Frollini alla farina di carrube e cioccolato. Spara spara spara dritto qui!

No tranquilli!
Non mi sono alzata né con animo bellicoso né tanto meno con manie suicide!
Ho solo ceduto ad una tentazione.
Ad una delle tante.
A quell’aggeggio che ho ritenuto infernale per anni e per questo archiviato in qualche posto dimenticato, ma verso il quale ho continuato sempre a provare un’attrazione calamitosa.
A quell’aggeggio che chiamasi sparabiscotti!
E così alla fine ne ho ricomprata un’altra, una che fosse degna di questo nome e a cui valesse la pena concedere una seconda chance!
Ma che avventura!
Ordinata il 26 dicembre (quando si dice che non potevo proprio più aspettare!!!), sarebbe dovuta arrivare il 28 e già mi immaginavo un intero week end a sparare biscotti per ogni dove…
…ma…ma…ma…
…per la prima volta dopo anni di ordini su Amazon…
il pacchetto non arriva!
Che faccio che non faccio, che faccio che non faccio, aspetto fino a lunedì 31 e visto che di corriere nemmeno l’ombra decido di contattare il servizio clienti.
“Oggi è pure l’ultimo dell’anno, chissà se e quando mi risponderanno” penso tra me e me “pure io furba a fare ordini in giorni di fuoco!”
Ma fremo per avere quell’aggeggio in mano!
Ci credereste?
La risposta mi è arrivata nel giro di poco più di un’ora!
Mi dicevano di aspettare fino al 3 gennaio, avrebbero effettuato qualche controllo, e se il pacco non fosse stato consegnato per quella data avrebbero provveduto ad una seconda spedizione.
Arriva il 3 gennaio, della mia “arma biscottifera” neanche l’ombra.
Scrivo una seconda mail, seguita da rapidissima risposta, spedizione in serata e il mattino dopo – 4 gennaio – la sparabiscotti è finalmente nelle mie mani!
Gongolo come un bambino che scarta le strenne di Natale.
Pubblicità gratuita…sì…ma come faccio a non amare un servizio così?
Ora non mi resta che inaugurare il mio giocattolino nuovo di zecca con una ricetta ad hoc e parte la ricerca!
Beh ma…quasi quasi…potrei approfittare di quella adocchiata sul nuovo libro dell’uomo in nero!
Perchè no?
Se è fatta per la sac à poche andrà bene anche per la mia macchinetta!
Il solito zampino, qualche suggerimento scovato in rete per utilizzare al meglio l’arma golosa e via…si spara a gogò in una domenica mattina in cui la pioggia la fa da padrona e sottofondo musicale!
Tic…tic… 
Track…Track… 
Cambio trafila…
Track…tic… 
Tic…Track…
…nooooooooooo!
Perché già finito?
All’ultimo “sparo” ci son rimasta male!
Sapete che vi dico?
Con la ricetta adatta e l’arma giusta, “sparare” biscotti va via che è un piacere.
La prossima volta col cavolo che dimezzo la dose, piuttosto la raddoppio :D!
Ho appena cominciato!
Solo un piccolo appunto all’uomo in nero.
Mio caro Maurizio, se il maestro Pina ha qualche “problemino” con i numeri e le misure di lunghezza, lei non è da meno con le dosi!!!
Ma siamo sicuri che 400 gr di farina ovvero circa 70 biscotti bastino “SOLO” dico “SOLO” per 4 persone o_O?
Sono per una dolce pausa tè delle cinque o come sostituto del pranzo?
Ahhhh ma forse ho capito!
La dose per 4 era per 4 “talpe“!!!!

[ricetta modificata da “Frollini” di M.Santin; indicazioni per il temperaggio qui e qui]

Frollini alla farina di carrube e cioccolato
Tempo di preparazione       30 minuti
Tempo di cottura              12 minuti
Tempo passivo                  2 ore
Porzioni                           16 persone

Ingredienti
310 gr di farina 00
• 50 gr di maizena
• 40 gr di farina di carrube
• 250 gr di burro
• 90 gr di zucchero a velo
• 50 gr di zucchero a velo muscovado (io Mauritius Muscovado BRONsugar di D&C)
• 3 tuorli
• 1 uovo intero
• scorza grattugiata di limone
• fleur del sale (o sale normale)
• cioccolato fondente qb per la copertura (facoltativo)

Procedimento
1. Setacciare insieme la farina 00 con la maizena e la farina di carrube, aggiungendo anche un pizzico di sale.
2. Montare il burro morbido con i due tipi di zucchero a velo fino ad ottenere una crema soffice.
3. Aggiungere i tuorli e l’uovo intero uno alla volta, facendo sempre ben assorbire, quindi incorporare il mix di farina e profumare con abbondante scorza grattugiata di limone.
4. Trasferire l’impasto nella sparabiscotti e “sparare” i biscotti direttamente sulla placca del forno
SENZA imburrare e SENZA carta forno: in questo modo la pasta si staccherà alla perfezione dalla sparabiscotti.
5. Far riposare i frollini in frigo per almeno 2 ore quindi cuocerli in forno caldo a 180°C per circa 12-13 minuti.
6. Lasciar riposare un paio di minuti sulla placca, quindi trasferirli su una griglia a raffreddare completamente.
7. A piacere rivestire i frollini per metà con del cioccolato fondente fuso e temperato.

