Icebox shortbread con goji e pistacchi. Something Red: di rosso, di verde e…

Voglio un mondo rosso scarlatto 
dove ciascuno sia soddisfatto, 
con le ciliegie più scure e più chiare, 
con dolci fragole da assaporare, 
con le rose senza spine, 
con i tulipani sul confine, 
con pomodori dell’orto maturi, 
con cuori che battono come tamburi. 
Voglio una bocca sorridente 
per salutare tutta la gente! 
Voglio un mondo tutto verde 
dove chi vince aiuta chi perde,
con foglie a cuore su alberi ombrosi 
con ceste colme di frutti succosi, 
con morbidi prati pianeggianti, 
con verdure fresche e invitanti, 
con allegre persiane spalancate, 
con porte aperte d’inverno e d’estate. 
Voglio un semaforo verde speranza 
per dare il via a una bella vacanza! 
[Filastrocca dei colori – fonte qui

 
Le vacanze, o meglio le ferie, per il momento sono ancora lontane. 
Tanto lontane che sarebbe masochistico iniziare già da ora con il conto alla rovescia. 
Allora, in attesa che pomodori maturi e fresche verdure dell’orto spuntino fuori dalla borsa di Mary Poppins e di spalancare le persiane da mattina a sera per “assorbire” tutto il bello dell’estate, io continuo a biscottare. 
Chè di antistress ne ho un bisogno disperato. 
E di dolcezza un desiderio infinito 🙂 
Ah quella sì che non basta mai! 
La base stavolta è la sua, con qualche piccolo aggiustamento qua e là e con un mix di verde pistacchio e rosso goji che ha resto questi burrosi e friabili shortbread semplicemente irresistibili. 
Per farli durare qualche giorno in più m’è toccato nascondere la biscottiera e dispensarli razionati alla talpa. 
Ditemi voi che s’ha da fà pe’ fa’ campà un biscotto :))!!! 
Intanto che vado a sgranocchiarmi l’ultimo, vi lascio la ricetta. 
Pronti con carta e penna? 

[ricetta adattata da qui]

Icebox shortbread con goji e pistacchi
Tempo di preparazione       30 minuti
Tempo di cottura              15 minuti
Tempo passivo                 3 ore
Porzioni                           8 persone

Ingredienti per circa 35 biscotti
200 gr di farina 00
70 gr di farina di riso
200 gr di burro non salato a T ambiente
90 gr di zucchero a velo (io di canna Guadalupe BRONsugar di D&C)
70 gr di bacche di goji
pistacchi tritati q.b.
scorza grattugiata d’arancia
½ cucchiaino di sale

Procedimento
1. Setacciare insieme le farine.
2. Passare velocemente in acqua le bacche di goji giusto per ammorbidirle un po’ e tamponarle bene su carta assorbente da cucina.
3. Montare il burro morbido con lo zucchero a velo, la scorza grattugiata d’arancia e il sale fino a che diventa una crema soffice.
4. Aggiungere il mix di farina e lavorare quel tanto che basta a tenere insieme gli ingredienti.
5. Incorporare le bacche di goji, dividere la pasta in due, dare la forma di rotolo di circa 4cm di diametro e passare nella granella di pistacchi, premendo leggermente per farla aderire bene.
6. Avvolgere i rotoli prima in carta forno, poi nella pellicola e lasciar riposare in frigo per minimo 3 ore, ma meglio tutta la notte.
7. Con un coltello affilato ritagliare i rotoli a fette di circa 1 cm di spessore e trasferire man mano i biscotti su una teglia foderata di carta forno.
8. Far riposare in frigo per un’altra oretta, quindi cuocere in forno caldo a 180°C per circa 15-16 minuti, fino a che i bordi saranno leggermente coloriti.
9. Sfornare, aspettare un paio di minuti, quindi trasferire i biscotti su una griglia a raffreddare completamente.

Note
* La granella di pistacchi tende un po’ a staccarsi dai bordi dei biscotti, così ho pensato di “recuperarla” spargendola sopra prima di infornare;
* I rotoli di pasta possono essere refrigerati fino a 4 giorni o congelati fino a 3 mesi. In questo secondo caso andranno lasciati scongelare (meglio se in frigo dalla sera precedente) prima di essere tagliati a fette;
* Per un’idea in più e un intrigante contrasto dolce-salato, provate ad usare, come qui, della granella di pistacchi salati (per me Pistacchi NutClub di D&C) aggiungendo all’impasto solo una punta di cucchiaino di sale; il risultato vi sorprenderà.

Un abbraccio e buona settimana a tutti ^__^

Salva

image_pdf

113 commenti

  1. Biscottare… che bel verbo! 😀
    Io ormai ho capito che devo fare sempre più teglie se voglio che arrivino almeno al giorno dopo… coi biscotti è così, uno tira l'altro, come le ciliegie… 🙂

  2. Tesoro mio sei la regine dei biscotti, potresti aprirti un negozio solo di quelli per quanto sono belli e golosi tutti quelli che realizzi ed io non posso che ammirare tanta perfezione e poi come dici tu sono un antistress unico!!!!Un bacioneeeeeeeeeeeeee immenso e un paio di biscotti a me mi raccomando!!!TVBBBBBB tantissimo,Imma

  3. Sembrano proprio buoni! ma dovrei perdere qualche etto (!!!!!) prima di domenica perché il pantalone (saremo ospiti ad un battesimo!) ad oggi… stringe un po', appena un pò. La ricetta la proverò di sicuro presto!
    Brava.
    GiuseB

  4. Siamo innamorate dei tuoi biscotti, sei davvero bravissima! questi poi croccantini e pistacchio si ci piacciono da morire! quando ci prepari un sacchettino tutto per noi??! 😉
    buon lunedì, bacioni

  5. Biscottare e' un vero anti stress ma tu sei sempre brava e originale ! Devo nascondere anche io i dolcetti a casa oppure se devo ancora fotografare mi tocca lasciare un biglietto con scritto "non toccare" !!!!
    La filastrocca e' davvero bella:)))
    Un bacio grande

  6. già…e poi comunque tra ferie e vacanze c'è differenza, non trovi? ma che belli questi biscottini…sei ineguagliabile…un vulcano dai mille colori…impossibile non trovare i proprio quando si viene qui!

