Torta rustica alle pere. Questione di feeling…

Buongiorno ragazzi, come va tutto bene?
Che ne dite se oggi portiamo in tavola un bel dolcetto dopo due post pizza-style?
Io dico che siete d’accordo!
Ora mi chiedo: chissà se esiste un feeling particolare che accomuna le mamme con…le noci!
Vi avevo raccontato tempo fa che la mia aveva amorevolmente provveduto a “sommergermi” di noci già sgusciate e talmente belle da aver quasi senso di colpa a tritarle.
Ecco che dopo appena qualche giorno MAMMAzan spunta fuori con una ricettina golosa quanto insolita che sembrava fatta su misura per me! Mi avrebbe permesso non solo di utilizzare una parte di quella scorta di noci, ma anche di dar fondo ad un pacco di farina di mais che da mesi implorava l’utilizzo dal ripiano della dispensa.
E la cosa ancora più invitante e particolare di questa torta era l’aggiunta delle pere…mhhhh, sì mi piaceva proprio l’idea!
Anche perchè alla fine mi riduco a fare sempre torte con le mele e le pere invece finisco per papparmele tutte prima, con la scusa che o sono troppo dure (ebbene sì, mi piaccio dure come pietre…gesso via, altrimenti ci lascio pure un dente!) o non è il tipo giusto o…che so io! Insomma, nelle torte ci finiscono sempre le mele.
Ma stavolta me l’ero messo in testa: pera doveva essere e il fiuto non mi ha tradita.
Questa torta è FA VO LO SA, ricchissima di frutta, dolce al punto giusto per i miei gusti (non amo i dolci troppo dolci), morbidissima e nello stesso tempo leggermente “granulosa” per via della farina di mais.
Insomma, ha solo un difetto!
E’ talmente buona che non smetteresti più di tagliare tagliare e tagliare, mangiare mangiare e mangiare…alias, la finiresti tutta subito!!!!
Ho fatto solo una leggera modifica al procedimento (riportata tra parentesi) e aggiunto cannella in ABBONDANZA.
Non me ne voglia Mammazan ma a me “odore di cannella…poca mi raccomando” proprio non riuscivo a tradurlo.
Non è stata colpa mia, davanti alla cannella le mie mani si dissociano e diventano incontrollabili; volevo trattenerle ma è stata battaglia persa al loro affondare il cucchiaino e buttarlo giù bello pieno nell’impasto.
Ormai il “danno” era fatto!!!  
Forse sarà il motivo per cui la torta ha assunto un aspetto leggermente più “scuro” ma…non ci formalizziamo mica per questo?

 

 

Torta rustica alle pere e noci
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Per uno stampo da 22 cm
Author:
Recipe type: Torte
Serves: 8-10
Ingredienti
  • 150 gr di farina 00
  • 100 gr di farina di mais fioretto
  • 3 uova medie
  • 120 gr di zucchero
  • 80 gr di burro
  • 4 pere medie (ne ho messe solo 2; erano taglia EXTRA-LARGE!!!!)
  • 70 gr di gherigli di noce tritati
  • 1 cucchiaino abbondante di cannella in polvere
  • 1 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo
Procedimento
  1. Setacciare la farina bianca con il lievito.
  2. Aggiungere la farina di mais, il sale, i gherigli di noce, la cannella e mescolare con cura.
  3. Sbucciare le pere e tagliarle a cubetti piccoli (o grattugiarle con la grattugia a fori larghi); tenerle da parte.
  4. Con le fruste elettriche montare 2 tuorli e 1 uovo intero con lo zucchero fino ad avere una massa chiara e gonfia.
  5. Aggiungere il burro fuso appena tiepido un cucchiaio alla volta, lasciandolo incorporare bene, per non smontare le uova.
  6. Incorporare pian piano a mano con una spatola il mix di farina mescolando bene per non formare grumi.
  7. Unire la dadolata di pere.
  8. Per ultimo aggiungere gli albumi montati a neve fermissima con un cucchiaino di succo di limone, mescolando delicatamente dal basso verso l'alto per non smontarli.
  9. Trasferire il composto in uno stampo imburrato e infarinato e cuocere in forno caldo a 180°C per 40-50 minuti.
  10. Lasciare la torta per qualche minuto nel forno spento prima di tirarla fuori.
  11. Lasciar raffreddare su una grata e servire cosparsa di zucchero a velo.

Ora, dopo una bella fetta di torta con una tazzina di caffè, che ne dite di partecipare anche voi con me al simpaticissimo e ricco Giveaway della dolce Cris alias “Zucchero&Sale“? 

Correte a scoprire di che si tratta direttamente sul suo blog.
Un abbraccio a tutti voi, buona giornata.