Note
* Lo zucchero a velo muscovado l’ho ottenuto macinando dello zucchero muscovado con il macinacaffè.
* La farina di carrube (da NON confondere con la farina di semi di carrube, che è un addensante) si trova al NaturaSì.
* In alternativa alla sparabiscotti, trasferire l’impasto in un sac à poche con bocchetta a stella o rigata da 10-12 mm.

 Un abbraccio a tuttie al prossimo…”sparo” :D!

image_pdf

178 commenti

  1. Oddio che ridere Fede :))
    Io è meglio che non ti racconto la mia disavventura con la sparabiscotti!!!
    Eppure ci devo riprovare anch'io, sono convinta di aver avuto la ricetta sbagliata 😉
    I tuoi sono bellissimi, baci

  2. Fede fantastici, anche io e la mia spara biscotti ci siamo separati molti aa or sono sono indecisa se chiederle il divorzio o darle un'altra chance!!
    Certo vedendo le "tue sparate" mi viene voglia di perdonrla…o forse è lei che dovrà perdonare me per la mia incapacità :-(!!
    Complimenti Fede!!
    Ps: io compro tantissimo su Amazon, sono mitici!!
    Bacio Eli

  3. complimenti!!!io non sono mai riuscita a far uscire neanche uno di biscotto da questo aggeggio!!!!ma adesso ci voglio riprovare usando le tue dosi….e speriamo bene….un saluto e se ti va passa da me…

    • Anch'io ho collezionato in passato diversi fallimenti. La qualità della sparabiscotti conta tanto ma anche l'impato fa una bella differenza. Con questo mi sono trovata benissimo. Sono sicura che andrà bene 🙂

  4. Ti si legge sempre con la voglia di sapere come finisce …
    Anche stavolta più che bene. Io l'arma letale ce l'ho da tanto, forse da sempre, non ho il ricordo di quando sia entrata nella mia cucina e non l'ho usata tantissimo, e dire che i biscotti sono proprio buoni, belli e velocissimi. Un po' una scocciatura lavare l'attrezzo ma ne vale la pena.
    Ora tocca procurarmi la farina di carrube, sono a corto di ricette per sparare e di questa non è in dubbio la bontà, fonte certa.
    Buona giornata con un abbraccio.

  5. Ahahah…come ti capisco mia cara!! Lo scorso anno ho fatto come te!! Fremevo per avere quell' aggeggino in mano e in quattro e quattr' otto me lo sono procurato e naturalmente subito provato!! Biscotti deliziosi e supergolosi, di quelli che si sciolgono in bocca!! Ma vuoi sapere una cosa? Mai più utilizzata da quella volta!! Perchè? E chi lo sa!! Sono fatta così io…ma ora mi hai rimesso la pulce nell' orecchio e quasi quasi riprovo con la tua ricetta davvero particolare con la farina di carrube!! Insomma…mi hai fatto riscattare la voglia di biscottare!! I tuoi biscotti sono perfetti tesoro!! Un bacio!

    • Conoscendomi sarà così anche per me. Passata questa prima ondata di euforia probabilmente la metterò nel cassetto per un bel po'. Ma intanto continuo a divertirmi e soprattutto sono contenta di averci fatto pace 🙂

  6. Immagino.. immagino.. sai quante volte m'è capitato di ordinare e sto pacco non arrivava nel giorno comunicatO? Era da impazzire.. Cmq alla fien ne hai rpeso possesso e guarda che biscottini bellissimi!!!!! Spara spara spara.. dritto.. nella mia bocca!!!! smackkkkkkkkkkkkkkkkkkkk

    • Stavolta sono rimasta stranamente tranquilla. Mi fido al 100% di Amazon e infatti non sono stata delusa. Fremevo solo perchè ci avevo fatto l'idea di usarla il week end prima di capodanno e invece m'è saltato il programma. Ora però recupero 😉

  7. io con sto aggeggio ho deciso di rinunciare…mi vengono certe ciofeche che non ne hai idea…a vedere i tuoi perfettissimi biscotti mi viene quasi il magone, sob!
    Che spettacolo e che delizia!
    La farina di carrube mi incuriosisce e non poco…….

