Tenerina al cioccolato. Torta o mousse?

Per un bel po’ sono stata indecisa se partecipare a …da lEccarSi le dita…! il golosissimo contest di dEliciouSly, altalenante tra la lusinga dell’invito da parte di Ele (che ha un briciolino risvegliato la fiducia in me stessa, altrimenti sotto zero come il freddo di questi giorni!) e l’imbarazzo di mettermi in gioco davanti ad un giuria strepitosa e “in competizione” con delle maghe di pasticceria.
Perchè diciamocela tutta: in cucina mi rilasso, mi diverto, mi sfogo, ma tutto mi sento fuochè uno chef (e nemmeno una cuoca!). 
Sono PASTICCIONA e l’estetica dei piatti non è davvero il mio forte!
Altro piccolo particolare: il tipo di dolce! 
Sono una ciocco-dipendente, specie nel periodo invernale in casa ci sono delle scorte di cioccolato da far invidia ad una dolcetteria (dal fondente strong, medio, light al nocciolato, gianduia, al latte, chi più ne ha più ne metta!) ma il fatto è che preferisco la tavoletta “nature” ai dolci elaborati e cremosi.
ERGO: cosa preparare di goloso in linea con i miei gusti e non troppo banale per rimanere in tema con il contest? Ohi ohi…
Poi ad insistere ci si è messo LUI, il mio pupo goloso, consapevole del fatto che se avessi deciso per il sì, si sarebbe dovuto “sacrificare” a far da cavia.
Cosa non si farebbe per amore!!!
E così abbiamo fatto un patto: visto che venerdì sarebbe stato il suo compelanno, io gli avrei preparato una torta al cioccolato e se fosse venuta buona…avrei partecipato. In fin dei conti è un gioco, no?
Una torta super cioccolatosa in verità gliel’avevo promessa da tempo, da quando almeno un paio d’anni fa, per la mia solita e incorreggibile impazienza, avevo pasticciato una bella stracciatella al cioccolato, aggiungendo le uova al cioccolato fuso ancora troppo caldo.
Da lì una lunga “pausa di riflessione” prima di rimetterci nuovamente 1/2Kg di ottimo fondente…fino a che compleanno + contest hanno deciso per la mia sfida alla torta. Volevo una torta cremosa sì (regolamento contest docet!) ma che fosse semplice, il più semplice possibile per apprezzare appieno il gusto del cioccolato e nello stesso tempo particolare.
Il primo pensiero è andato alla Tenerina (la torta della stracciatella!) e dopo aver raccolto come mio solito decine di ricette tutte simili, è cominciata la rielaborazione a caccia di quella nota in più che doveva rendere quella Tenerina DIVERSA, ancora più golosa, tanto golosa da leccarsi pure la ciotola!
Credo di esserci riuscita o almeno…così è andata a casa domenica!

 

 
Torta mousse al cioccolato
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Per uno stampo da 24 cm
Author:
Recipe type: Torte
Serves: 10-12
Ingredienti
  • 200 gr di cioccolato fondente nero al 70% di cacao
  • 4 uova
  • 120 gr di zucchero a velo
  • 100 gr di panna fresca liquida
  • 60 gr di burro
  • 2 cucchiai di caffè forte
  • 2 cucchiai di cacao amaro (circa 15 gr)
  • cannella in polvere
  • peperoncino in polvere
  • succo di limone
Procedimento
  1. Fondere il cioccolato spezzettato a bagnomaria con il burro, facendo attenzione che l'acqua non entri in piena ebollizione e non venga in contatto con il contenuto della ciotola.
  2. Lasciar intiepidire, quindi aggiungere i tuorli uno alla volta, alternati alla panna liquida, mescolando a mano con una frusta.
  3. Aggiungere il cacao setacciato, il caffè, una spolverata di cannella e un pizzico di peperoncino.
  4. Mescolare ancora e tenere da parte.
  5. Cominciare a montare gli albumi a neve con un cucchiaino di succo di limone e quando avranno formato una schiuma consistente, cominciare ad aggiungere pian piano lo zucchero a velo, continuando a sbattere fino ad ottenere una meringa lucida e soda.
  6. Unire la meringa al composto di cioccolato in più riprese, mescolando stavolta delicatamente con una spatola dal basso verso l'alto
  7. Trasferire il composto (che avrà la consistenza di una "mousse") in uno stampo a cerniera foderato di carta forno.
  8. Cuocere in forno caldo a 175°C per 20 minuti: la torta rimarrà "fondente" ai lati e quasi cruda al centro, racchiusa in un guscio leggermente croccante.
  9. Sfornare e lasciar intiepidire.
  10. A piacere spolverare di zucchero a velo o cacao amaro e servire, accompagando eventualmente con panna semimontata o gelato alla vaniglia.
  11. Tiepida è fantastica ma...per i miei gusti fredda di frigo è da svenire!!!
Note
* Io non l'ho spolverata nè con zucchero a velo nè con cacao e l'ho servita al naturale per apprezzarne interamente il gusto cioccolatoso
* Per la quantità di peperoncino da aggiungere molto dipende dal tipo di peperoncino che si ha a disposizone. La nota deve essere solo leggermente piccante. Il consiglio è di aggiungere una leggerissima spolverata e di assaggiare (che fatica!!!) la "mousse" prima di aver terminato di incorporare la meringa, correggendo se necessario.
 Con questa torta tutto cioccolato partecipo al goloso contest di Ele