 

image_pdf

51 commenti

  1. Federica a proposito di colazione…questo dolce è perfetto e un tuo post mette di buonumore all'inizio della giornata.Mi piace leggerti e complimenti per il dolce.Alla prossima!baci

  2. Tesoro ciao, l'hai fatta…anche io me l'ero segnata allora è ottima davvero non era solo la mia impressione…è da fare al piu' presto…un bacio grandissimoooooooo

  3. Ciao Fede… io approvo tutto quello che fai, dolce o salto poco importa, sei sempre fonte d’ispirazione… e poi grazie mille alla tua mamma, quelle noci hanno permesso di creare una vera golosità.. solo un piccolo neo: qui non si prova nulla!!!! uffi e ancora uffi!! un bacio grosso grosso fanciullina!!!

  4. Federica che golosita' e che tentazione a quest'ora, forse pero' e' meglio solo guardarla perche' a farla non vorrei incorrere nel pericolo di mangiarmela tutta :)) Bravissima bacioni!!!

  5. deliziosa torta, da mangiare in un boccone!:)
    grazie per la partecipazione al giveaway!
    mi sembra di non aver visto il banner nella colonna laterale, se manca, mettilo appena puoi!ti ringrazio molto!
    buona giornata e in bocca al lupo

  6. Ecco vedi… anche io ho lo stesso problema…le pere mi piacciono durissime e alla fine non ci faccio mai dolci perchè ho sempre il dubbio di doverle cuocere prima per renderle commestibili.

    Da come l'hai descritta sembra la torta perfetta per me, un po' rustica e non troppo dolce…e con tanta cannellaaaaaa (io ci fare il bagno dentro) 🙂 Mi devo procurare la farina di mais!

  7. Sai le risate se ci lasci un dente in quelle mele!Come ti capisco,odio le robe mosce,devo sgranocchiare..freselle,carote. finocchi.tutto deve fare crunch!Però il dolcetto mi piace morbido,morbido..come quella bella torina la!Noci,mele,mauis ah che bellezz!Un bacio tesò! 😀

  8. Mi sa che noi due abbiamo lo stesso "vizio" spezie e cannella in abbondanza!!!
    La torta è completamente meravigliosa!
    Anch'io non amo molto i dolci troppo dolci,
    un aspetto rustico e tanto invitante, poi immagino il molliccetto godurioso della pera…mmmmmm
    bacioni gioia e conservane almeno una fetta per domattina…ah dimenticavo, per me sempre tè…non amo il caffè a meno che, non cammuffato in una torta o tiramisù…tuttavia lo accetto ma non godo a tutto tondo…
    baci affettuosi ^_^

  9. Ma allora hai deciso di tentarmi di brutto!!!Noci e pere è una libidine!!Comunque ti ho trovato un'altro punto in comune, amo la frutta croccante, pere, mele e anche pesche…devono essere dure e croccare…ma allora vedi che è destino!!!Bacio

  10. ma così mi fai impazzire… queste foto sono una tentazione irresistibile… non solo la fetta… pure il boccone?! che tortura!! questa ricetta è davvero da urlo!

  11. Maddona mia che bella la torta….ne e rimasto 1 pezzettino anche x me????…;-(((…ho tanto bisogno di dolci ma devo trattenermi e li faccio solo al sabato se no addio dieta che tega sto grassoooooo….ma la tua torta me la mangerei molto ma molto volentieri…:-P…complimenti carissima dolcettina…:-*

  12. @ nitte…grazie, sei davvero tanto cara. Sono felice se riesco a trasmetterti un pizzico di buonumore 🙂 Un bacione

    @ Lady Cocca…è vero è vero! E' buonissimaaaaa 😀

    @ Fabiana…così arrossisco però ;;) ! Zitti zitti che ora te ne mando una fettina 😉 Un bacione

    @ rossella…ho corso anch'io questo rischio stavolta, ma poi qualcuno ci è arrivato prima :((

    @ Cris…ops, provvedo subito 😉

    @ Lady Boheme…cerrrrrto che sì 😉 Un abbraccio forte

    @ Federica, Micaela…grazie ragazze, un bacione

    @ Scarlett…io invece adoro le torte di mele e pere, più frutta c'è e più mi piaccionooooo! Un abbraccio

    @ Alice…W la cannella 😀 Fun club 😉 ?

    @ elenuccia…sì sì, direi che è la torta perfetta anche per te 😉 Che bello, non sono più un'aliena con la scelta della frutta 😀 !