  8. Ohhhhh Fedeee ti adoroooo…! Farina di carrubeee! Ma che biscotti mitici hai fatto? Complimenti, amica! E ti ammiro tantissimo perchè io la sparabiscotti ce l'ho ancora nel cassettone, terrorizzata all'idea di usarla: ho perso perfino le istruzioni 😛 Devo farcela, prima o poi! Sei sempre un tesoro bellissimo.. quasi quasi scappo da te per la merenda oggi!! TVTTTTTTTTB!! <3 🙂

  9. io e quell'aggeggio non andiamo d'accordo, ma non demordo prima o poi riuscirò a trovare la sparabiscotti che non si rompe nelle mie delicatissime mani, per il momento mi limito ad osservare questi tuoi che sono favolosi

  10. Hi hi! Tesoro mi doni sempre il sorriso con i tuoi racconti! 🙂
    Questa ricetta la devo fare per almeno 3 buoni motivi:
    1- ho la sparabiscotti e non so mai che farci
    2- ho la farina di carrube che implora di essere usata
    3- ho comprato il libro di Santin e non ho ancora provato una ricetta!

    Per la serie compro sempre e solo cose utili e indispensabili con cui non potrei vivere senza! 😉

    Ah.. quasi dimenticavo il motivo più importante.. l'hai "testata" e "zampinata" tu.. quindi è una garanzia!!!!!
    🙂
    a prestissimo tesoro, un bacione!!!

    • Tesoro ovviamente garanzia di successo! E a riprova della mia convinzione li ho fatti e sono andati a ruba, tanto che non ho nemmeno fatto in tempo a fotografarli!!!
      Pensa che per la prima volta ho anche capito come far funzionare quell'aggeggio che mi pareva infernale, ma presa la mano veramente diventa un gioco da ragazzi.. grazie per avermi dato lo stimolo per riprenderla in mano!!!
      Organizziamo un tiro al bersaglio in due allora? Vediamo chi è la sparabiscotti più veloce della blogsfera? 😉
      Bacio!!!!

  11. Tesoroooooooo ho una sparabiscotti ferma da una vita perchè non avevo ricette collaudate per provare altre forme ed eccomi accontentata dolce pulcino!!Certo non verrano mai bene come i tuoi ma io segno subito la ricetta e inizio a sparare dolcezze da domani!!Un mega bacione e tantissssssimi tvbbbbbbbbbbbbbbbbb,Imma

  12. Provo le stesse sensazioni dinanzi all'aggeggio,lo guardo,lo rimiro e poi lo ripongo!troppe volte ho letto dei vari fallimenti,ma il tuo post è pubblicità e manco tanta occulta,all'aggeggio ,oltre che ad amazon;)!
    Ragazza mia,come spari tu non spara nessuno,manco Santin con le sue confusioni,infatti hai fatto dei fiorellini perfetti…immagina se tutti sparassero così,il mondo sarebbe un giardino da mangiare,ahhhhh quanto son poetica!
    Baciuzzi stella mia,ti lovvo sempre assai con le tue disavventure,avventure!

    • Dici che dovrei chiedere qualche ricompensa per la pubblicità spassionata? Sono rimasta davvero contenta su come funziona questo giocattolino, rispetto a quello che avevo prima un abisso. Ora sì che la amo ^_^ Attenta eh, che presto sparo di nuovo :))

  13. briciola hai davvero l'entusiasmo e la tenacia che riscontro nei bimbi puri: di tuo ci aggiungi la tua dolcezza e l'esser donna con tutte le sfaccettature del mondo. Non cambiare mai :* un bacione grande grande

  14. Ciao Federica, ho in casa la sparabiscotti ancora inscatolata e mai toccata da non so quanto tempo!!!!
    Grazie per questa ricetta, tiro fuori l'infernale aggeggio e provo!!!!! Se non la trovo, con che farina si può sosituire quella di carrube????
    Bacioni, a presto :))

    • Dai dai che allora è arrivato il momento di tirarla fuori dalla scatola e metterla in azione 😉
      La farina di carrube puoi sostituirla tranquillamente con la stessa quantità di cacao amaro. Cambierà solo leggermente il gusto.
      O se preferisci farli "bianchi" sostituisci pure con farina come era nella ricetta base del libro.

  15. noooooooooo lo voglio anche io questo diabolico aggeggino 😀 mi iniziano a prudere le mani…che faccio vado su amazon???? hhihiihih
    cara ebbene si anche i Grandi sbagliano misure…ma forse lui le misure le fa in base alla sua stazza 😀 prendo un biscottino va che è meglio 🙂 un abbraccio, Ros

  16. sai , Fede, la sparabiscotti è stato uno dei primi aggeggi che ho acquistato, dopo un uso smodato lìho messa lì e non l'ho usata più!
    Certo che a vedere i tuoi biscottini torna la voglia, meno male che non ho la farina di carrube, ottima scusa per frenarela mia ingordigia! 🙂

  17. Trattasi, senza ombra di dubbio, di uomini golosi!!! 🙂
    Tantissimo tempo che non uso la sparabiscotti, convincente ed attraente la tua produzione, peccato non avere in dispensa la farina di carrube, ma nei prossimi giorni… 🙂
    Un bacione grandissimo e felice pomeriggio!!!!!!

