti, alla prossima…

image_pdf

79 commenti

  1. io non sono una donna forte, per nulla.
    ho un sacco di cedimenti, di dubbi, incertezze, paure…ma vado avanti, affrontando la vita giorno per giorno. mettendocela tutta.
    Mi spiace tantissimo per la tua amica, tesoro…immagino stia passando un periodo terribile e posso solo dirle…FORZA! Tutto passa…dopo la tempesta c'è sempre il sole…
    Certo è che può contare sul sostegno di una bella persona come sei tu!
    Ottimo il tuo cake, assolutamente nelle mie corde.
    Scrivimi ogni tanto se vuoi…sai che mi fa piacere…
    ti abbraccio forte amica mia

  2. Cara Federica,, capisco che sei molto turbata, purtroppo anche questo fa parte della vita, e bisogna farsi forza se vogliamo provare ad aiutare quelli che ne hanno più bisogno.
    Sento che hai un cuore doro e io ti capisco. Ciao e buon pomeriggio cara amica.
    Tomaso

  3. A volte le parole affettuose di un'amica sincera sono l'unica zattera possibile per affontare certe burrasche, seguita a starle vicino e cerca di passarle la tua speranza perchè spesso quando ti senti vacillare la forza la speranza ti lascia sola e tutto diventa ancor più difficile da affrontare. Non so di chi parli ma mi unisco al tuo augurio di una fine lieta.
    La tua rubrica la ricordo benissimo e sono contenta che tu l'abbia ripresa e con questo dolce delizioso!
    un abbraccio
    Alice

  4. In certi momenti bisogna essere forti,quindi la fragilità non trova spazio e si fa largo un coraggio che non credevamo di avere!La tua amica sarà forte,anche grazie al tuo sostegno e tu piccolo pulcino hai tutto ciò che serve.Un grande in bocca al lupo alla tua amica,le siamo tutti vicini sperando che questa storia abbia davvero un lieto fine…La tua rubrica"in rosso" è indimenticabile e il tuo dolce la rappresenta al meglio!
    Un abbraccio tesoro forte forte!

  5. Un abbraccio…nient'altro da aggiungere…a volte le parole sono superflue..inutili…
    Nelle tue parole e nelle tue immagini c'è già tanta dolcezza, bellezza, amore e speranza <3

  6. Un abbraccio forte a te Federica e un abbraccio forte alla tua amica; questo bellissimo post le farà comprendere quanto le sei amica Sono felice che tuabbia ripreso la tua rubrica , favoloso il dolce che hai realizzato. Un abbraccio, Daniela.

  7. ciao…scrivo qui per la prima volta…
    in questo bellissimo blog.
    oggi però, più che la ricetta, assaporo il testo che hai scritto per la tua amica…
    parole che spero di far tornare mie…grazie…

  8. Mi unisco anch'io, seppur virtualmente alla tua tristezza, a volte nella vita si pongono prove che si pensa non riuscire a superare, è la vicinanza di persone come te che aiutano enormemente….
    Ottima la "red cake" 😉
    Franci

  9. Come vedi dai commenti qua facciamo tutti il tifo per voi, per la tua amica e per te. Sentire vicino le persone a cui vuoi bene in un momento difficile da tanta carica, e sicuramente la tua amica leggendo il tuo post avrà sentito un'ondata di forza e speranza che la invadeva.
    Questa torta è stupenda, trasmette proprio il profumo e il calore di casa. Sai che è proprio come piacciono a me

  10. siete fortunate ad avervi, una amica dell'altra, di questi tempi è un sentimento così raro quando è sincero…Vi abbraccio entrambe e per addolcire questo momento una fetta del tuo dolce ci sta bene, bentornata cara Federica, un bacione grandissimo !

  11. NOI DONNE SIAMO FORTI ANCHE SENZA SAPERLO, DALLA NOSTRA DEBOLEZZA TIRIAMO FUORI LA NOSTRA FORZA!!!CHE FORTUNA HA LA TUA AMICA AD AVERTI COSI' VICINO, NON ABBANDONARLA, VEDRAI CHE PRESTO SI RIALZERA'!!!!INTANTO REGALALE LA TUA FANTASTICA TORTA!!!!UN BACIONE SABRY

  12. Tesoro spero che la tua amica riceva la forza giusta dalle tue parole per superare un momento cosi difficile e sono certa che l tuo amore le sarà di grande conforto!! Something red certo che ricordo questa rubrica ed é sempre bello leggerti cara e assaggiare virtualmente le tue delizie cara!! Un grande abbraccio e tanti tvbbb cara.