  13. Buona questa torta. Anche io come te non ho mai fatto torte con le pere, che irrimediabilmente, soprattutto quando dure come gesso (non per niente c'è un certo feeling tra noi), finiscono nel mio panciotto. Questa torta è davvero particolare e non preoccuparti se con la cannella hai esagerato. Non ci formalizziamo mica, eh!

  14. @ marifra79…già, le noci! Direi che queste hanno fatto un'ottima fine 😉 Un abbraccio e W la mamma!

    @ maria61m…è così…quando cannella chiama…non so resistere 😉 Un bacione

    @ Manuela…bene bene, vedo che il cannella fun-club si sta popolando 😀 Un abbraccio

    @ Damiana…mi sa tanto che a ridere è il dentista =)) Però dai, vuoi mettere la soddisfazione a mordere una mela bella scrocchiarella contro una moscia moscia! No no, deve fare "crunch" non c'è storia! Forse sarà per questo che non amo molto i budini! Un bacione ciù ciù 😉

    @ colombina…il mio pupo invece è l'esatto contrario! Frutta o non frutta, se è dolce divora tutto…e io ci rimango fregata :(( ! Un bacio

    @ Imma…anche a me piacciono molto le torte di questo tipo e tu sei sempre carinissima. Grazie tesoro, un bacio grande :X

    @ pagnottella…fatto! Due belle fettone per domattina; thè per te e caffè per me 😉 Un bacione

    @ Francesca…grazie grazie, sei troppo simpatica :X

    @ Federica…grazie, merita provarla 😉

    @ Puffin…ecco un'altra fun del club 😀 Quasi quasi mi sento meno in colpa per la licenza cannellosa 😉 Un bacione

    @ Ambra… 😀 😀 😀 ! Non ci piove…è destino 😉 Un abbraccio

  15. @ luxus…mele-pere-cannella, il trio perfetto!

    @ ELy…se l'avevi già adocchiata, a questo punto non ti resta che provarla 😉

    @ terry…corri Cip, corri a prendere le noci; non puoi lasciartela sfuggire 😉

    @ Barbara…reminder 😀

    @ La Cucina di Papavero…ti assicuro che è speciale in tutto questa torta, davvero ottima 🙂

    @ Daniela…grazie cara, un bacione :X

    @ UnaZebrApois…in effetti 😀

    @ Vale…il boccone subito prima che venisse fagocitato da un falco predatore =)) Grazie cara, un bacione

    @ Novelinadelorto…un pezzettino piccino picciò 😉 Dai che questa non è così pericolosa per la dieta: tanta frutta e pochi grassi 😉 un buon compromesso! Un abbraccio :X

    @ Giuky, Laura, Roberta…grazie ragazze, un bacione :X

  16. Ciao Federica!

    Non ci conosciamo ma mi sono già messa come sostenitore al tuo blog…

    PERCHE?

    Perchè sei esilarante, simpatica bravissima…e mi serviva giusto giusto un'altro nome da dare al mio avvocato per far "querela" a te ed a Pagnottella!!! ;o)

    Non potete!

    NON POTETEEEEEEEEEEEEEE…ma come si fa!

    Come si fa…

    Siete stra-magiche…passare da voi vuol dire aumentare di un chilo alla volta…ma meglio un chilo in più e visitarvi che la tristezza negli occhi…non trovi??? ;o)

    Meravigliosa e STRA-MAGICA tu ed il tuo blog!

    GNAM!!! Intanto…la torta?

    MANGIATA TUTTA!… Ah!.. sono passata alla cassa a pagare, mi sono fatta un piccolo sconto…dai, con una torta intera si può fare vero? ;o)

    STRA-KISSES…my dear! Cia"s". NI

  17. poco tempo d'accordo, ma non posso mancare a questo post, torta meravigliosa, rustega e poi le pere nei dolci le amo da morire, pari a quanto invece detesti le mele! abbraccioneee

  18. @ Manu & Silvia…sono pienamente d'accordo con voi 🙂 Un bacio

    @ Onde99…col burro per fortuna sono stretta ma con la cannella direi anche senza maniche :)) Grazie, un bacio :X

    @ "bear's house"…benvenuta, piacere di conoscerti 🙂 Ma lo sai che sei un portento di simpatia? Grazie di esserti fermata qui, spero di rivederti presto :X

    @ Rossella…benvenuta anche a te 🙂 Grazie , un bacio :-*

    @ dauly…eccola la mia maghetta 🙂 Pere, mele…non faccio granchè differenza, a patto che ci sia tanta cannella 😉 Un bacione :X

    @ Fimère, Nadjibella…thank you very much :X

    @ Lauradv…e per me è sempre un piacere ricevere la tua visita. Ti mando subito un msg 😉 Un bacione :-*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.