  18. Ho letto tanti di quei commenti angosciati sulla spara biscotti che mi hanno sempre tenuto alla larga la tentazione di comprarla, ma ora questo tuo post e la fiducia che ho in te me la stanno rivalutando. Intanto questi biscottini me li provo utilizzando la sac a poche!
    bacioni
    Alice

    • Ti assicuro che ero sfiduciata pure io con quante arrabbiature mi sono presa con la vecchia. La odiavo. Adesso è tornato amore profondo. Direi che il giocattolo fa la differenza ma anche la ricetta giusta 😉

  19. Oh mamma fede!! come sempre qui si ride alla grande:D io con lo spara biscotti ho un pessimo rapporto, paradossalmente preferisco la sac à poche… nn chiedermi perchè ma è così! sarà che quando anni fa l'ho utilizzata era quella sbagliata e il risultato non è certo splendido come quello che vedo in feste foto!!! perfetti tesoro PERFETTI 🙂 purtroppo sulle dosi questa volta devo darti ragione.. dose per 4 qui durano 1 giorno per 2… 😀 ma se sono troppo buone le cose fai non ho nessun dubbio che che la dose vada fatta tripla! ti abbraccio tesoro:* buon pomeriggio:***

    • Ci facciamo un corso a vicenda? Tu mi insegni ad usare la sac a poche e io la sparabiscotti? E infornaimo a gogò 🙂 Il faccio disastri anche solo a riempirla quella sacca. Ma non mollo eh, prima o poi ce la farò a domarla!

  20. Ecco…dopo il tuo racconto esilarante…pensiono anzitempo la spara biscotti che mi è stata regalata ed alla quale non ho mai offerto manco una chance ! Evviva il sac a poché !

  21. ah ah la sparabiscotti ! Ma lo sai che anche io sono tentata ma ogni volta resisto, perchè io i biscotti non li mangio mai, quindi sarebbe un acquisto inutile, o meglio, una tentazione troppo grande 🙂

  22. Ahahah! Bella avventura, ma poi alla fine ben ripagata no? 😀
    Non ho mai provato uno sparabiscotti ci credi? Però vorrei venire a prendere un tè a casa tua, posso? 🙂
    Un bacione

  23. Tesoro, ma sai che è davvero la ricetta che aspettavo da tanto tempo! La mia bambina è allergica al cioccolato ed io uso solo farina di carrube e zucchero muscobado (che secondo me rende i dolci meravigliosi!). Li proverò domani, perché al venerdì faccio sempre qualcosa di buono per la colazione del sabato e della domenica.
    Baci
    Elli

  24. io la mia sparabiscotti l'ho lasciata in Italia ma la settimana prossima sarò a casa e quasi quasi la metto in valigia e me la porto in Germania, così la faccio lavorare un po', magari provo proprio questi biscotti!
    baci!

  25. Pure nella mia lista c'è lo sparabiscotti accompagnato dallo stampo per i plumcake (piccoli) che non riesco a trovare e quella piastra per sfornare ciambelle… mi piace assai questo tuo lato "cowgirl" 😉

    Un bacione bella

  26. anche per me la sparabiscotti è un aggeggio infernale da cui cerco di stare lontano, ogni volta che ci provo non vengono mai bene, forse hai ragione bisogna comprarne una degna di questo nome che costi un pò in più ma che sia efficace. Proverò grazie, a presto

  27. E' la prima volta che vedo qualcuno non imprecare contro la sparabiscotti eheheheheh!
    Beh dai, 70 biscotti in 4…non sono neanche 20 a testa…per un tè bastano a malapena ahahahahahahah!

  28. Bellissimi i tuoi biscottini!
    Non vedo l'ora di usarla anch'io
    questa "malefica macchina sparabiscotti :-)"…
    la cercavo e l'ho avuta in regalo a natale da mia sorella…!!!!
    A presto!!!!

  29. Ho sentito racconti roccamboleschi sulla sparabiscotti e, sì, penso debba essere un attrezzo molto interessante.. Per te in particolare che ne fai sempre tanti! Al signor Santin forse piacciono le porzioni consistenti…:)
    Un bacio cara, bellissime foto, veramente:)
    :**

  30. Nooo, sono mesi che voglio acquistare uno sparabiscotti ma ancora niente!! …..bisogna subito rimediareeeeee perché devo assolutamente rifare questi tuoi fiorellini!!!