  13. mi dispiace veramente tanto per la tua amica, ma anche per che stai vivendo questo brutto momento- Le auguro di cuore che sia una cosa passeggera e che trovi la forza per andare avanti. Il tuo dolce è buonissimo, racchiude tutto il tuo amore e una fetta la prenderei con molto piacere. Un abbraccio.

  14. Mi spiace tantissimo per la tua amica.. spero anche io.. pur non conoscendone il motivo.. che tutto si risolva per il meglio! Ho passato anche io un bruttissimo e duro periodo fatto di ansie e preoccupazioni .. ma come dici tu.. la forza delle donne….. Invece che dire del tuo dolcetto??? mi sa che è davvero buono buono… Ti abbraccio forte.. ti leggo sempre da me.. nonostante tu posti pochissimo.. e ti ringrazio per questo.. :-*
    RispondiElimina

  15. che parole meravigliose… quanto sei bella dentro Fede mia… chissà fuori! vorrei tanto conoscerti… e questo cake è una vera prelibatezza.. complimenti!!

  16. Eccoti qui, cara Fede <3 Mi dispiace tanto per la tua amica, spero che possa tornare presto la luce… è il mio augurio, con tutto il cuore… Questo dolce è una vera coccola, deve essere delizioso. Ti stringo forte forte, sei una Donna speciale tu :**

  17. Una delle sfide più dure che ho affrontato nel tempo è stata quella di capire che perfezione e forza non sono mete da perseguire a tutti i costi… non possiamo e non dobbiamo pretendere l'impossibile da noi stesse e spesso anche dagli altri… accettare fragilità, insicurezze, lati (o)scuri e sbagli, ecco cosa ci rende più forti e consapevoli… ecco cosa ci plasma e ci insegna davvero a essere Donne… con un'anima che sa asciugarsi al sole e alla fine si rialza, con la voglia di sorridere e andare avanti…
    Se vuoi continuiamo il discorso facendo merenda, alla torta pensi tu… 🙂

  18. Ciao Fede, mi unisco ai commenti di incoraggiamento e spero col cuore che tutto si risolva nel migliore dei modi!!! E' fortunata al tua amica ad averti vicino! Un abbraccio grande grande e prendo un pezzetto di questa torta meravigliosamente rassicurante!!

  19. Mi asciugo le lacrime e spero non sia quello che la mia mente sta' pensando ,non voglio pensarci e spero che questo immenso uragano possa lasciare un bellissimo arcobaleno ….te lo auguro con tutto il cuore…Federica a te dico che sei una bellissima persona e la tua amica puo' esserne felice di avere te anche se a tanti km,a volte ti sono piu' vicine le persone lontano che quelle vicinissime…. Un caro abbraccio a tutte e 2

  20. Chiunque riceva in dono questo post è fortunato, perché sono parole importanti e piene d'affetto e amicizia. Sei tenera e importante, e con questa torta magari per un attimo le hai fatto dimenticare il brutto momento.
    Un abbraccio

  21. Un abbraccio alla tua amica che sta vivendo un periodo così difficile…
    Un quadrotto di questa delizia lo gradirei molto volentieri, ha un aspetto golosissimo:)
    E' sempre un piacere venirti a trovare Federica…
    Un bacione e un sereno weekend…

  22. Io non ho dimenticato la tua rubrica… come potrei, il rosso è il mio colore preferito, quello che mi ha sempre dato la carica e la fiducia in me stessa nei momenti più difficili. Spero che possa accendere la speranza anche per la tua amica. Un abbraccio forte

  23. Di certo la tua vicinanza e le tue bellissime parole le daranno coraggio e speranza, qualsiasi donna che si ritrova a combattere contro qualcosa è una donna forte, e un po' forti lo siamo tutte, anche per il solo fatto di essere donne. La tua torta sarà stata buonissima, soprattutto perché fatta con il cuore. Un abbraccio!

  24. Auguro con tutto il cuore alla tua amica che tutto si risolva quanto prima. E tu sei dolcissima. Un post bellissimo questo che risolleva il morale e da tanta forza.
    LA tua rubrica me la ricordo eccome. Ogni tua ricetta mi è sempre rimasta impressa. Complimenti anche per questa nuova creazione. Baci.