Chissà se anche qualcun’altro si leccherà le dita!?!?!

 

image_pdf

54 commenti

  1. Federica…
    questa non è una sola nota di cioccolato,ma è una sinfonia intera!!!

    Sono le torte che piacciono tanto a me,sing…ma con 'sta ciambella di ciccia intorno al lato "B",per un pochino ci devo rinunciare 🙁
    Ma la ricetta te la rubo, ed appena sarà il momento giusto…ti farò un fischio e verrai a vederla sul blog :))
    Un bacio
    Aurelia

  2. buongiorno cara!!!io di sicuro leccherei volentieri tutte le dita e anche i baffetti..ma e' stupenda!!e scommetto che il tuo pupo sara' rimasto a bocca aperta per lo stupore che li ha regalato questa delizia…sono stata davvero rapita…la segno nel caso ho un attacco di cioccolattoseria improvvisa…brava!!!!e bacioni e spero che il tuo morale risalga presto!!!!

  3. Che meravigliaaaa!!
    Immagino il sacrificio che avrai fatto per mangiarla…goduriosaaaaa!!
    Bravissima e in bocca al lupo per il contest!
    Ciao, Laura 😉

  4. be' che dire? Mi hai lasciata senza parole , con la bava alla bocca( e un wow!!! che ha coperto la canzone di Renato Zero che ascoltavo) quando scorrendo il post ho raggiunto la fetta di tenerina. E visto che anche il mio boy (come dici tu) ama il cioccolato e non ha problemi di linea (beato lui!!!) sarò "costretta" a copiarti la ricettina eh eh eh!!
    buona giornata

  5. Bella e golosa. Il cioccolato già di suo regala molte soddisfazioni…così è decisamente irrinunciabile 🙂
    PS
    Opto per la versione fredda, non necessariamente di frigo con pallina di gelato alla crema o con zabaione al marsala :)))
    Complimenti davvero

  6. fede, tu adesso non mi crederai, ma sai che avevo in mente anche io una tenerina profumata al caffè?? in questo modo partecipavo anche alla raccolta chef sans frontiers…mannaggiatte mannaggia!! ahahahah….ma quanto è buona questa goduria???

  7. Fede ma questa torta è strepitosa!! Anche io parteciperò al contest, ieri ho fatto la ricetta e prima o poi mi deciderò a postarla (proprio con il tuo stesso timore reverenziale!!)…vai che hai fatto una bellissima figura, la proverò anche io…mi hai fatto venire voglia!!Bacio

  8. Ostrega Fede…ma che delizia è questa…ho lo stomaco che brontola!!!…me ne porti una fetta!? è il classico dolce solleva spirito!!!
    sei troppo brava!

  9. Mamma mia che goduria cioccolattosa. Che sia l'una o l'altra non importa, sa di buonissimo lo stesso. Io non ho ancora una ricetta in mente per il contest, per la verità sono un pò nel pallone…bo vedrò (prima o poi).

  10. ciao federica 🙂
    ho letto il tuo messaggio sul blog, sono contenta che ti siano piaciute le mie ricette 🙂
    ma anche le tue non scherzano, anzi..questa torta a sorpresa mi ha sedotto al primo sguardo..quell'interno è così spumoso da farmi venire voglia di sprofondarvi con la faccia!
    secondo me puoi partecipare eccome al contest!