  31. io ho lo sparabiscotti ma mi hai svelato dei segreti formidabili in primis la ricetta e poi il trucco di nn mettere la carta forno!!
    la prox volta dovrò sparare a più nn posso!!
    baci

    • Ho provato una teglia con e una senza carta forno (avevo paura non si staccassero poi dalla placca) e c'è una differenza abissale. Con la carta forno la pasta si stacca difficilmente e la carta tende a venir via dietro con la sparabiscotti. Senza invece i biscotti vanno giù che è un piacere. E una volta cotti si staccano senza problemi. A patto però che sia una frolla burrosa. COn una frolla "light" non azzarderei!

  32. Ciao Fede,ma sai che mi hai fatto ridere? i tuoi post sono sempre molto simpatici e la tua assoluta sana ironia è deliziosa! io non ho la "pistola" incriminata ma la noto spesso qua e là e devo dire che non mi ha ispirato mai fiducia,mi hai fatto ricredere però!
    Troppo carini anzi direi perfetti i tuoi biscotti:)
    Alla prossima cara e buona serata
    Z&C

  33. Ma come son belli i tuoi biscotti!! Finora ho sempre resistito all'acquisto dell'aggeggio auto convincendomi che non ne avevo bisogno ma adesso mi sa che… non ne posso fare a meno!! Ciao!

  34. Anche io amo sparare…è facilissimo se si azzecca l'impasto giusto….te lo hai trovato e sei andata alla grande!!!!!!! Belli proprio i tuoi biscotti. Baciotti.

  35. I tuoi biscotti sono bellissimi!!!!
    E che sono buoni ci credo, la spara biscotti ce l'ho e l'ho usata una sola volta i biscottini mi sono venuti belli ma non li ho mai postati perché non mi aveva convinto il sapore (gli amici li hanno apprezzati e sono finiti) erano con frolla montata alla farina di riso ma mancavano di sprint, volendo rifare i tuoi se non trovo la farina di carrube con cosa posso sostituirla?
    Baci

  36. Io sparo a più non posso e con la tua stessa macchinetta!!! Oramai ci ho preso talmente la mano che quando impasto mi regolo da me per la macchinetta e poi i biscotti vengono troppo belli!!!!!!!!
    Questi fiorellini sono un incanto.

  37. Questo tuo post mi ha aperto un mondo nuovo! Mi sa che dato che manca poco al mio compleanno aggiungo la sparabiscotti alla lista dei regali 🙂 Un bacione cara e buon weekend! Fede

  38. Ciao, anch'io per le feste mi sono fatta tentare da un altro spara biscotti, visto che il primo non mi dava molte soddisfazioni, sono andata in meglio ma ho capito che tutto sta nell'impasto giusto……e, dall'ottimo risultato, tu l'hai capito al primo colpo!!!
    Baci

  39. Pulcinottaaaa! Mi hai ricordato che l'attrezzo infernale ce l'ho! Lo acquistai quando ancora non avevo il blog e per un periodo sparavo a tutto spiano e regalavo biscotti perfetti. Tutti mi dicevano: Ma li hai comprati? Non ci ho azzeccato al primo colpo. Insistevo a mettere la carta da forno… Poi capito come si faceva…. Via! Poi ho smesso… Perché? Boh! E' che io sono una compulsiva. Acquisto, mi gaso, provo. E ogni tanto per fare spazio a qualcosa di nuovo… metto in ordine (leggi… nascondo) e mi scordo di altri attrezzi. La tua ricetta mi ha fatto rivenire una voglia… Buonissimi!!! Mi attrezzerò per le dosi "da talpa"!!! Bacione.

  40. Ehehe! anche io ho avuto qualche avventura con Amazon, finita sempre bene solo con del ritardo.. Evvaiii! la sparabiscotti mi manca devo dire, ci ho pensato varie volte ed ho sempre desistito! dev'essere un bel divertimento però!! che belli i tuoi biscotti, sani e golosi insieme, e allora vai con le dosi doppie e triple!!
    bacioni e buon weekend Fede!

  41. che paura..pensavo avessi brutte intenzioni all' inizio del post!sei forte baby..uf io mica ce l' ho lo sparabiscotti!ma voglio farli questi tuoi anche senza l' aggeggio infernale;)bacio

  42. Con dei proiettili così dolci e golosi puoi sparare quanto vuoi! 🙂
    Però che noia tutti i solleciti per avere l'agognata macchinetta, che tu hai utilizzato benissimo!
    Un bacione

  43. Che carini questi biscotti. In effetti anche io ho una sorta di amore/odio con questo aggeggino. Ho sempre pensato che fosse una caccavella ulteriore non tanto utile ma alla fine la cosa mi incuriosisce parecchio…sarei curiosa di vedere come vengono e quanto sia complicato fare dei biscottini così carini

  44. Confesso che non ho mai usato tale aggeggio ma da te scopro un mondo nuovo:) anche queste farine mi sono nuovo. Che ne dici se un giorno che ci vediamo, io ti preparo orientale e tu tanti biscottini così? Un bacione stellina. Va meglio, molto meglio.. Grazie <3