  25. in questo momento, la tua forza,sia da colonna robusta ed affidabile,per la persona a te cara,in questo momento di difficolta'…il mio augurio di cuore,che ritorni a splenderepresto il sole,nella vita di questa persona..complimenti per la bella torta rustica,che sa di buono,di casa,di famiglia,di amore…un bacione,Fede ^__^

  26. Mi dispiace davvero tanto, posso solo lasciare un abbraccio stretto a te e alla tua amica, forza!!
    Il tuo dolce è molto invitante, ho preso la ricetta.
    Un bacione cara, a prestissimo!!!

  27. Oddio quando leggo la sofferenza delle persone divento piccola piccola,farei di tutto per cancellare la sofferenza in senso lato….è tremendo! ho passato 2 anni di inferno ma grazie a Dio tutto è svanito nel nulla,tutto si è risolto nel migliore dei modi,sono stata fortunata o meglio lui è stato fortunato ma dalla sua felicità e serenità dipende totalmente la mia io da sola non esisto!
    spero anche per la tua amica che possa concludersi tutto nel migliore dei modi anche se al momento tutto sembra "nero".
    Tu non perdi mai il tuo tocco preciso,raffinato ,perfetto del resto queste cose quando le hai dentro ci rimangono per sempre.un abbraccio
    Z&C

  28. Leggo tanta tristezza, ma anche tanto affetto e il desiderio di trasmettere alla persona che sta soffrendo tutta l'energia positiva di cui sei capace.
    Ti abbraccio.
    NB: Io "Something Red" me la ricordavo

  29. Le parole confortanti forse non risolvono i problemi materiali, ma quelli dell'anima si e fanno tanto, tanto, tanto bene!
    La tua amica ora è in un momento difficile, ma ha la fortuna di avere un'amica cara accanto, te!
    Un abbraccio a te e a lei.

  30. Io sono diventata un donna forte…gli ultimi due anni mi hanno messa a dura prova e ancora la vita mi pone davanti grossi limiti. Sono pessimista per natura ma dalle giornate no nascono sempre nuovi slanci e nuove speranze che mi muovono verso il futuro con determinazione. Ho sempre sostenuto che il mio pessimismo è un difetti a metà perché MK permette di cadere e rialzarmj sempre. Sono bellissime le tue parole. E ogni donna secondo me è forte, anche se non lo riconosce.
    Piacere di averti scoperta. Vado a farmi un giro tra le tue ricette.

  31. Pulcina… sono giorni in cui non so più se ciò che hai scritto in questo post, e hai riportato sulle donne forti mi appartiene o no! Un tempo ne ero profondamente convinta, ora credo solo sia un'immagine di me che mi sono data, ma poi dentro a volte mi sento così fragile..
    Penso sempre che la forza e l'ottimismo comunque bisogna trovarla dentro di noi.
    Poi leggo il tuo dolcissimo post e mi accorgo che ciò che fa la differenza in certi eluttabili casi della vita sono le persone come te, che sanno esserti accanto quando ne hai bisogno… quelle che fanno la differenza, che ti ridanno coraggio e ti fanno ritrovare quella forza perduta che forse in fondo al cuore sempre rimane! L'amore, disinteressato, l'amicizia sincera sono medicine per l'anima e il corpo! Grazie come sempre Fefè, perchè sai essere speciale non solo per l'amica che citi nel post, ma anche per me che passo di qui e per caso trovo ciò di cui forse avevo anche io bisogno! Mi coccolo con un pezzo del tuo dolcetto, perchè so che me lo offriresti se passassi da te…
    TVB <3 Un abbraccio enorme Any

  32. che bel post,la forza non è sempre costante si alterna a momenti, a volte si è forti a volte sono esteriormente ma molto sensibili dentro e bisogno solo ritrovare la versa forza dentro, detto questo che è doveroso un bella amica e un family cake

  33. Le donne sono fortissime e credo che in ognuna di noi, ci sia molta più forza di quello che crediamo.
    Auguro di cuore alla tua amica che questo brutto momento si risola per il meglio.
    Il tuo family cake è molto molto goloso! Un bacio

  34. Come posso commentare questo dolce dopo le tue parole? Sono turbata perchè le tue parole mi portano indietro di una ventina di anni … a quando anche io ho dovuto trovare la forza dentro di me per affrontare una malattia dal nome che fa paura: cancro. Ora dopo tanti anni di sofferenza, di chemio, di radio, di interventi … sono qui, a raccontare a te e alla tua amica che ce l'ho fatta. Forse questo è l'incoraggiamento più grande che posso dare alla tua amica. E' vero, noi donne siamo forti e a volte nemmeno lo sappiamo. Lo scopriamo solo quando siamo costrette ad affrontare delle prove che avremmo anche voluto evitare … Ti abbraccio ma sopratutto voglio mandare un grande abbraccio alla tua amica, non so cosa si trova costretta ad affrontare ma voglio solo dirle: FORZA! Ce la farai, ce la devi fare!!