  11. Eccomi qui…
    Ma io in realtà passo sempre a vederlo il tuo blog.. e leggo sempre tutti i complimenti (speriamo meritati) che ogni giorno mi fai 🙂
    Grazie mille.. del tuo blog.. dei complimenti… e di passare sempre a trovarmi..
    Buona serata…
    Matteo

  12. Ciao tesoro bello!
    Innanzitutto grazie per aver partecipato… mi ha fatto davvero molto piacere! Questo però è un colpo piuttosto 'basso'… non ce la posso mica fare a guardarla troppo a lungo, senza pensare di addentarne almeno una 'fettazza' al più presto!!!! Ma uffa!!! 😀

    P.s. Tanti cari auguri al "pupo goloso"… sarà stato stra-contento di assaporare questa meraviglia! Beato lui! ;D

    Un bacione…

    Ele :*

  13. Ullallà quanti golosoni!!! Vi piace il cioccolato eh ^_^ ?!?!?

    @ marifra79…il posto di cavia è tuo! Al prossimo giro tieniti pronta che faccio un fischio 😉
    Un bacio

    @ Aurelia…mi fai ridere tesoro con la "ciambella attorno al lato B"!!! Un abbraccio

    @ Scarlett…il pupo?!?! Più che a bocca aperta per lo stupore era a bocca chiusa per pappare (hihihi!). Se non gliela toglievo me la spazzolava tutta in 5 minuti!
    Un bacio

    @ Laura…un sacrificio enorme ;)) ma eravamo votati al martirio!
    In bocca al lupo anche a te cara, un bacione :**

    @ Maurina…proprio così! Non c'è bisogno di masticare e il retro pizzicarello del peperoncino stuzzica a mangiarne ancor di più!

    @ annaferna…benvenuta, grazie della compagnia 🙂 ma perchè 'ste fortune tutte agli uomini? Anche il mio pupo divora (proprio DIVORA) di tutto ed è uno stecco! Mi fa una rabbia a volte…mah,
    un abbraccio

    @ Gambetto…grazie per la visita! Concordo con te, sono anch'io per la versione fredda ma la preferisco "nature" sono troppo cioccolatomane 😉
    A presto

    @ Simona…ai brufoletti cipensiamo un'altra volta, è un "sacrificio" che merita!
    Un bacio

    @ manu & silvia…grazie ragazze, un abbraccio anche a voi

    @ dauly…pfiuuu, allora me la son cavata per un soffio! Era da un po' che mi frullava per la testa e vedo che siamo in due ciocco-caffettiere! Un abbraccio

    @ Lady Boheme…ne è rimasta un fettina ina ina…se ti affretti la trovi ancora! Un bacione :***

    @ Ambra…grazie cara! Comunque vada il mio premio l'ho già avuto 🙂 In bocca al lupo, aspetto di vedere la tua meravigliA ^_^

    @ terry…questo solleva tutto dai retta! Un bacione :**

  14. @ Gaijina…la prox volta chiamo anche te a darci una mano ok? però non svenire altrimenti poi la ciotola la lecchiamo tutta noi 😉
    Un bacione :**

    @ Imma…centro! Infatti l'idea l'ho presa proprio dalla tenerina ^_^
    Un abbraccio

    @ Daniela…te l'ho messa da parte ma non lo diciamo al pupo!
    Un bacio :*

    @ Federica…grazie cara, sei un amore. Un abbraccio

    @ Alessandra…vedrai che ti verrà in mente un'idea slurposissima! Sono sicura…un abbraccio

    @ Cuochella…grazie della visita e della fiducia! Un bacione, spero di rivederti presto

    @ Manuela…grazie cara, un abbraccio e buona giornata

    @ Betty e Alice4161…grazie ragazze, un bacione :**

    @ Matteo…grazie a te Matteo. Mi fa piacere conoscere il parere di un esperto. A presto…

    @ Rita…passa in fretta che va a ruba!!!! Un bacio

    @ Ele…grazie a te della golosa iniziativa! Non mi addentare il monitor però che rischi un dente ^_^
    Alla prossima torta ti faccio un fischio e mi aiuti anche a ripulire la ciotola OK?
    Un bacione tesoro :**

  15. ciao, mi chiamo Sara, ho scoperto da pochissimo il tuo blog, e ho subito voluto provare questa torta meravigliosa…ma mi è venuta un po' a mousse, nel senso che a parte la crosticina (veramente molto sottile) esterna, il dentro è un po' tutto uguale, mentre il tuo dolce nelle foto ha il cuore proprio fondente…ho sbagliato qualcosa? eppure ho seguito tutto tutto alla lettera!
    ti prego aiutami!