  45. è no.. già in questo periodo ho tanta voglia di preparare biscotti e adesso mi tocca pure rispolverare il mio sparabiscotti usato ben.. una volta.. mi hai aperto un mondo con la farina di carrube, ho la dispensa piena di ogni tipo di farina ma questa mi manca e adesso finchè non è mia avrò il pensiero fisso!! bellissimi i tuoi biscotti, sono perfetti, aspetto la prossima sparatoria!!! ti abbraccio

  46. sei stata fortunata! io ho fatto un ordine il 6 dicembre mi è arrivato il 7 gennaio..ma…ehehe non me l'hanno consegnato perchè troppo ingombrante, troppo pesante e il camion non riusciva ad arrivare al cancello di casa..rimandato al giorno dopo con un furgone più piccolo e munito di carrellino.. la fortuna del periodo natalizio eh, non parlo di una sparabiscotti ovviamente 😀 quella l'ho comprata al super ho fatto prima :-p comunque è da tanto ferma, devo decidermi a sparare qualche colpo anche io 😀 ottimi e carinissimi i biscottini! ciao cara!

  47. e' da tanto che lo voglio comprare e adesso a vedere i tuoi biscottini mi incuriosisce sempre di più.mi sa che diventerà il mio nuovo tormentone!

  48. E' inutile, in fatto di dosi, quantità, misure..ognuno ha il proprio punto di vista..e magari dipende pure da quanto uno è abituato a mangiare..
    Ho una spara biscotti di quelle "tradizionali"..mai utilizzata..in effetti l'idea mi inquieta..non so perché ma immagino di dover buttare tutto via perché mi rimane tutto lì dentro appiccicato..
    Questi biscotti mi incuriosiscono parecchio…e quelle foto un po' dark, sono la ciliegina sulla torta…
    Ti abbraccio tesoro..sono finalmente a casa..non vedevo l'ora di ritornare 🙂 Bacio grande !

  49. … per 4 talpe o per 4 come me!
    Ma allora, quando la smetteranno sti grandi chefs a dare le dosi sbagliate??? Che poi io sono convinta che loro non si sognino neanche di scrivere le ricette (ah, ah, ah… come ben sappiamo in questo campo è tutto "reality" e finzione!). Quindi la loro colpa è "solo" quella di metterci la firma.
    In ogni caso io lo sparab ce l'ho da anni! Da anni, dico e… dopo la prima delusione non l'ho mai più utilizzato. Che dici, con la ricettina giusta… questa qui, ad esempio… ?
    Ciao :))

  50. sono davvero perfetti, sembrano appena usciti dal forno di una pasticceria e pronti per essere disposti con minuzia su un vassoietto. Forse è già ora di prepararsi per il tè delle cinque? 😉 La sparabiscotti è una di quelle caccavelle acquistata quando trovata a poco, provata ad utilizzare con l'impasto sbagliato. E' ora di darle un'altra possibilità 🙂 Bravissima!

  51. hai tutta la mia stima per essere riuscita ad usare la sparabiscotti! io ce l'ho incartata: ho provato una volta e mi si è inceppata O_o bravissima, anche per la riusicta di quei biscottini 8dovess eservire uno in più vengo io!)

  52. Fedeeee 😀 Non ci crederai ma questo post capita ad hoc ehehehe… giorni fa il mio fidanzato mi ha regalato varie cosine e tra queste c'è la sparabiscotti… io l'ho sempre considerata qualcosa di infernale… usata anni fa e poi messa non so dove (non la trovo nemmeno più :D), decisa a non usarla mai più… poi arriva lui tutto contento: ti ho preso anche la sparabiscotti! 😀 E io così: O_O Per farla breve, ero alla ricerca di una ricetta degna, diciamo così, sicura che con la ricetta giusta avrei potuto riprovare con meno ansia… eccola! 😀 La salvo subito e provo quanto prima, speriamo bene! Ti sono venuti perfetti, chissà che buoni… l'Uomo in nero è l'uomo in nero ma tu sei straordinaria 🙂 Un abbraccio forte, buon weekend :** <3

    • Anche per me prima era un aggeggio infernale, più della sac a poche ti assicuro. Adesso mi diverto troppo, mi sa che metterò a riposo le formine per un po'! E vuoi mettere non dover reimpastare i ritagli :D!

  53. Probabile che io, con il mio talento innato, con una sparabiscotti potrei anche farmi del male serio 🙂
    Son di corsa Fede, accidentaccio, ti mando un abbraccio volanteeeeeeeeee…….