  35. Le tue parole sono come un'abbraccio stretto e sono certa che la tua amica l'abbia sentito tutto… a volte anche le persone forti hanno momenti di cedimento… le difficoltà sono dure da affrontare… ma il sostegno di un'amica è un dono prezioso… mi auguro di tutto cuore che la destinataria della lettera possa presto tornare a sorridere… :*
    La torta è davvero squisita.. ogni volta che leggo mascarpone negli impasti mi ricordo della morbidezza che regala alle preparazioni:* un abbraccio grandissimo Fede:**

  36. Cara Federica, ogni volta che passo qui da te, non so se resto più incantata dai tuoi piatti o dalle tue parole, però posso dirti con certezza che leggendoti imparo sempre qualcosa di nuovo e vado via più ricca di quando sono arrivata, e di questo ti ringrazio! Riguardo al dolce l'avevo già ammirato e condiviso sulla mia pagina di Facebook, per cui non posso far altro che ammirarlo ancora una volta! Un abbraccio e buona settimana :***

  37. Mi colpisce sempre la tua umanità, il tuo mostrare i sentimenti, il tuo condividere… le tue ricette sono sempre belle e interessanti ma probabilmente perchè sei tu bella e interessante… un abbraccio !

  38. conosco questa sofferenza e la donna forte nel mio caso ce l'avevo difronte , una carissima amica che é stata capace di sfidare l'impossibile pur di "vivere" con grande sofferenza in silenzio pur di rendere serena la sua famiglia. Un suo esempio di grandezza che portero' sempre nel mio cuore. Facci tantissimi auguri alla tua amica e resto vicina a te.
    Il cake l'adoro!!!

    un abbraccio <3

  39. Non so se sono una donna forte o no, so che nelle difficoltà cerco sempre di andare a testa alta, di vedere il positivo anche se di positivo c'è poco, di vedere una luce alla fine del tunnel e auguro alla tua amica tutta la fortuna e la forza possibile. Anche le amiche possono fare molto, sostenere con amore ed affetto, basta una mail, una telefonata un sorriso….. Un bacione Fede!

  40. Sono sempre indietro con tutto, ma ti penso! e oggi avevo pensato "ora passo dalla Fede" a leggermi una bella ricetta.. la bella ricetta l'ho trovata, come sempre, ma mi dispiace moltissimo leggere della tua preoccupazione per la tua amica. So come ci si sente, impotenti è un eufemismo. Ma sono sicura che la tua amica trarrà la forza di cui parla l'autrice anche dalla tua attenzione, dal tuo sostegno, dalle tue parole e la tua vicinanza, perchè certe volte i chilometri non contano.
    Ti abbraccio forte e uno speciale per la tua amica.

  41. Passavo di qui per un saluto e trovo un post intenso… noi donne siamo fatte in tanti modi ma credo che ognuna di noi sia forte o deba trovare la forza dentro, la vita ci mette davanti a troppe cose belle e brutte e in qualche modo dobbiamo cercare di superarle, spero che la tua amica lo possa fare…
    un bacio grande

  42. Ciao Ragazze!
    Ho lanciato un contest molto speciale.
    Vorrei che tutte voi nelle vostre città ne lanciaste uno.
    La solidarietà è in rete.
    Contribuite anche voi a costruirla!
    Venite da me a vedere come, e se ne avete voglia, lanciatevi!

  43. Ciao Federica, dopo tanto tempo ti lascio un mio saluto…e ho scelto di lasciarlo proprio in questo post che parla di dolore, di disperazione, di forza , di noi donne…Dalla mia vita trasformata dopo la morte di mia madre a marzo, riparto, lasciando il mio vecchio blog, che chiude con la data ed ora della sua morte, per reinventarmi un'altra vita, un'altra storia, sino a che il destino me lo permetterà…Un bacio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.