    grazie!
    sara

  16. Ciao Sara, vediamo se riesco ad aiutarti! Anche a me la crosticina è venuta molto sottile. Non capisco bene cosa intenti quando dici che ti è venuta "un po' a mousse" perchè è così che deve venire! All'esterno ha la consistenza di una mousse e nella parte centrale mi è rimasta più liquida, ma il giorno dopo, conservata in frigo, è rassodata comunque tutta. Se al centro non ti è venuta proprio "fondente" probabilmente è rimasta un po' troppo in forno e si è cotta di più. Ogni forno è un po' storia a sè. Magari puoi provare a cuocerla qualche minuto in meno o ad abbassare leggermente la temperatura. Non so se ho inquadrato il problema. Se hai altri dubbi non esitare a chiedere ^_^
    Un bacio :**

  17. @ EleL…grazie e benvenuta! Un bacio

    @ Elisa…è un antidepressivo fantastico, giuro ^_^ Un abbraccio

    @ Mara…anch'io non sono golosa ma davanti al cioccolato…mi sciolgo come neve al sole 😉
    Un bacio e benvenuta :*

    @ chabb…deliciously!!!!
    Un abbraccio

    @ marzia…vero! per un "martirio" così si fa a gara 😉 Un bacio :**

    @ UnaZebraPois…lo schermo non so quanto sia saporito ma domenica la rifaccio. Ti assumo come assaggiatore ufficiale, ci stai?
    Un abbraccio

  18. grazie! non che sia un grande problema, eh, che a giudicare dal successo che ha avuto non mi posso lamentare (il moroso invece che andare "a fette" ne tirava giù "i quarti")però si, hai inquadrato il problema, il centro è rimasto poco liquido…adesso so che devo fare qualche prova col forno…

    BISOGNA riprovarci…qualcuno ne sarà molto contento…

    grazie ancora!

    sara

  19. E poi dicono che son le donne ad essere golose e ad affogare nel cioccolato in certi periodi!
    Sono felice che la torta abbia avuto comunque successo. Vedrai che la prox volta avrà un cuore più…fondente! Buone prove e grazie di averla provata.
    Un bacio, a presto :*

  20. bocca aperta e occhi sbarrati..Fede ma che vuoi farmi morire???io svenirei volentieri per un pezzo..che faccio mi cimento anch' io??e poi come facevi a saperlo che ero alla ricerca di una torta cioccolatosa per San Vale..?mi sà che questa è quella che 'voglio' e che farò..!
    Complimenti a dir poco ti applaudo virtualmenteee!!!
    un bacione tentatrice mia!

  21. Cara Federica..eccomi qua!!!! Grazie per aver visitato il mio blog. I tuoi dolci sono fantastici, io adoro il cioccolato anche se ogni tanto mi devo trattenere!!Complimenti ancora!! Bacioni e a presto!

  22. @ Morena…credo che avrò un bel po' di aiutanti la prossima volta a leccare la pentola ;)) Un bacione :**

    @ fiorix…no bella, non mi ti sentire male, che poi ho rimorsi di coscienza! Eh lo immaginavo che volevi una torta cioccolatosa per S. Valentino e così…dai, provala che è facile facile. Un abbraccio forte forte e buon week end

    @ Manuela…grazie a te, per la visita e i complimenti. Un bacio cioccolatoso, a presto :**

  23. ciao fede scusa se ti rispondo in ritardo grazie per avermi inviato il link di questa fantastica ricetta…..vado a pubblicarlo subito su facebook……..aspetto altre ricette da pubblicare……ciao ciao

  24. ok…ho avuto finalmente il coraggio di provare a farla…Ed è uno spettacolo!!!Facile e SQUISITA!!!E' la torta più buona che abbia mai fatto o mangiato!!!La mia mamma appena sfornata ne ha divorato mezza teglia!!Solo che…dovevi specificare che bisogna raddoppiare le dosi (come minimo!) perchè è troppo buona e finisce subito!!!Sigh :'(

  25. non so se il precedente commento sia passato (con questo commento qui provo a vedere se li moderi e quindi non compare per questo o magari perchè son ciambella io che ho sbagliato a cliccare qualcosa!!!!!), ma ci tenevo a dirti che l'ho provata e l'ho trovata FAVOLOSA!!!E anche mia mammma che se ne è sbafata sia il composto crudo sia una buona metà di teglia…!!!
    Grazie mille per questa delizia!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.