  54. wow Fede!!il tuo post e relativa ricettina,fugano ogni mio dubbio..l'anno scorso, volevo comprare lo sparabiscotti,ma poi,leggendo in rete, che per usare al meglio l'attrezzo,occorreva una frolla diversa,montata..la facevano difficile,insomma..ho desistito..ma vedendo i tuoi splendidi biscottini,con la ricetta del maestro Santin,un pensierino lo faccio :))complimenti e felice weekend,carissima!baci^;*

  55. mai usato lo sparabiscotti, e devo dirti la verità, non l'ho mai posseduto… ma visto il tuo risultato dovrò acquistarlo!! splendidi i tuoi biscottini, te ne rubo un paio!

  56. Federica mitica ahahahahah si si spara spara alla fine mi sparo in bocca cosi la finiamo giusto appunto io ne ho 2 anzi no tre secondo te dove stanno? nell'armadio a riposare utilizzara solo una volta quella di acciaio ma alla fine ho aperto il cesto della spazzatura per l'esatezza umido ahahhahahahaha che disastro io propiro non riesco ad utilizzarla ma ammiro te sicuramente…. bella tosta caparbia sopratuttoi ahahahah meravigliosi i tuoi …. bacioni Fede… giovanna

  57. La mia sparabiscotti giace da tempo memorabile in fondo all'anta più scomoda che il mobiliere ha studiato per la mia cucina, io credo che ogni sant'uomo che disegni o progetti tale ambiente della casa sa che comunque la padrona saprà riempirlo di caccavelle mai utilizzate….come non provarci ora a ridare degna vita a tale oggetto….??? mi fido di te e ci provo eh????

  58. Per natale mi hanno regalato la sparabiscotti ma leggendo qua e là non ho trovato nessuno davvero soddisfatto… Adesso sì 😉 mi salvo la ricetta immediatamente, un abbraccio dolce Fede

  59. Ebbene sì, l'ho comprata anch'io. Ho provato con la ricetta segnalata sulla confezione. Lascio a te immaginare come è andata a finire, avrei sparato un biscotto in testa a chi me l'ha venduta.
    Giace illibata nella dispensa.
    Baci

  60. Ennò, eh???? Io certe cose non le maneggio proprio no!
    Un consiglio: riempila di piombo e sparala in mezzo agli occhi alla tua vicina di casa…un'ideona, no?!
    Piuttosto…cosa sono quelle paginuzze lì sotto ai biscottini?? Incubussss…
    Baciniiii.

  61. Io ce l'ho da anni e pensare che la prima volta che l'ho usata non avevo mica capito come usarla… Quando ho capito che la sparabiscotti va appoggiata alla teglia…. allora sì che ho iniziato a divertirmi, da matti!!!!! Hai ragione, con la ricetta giusta, è uno spasso!!!
    Bellissimi i tuoi frollini!!!
    Buon we, tesoro!!
    Franci

  62. Mi hai fatto ricordare il mio barattolo di farina di carrube comprato a NaturaSi… prima o poi devrò usarla, ma non credo di riuscirci con quell'aggeggio, userò le formine! I tuoi sono perfetti complimenti Fede!
    Buon fine settimana 🙂

  63. Comme d'habitude, tes biscuits sont magnifiques.
    Ils sont très tentants et on a envie de croquer dedans sans retenue.
    Je t'en pique un avant de repartir.
    A bientôt

  64. E' da un po' che voglio farmi una sparabiscotti ma per ora ho sempre desistito ma un giorno chissa…i tuo biscotti hanno una marcia in più…buona domenica

  65. Oh, mi piace come state facendo conoscenza, tu e il signor sparabiscotti 😉
    Farina di carrube, zucchero a velo muscovado… il tuo uso degli ingredienti è sempre interessante.
    Un bacione tesoro, buon finesettimana :*

  66. Carissima, nel leggere questo post mi son fatta una bella risata, mi hai messo di buonumore! Già mi immaginavo la scena, la tua ansia nell'attesa dell'amato "bene"…Ridevo perché anch'io sono come te, quando attendo qualcosa non vedo l'ora che arrivi! Ti immagino con la tua sparabiscotti a sparare a ripetizione…Se poi il risultato è questo, è valsa la pena attendere, o no? Un bacione

  67. Sono due anni che aspetto di collaudare la mia sparabiscotti ricevuta in regalo. I tuoi sono magnifici, un vero splendore, ma dove l'hai scovata la farina di carrube??? e la troverò mai senza glutine? Bravissima, se non ci fossi bisognerebbe inventarti. Bacissimi♥

  68. Ogni tanto capita che qualche pacchetto prende la strada sbagliata (anche con Amazon). Anche noi abbiamo avuto una bella avventura con la sparabiscotti (sempre acquistata su Amazon): arriva a casa di Tommy e lui non sa resistere e spacchetta (ma il regalo non doveva essere per me?!)… comincia a sparare, ma son tutte cilecche! Bhè, pare che la macchinetta fosse rotta o mal progettata. Io non l'ho neppure mai vista, l'ha rimandata indietro il giorno seguente. Poi dopo qualche settimana ne abbiamo presa un'altra e questa volta abbiamo sparucchiato… ma che fatica se non hai la ricetta giusta. In quel caso diventa un dramma, altro che un divertimento. Al primo tentativo ero demoralizzatissima perché non c'era proprio modo di creare quei bei biscottini che si vedevano in giro. Poi una volta capito che tipo di consistenza ci vuole è davvero divertente biscottare con la sparabiscotti.
    Se questa ricetta è adatta per la sparabiscotti me la segno, la voglio provare!
    Buon fine settimana tesoro.

    • Con la mia prima sparabiscotti ogni tentativo è stato un incubo. A parte forse l'impasto sbagliato forse era anche l'aggeggio un po' fasullo. Adesso però che ho capito la consistenza giusta dell'impasto credo che la seconda funzionerà parecchio :D!

  69. Mai usata la sparabiscotti…a me sembra proprio un oggetto infernale!
    Ma i tuoi biscottini devono essere deliziosi…mi tenti, mi tenti…
    Un abbraccio , un baciotto e buona settimana!

  70. Quando ho scoperto l'esistenza della spara biscotti , come te, non potevo aspettare un attimo senza averla e poter sparare in prima persona.. Arriva il momento.. Primo tentativo.. Disastro.. Impasto che non esce, s'appiccica o non si stacca.. Formine sformate.. Il macchinario infernale inghiotte parte del l'impasto che non riesco più a riprendere e ripulire.. Traumatico incontro., lavo, butto e ripongo in dispensa.,
    Ricetta sbagliata il responso.,
    Ho più ritentato?! Ma neanche…,
    La tua ricetta ha aperto vecchie ferite :-).. Non posso darghiela vinta! Riprovo con la tua.. Mi fido di te !

  71. Ma sai che io con la mia dopo il primo tentativo perso a vuoto, con biscotti sformati, ho abbandonato la mia sparabiscotti? E come te mi attrae proprio tanto tanto. A riporavarci mi ci lancio di sicuro di nuovo e ci provo con questa ricetta. Ma sai anche che ultimamente a vedere le squisitezze sfornate da Pinella, mi è venuta voglia di cercare qualche libro dell'uomo in nero? Avevo pensato alle basi per la pasticceria.. Tu che mi consigli? Un baciuzzo

    • Il libro di pasticceria di base di Santin ce l'ho, è un bel libro, di quelli che può valere la pena avere in libreria indipendentemente dall'usarlo o meno. Lo trovo un po' poco "preciso" in alcune ricette (poche per fortuna) in cui le uova sono date a numero e latte e olio in bicchieri ma si può chiudere un occhio. Dovendo scegliere lo preferirei di sicuro a questo sui biscotti ^_^

  72. Che bel blog e che belle foto! L'esperimento con la spara biscotti mi sembra riuscitissimo, brava! Mi unisco con enorme piacere ai tuoi numerosissimi lettori.
    Ciao, Candida

  73. Ma vaa…. la sparabiscotti??? Questa mi era nuova!!! Ci credo che da soddisfazioni!!! Sembrano proprio buoni i tuoi biscottini Fede,brava brava 🙂 Un bacione

  74. Fede io e la sparabiscotti siamo nemiche quanto (o forse peggio) della sac a poche :((( sì, sì, acerrime nemiche direi!
    Ho provato credo 3 volte ad usarla, con impasti diversi, ma sempre sconfitta ne sono uscita… e mi è montata una rabbia che non ti dico! Poi non ottenere ciò che vuoi e dover lavare un attrezzo in più… quadruplica la mia insofferenza verso "la tecnologia"!
    Sono io imbranata lo so bene, ma di comprarne un'altra non mi era nemmeno passato di mente! Sai che ti dico??? Se mai riusciremo a prenderci il nostro tè coi biscottini, prima mi piantono nella tua cucina e mi faccio spiegare come si fanno questi deliziosi biscottini, e poi ci godiamo il tè! Fefè maestra in diretta… sììì ^__^
    Perchè credo che a guardarti all'opera, mi si smaterializzzerebbero tutte le resistenze! 😉
    Un bacio enorme sorellina e un sorriso di felice settimana… uffff tra poco è lunedì… sigh sigh!

    P.S. anche io adoro Amazon, servizio sempre efficientissimo, consigliatissimo! Baci 😉

  75. Ciao Federica ! Biscotti di una perfezione quasi industriale che si accompagna ad un buon sapore di casa e di coccole… Idea geniale il tuo acquisto ! Un abbraccione e buona settimana !!!

  76. Ma dai…avevo perso questo post e la tua spara biscotti
    ma sai che io la desidero tantissimo!!!!!
    Immagino il divertimento…certo si è fatta attendere ma vuoi mettere adesso la gioia dello sparare ahahahah
    I tuoi biscotti sono favolosi!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.