  7. In questo periodo.. io vedo tutto lontano.. ferie.. che ormai non son più ferie.. visto che sono disoccupata ed ogni giorno sarebbe buon
    o.. ma soprattutto.. lontana.. un ritorno al quotidiano.. alla vita normale.. vabbè.. Buoni i tuoi biscottini… baci e buon lunedì 🙂

  8. Qualcosa di rosso, qualcosa di dolce, qualcosa di buono….anche io ne avrei bisogno, smaltita la "sbornia" romana fatta di volti amici (ma mi è mancato il tuo!) sorrisi e abbracci, son ripiombata nel solito tran tran e mai come in questi giorni me lo sento stretto addosso come una rete….ma vabbè, passerà eh Fede 😉
    Ti abbraccio!

  9. Carinissima la filastrocca dei colori e fantastci questi biscotti, l'aggiunta delle bacche li rende anche molto particolari. Io adoro biscottare, per me è meglio di una lezione di yoga per cui me li segno e li metto nella lista dei prossimi da infornare!
    bacioni
    Alice

  10. pronta??? Prontissima direi. Sono troppo invitanti. Le bacche le tengo pure.. Insomma non mi resta che provarli.
    Le vacanze?? Ah beh, sante vacanze ancora lontane. Ma sai, mi accontenterei di rivedere il sole, che ieri ci ha permesso di farci un bel giro al mare 🙂

  11. Tesoro mio, pure io lo voglio un mondo rosso e verde :')
    Le prossime ferie ormai ad agosto, che vedo tanto tanto lontano!
    Adoro il tuo modo di biscottare e adoro le tue fotografie!! :*
    Un bacione grande

  12. con un uno di questi tuoi biscottini meravigliosi e questa bellissima filastrocca,la settimana,puo' cominciare molto meglio!!un bacio Fede e serena settimana a te,cara :))

  13. Ma che bella filastrocca!!! 🙂
    Ti mando tanti baci e un grosso abbraccio per colmare un po' la voglia di affetto!! Fossi più vicina verrei anche a mangiarmi uno di questi biscottini da te…. :*

  14. Tesoro sai che quando si tratta di biscottare io sono in prima linea con carta e penna! mi piacciono proprio tanto questi biscotti, non solo per la farina di riso non solo per i goji ma pure per i pistacchi che questa volta non guardo con quella voglia di acquistarli ma non li trova.. finalmente li ho beccati! zac… 🙂 bellissime le foto e meravigliosi questi biscotti e mi sa che questi vanno messi proprio sotto chiave per gustarli anche il giorno dopo:D
    Un abbraccio grande grande dolce fede:**

  15. Non per essere masochista..ma alle vacanze ci sto pensando parecchio anche io..mi ritrovo ad immaginarmi al mare o in una taverna greca..e ieri ho anche cominciato a pensare alla meta..mi piacerebbe tornare a Creta..
    I tuoi biscotti sono favolosi…tanto, tanto tanto tanto tempo fa, avevo preparato dei sablé al pistacchio..ed erano favolosi..questi tuoi sono da provare..hanno un aspetto magnifico !
    Bacini bella bambina..qui era in corso una tempesta..

  16. Ma che belli dolce Fede!!!! Gioia per gli occhi, delizia per il palato, quel pizzico di sale in più, poi, mi attira molto. Ci regali sempre idee preziose, grazie tesoro!!
    Buona settimana e tantissimi baci!!!!!

  17. eh si…poveri biscotti, anche a casa mia hanno vita breve, anzi brevissima! qualche volta non arrivano neppure alla colazione del giorno dopo! ahahahah!
    Se poi sono buoni come questi…tempi duri per i troppo buoni! (ti ricordi? era una pubblicità appunto di…biscotti)

  18. emmmm cara anche io devo sempre nascondere tutto in casa, soprattutto i biscotti altrimenti addio foto ma soprattutto rischio sempre di rimanere a "bocca asciutta"! ed io questi tuoi meravigliosi biscotti non me li faccio scappare e li provo subitissimo 😛 un abbraccio, Ros

  19. Fai bene a biscottare, oltre ad essere un metodo antistress, ti dà la possibilità di deliziare te e gli altri. Poi certo bisogna nasconderli per non finirli subito, ma questi sono i rischi del mestiere!!!! Un abbraccio.

  20. Pensavo fosse una filastrocca di Rodari , tanto è allegra e colorata 🙂
    Mi piace, come mi piacciono tantissimo i tuoi biscotti, tanto tanto belli e tanto tanto buoni perchè di te mi fido ciecamente 🙂
    Un abbraccio immenso Federica e buona settimana… sai, ho fatto la tua stessa considerazione, ora che sono finite le feste, non ci resta che aspettare le ferie 🙂

  21. ma come fai a inventare un bisccotto dietro l'altro la tua creatività è ai massimi livelli in queste piccole delizie.uff..quanto c'è da imparare!

  22. Mmmmm, mi sa che sono deliziosi…. li farei anche subito, non fosse per la difficoltà nel reperire le bacche di goji e… per la presenza, in casa, dei miei due "cicciopelosi" (leggi: marito e figliolo) con i quali non rimane integro nemmeno il piatto…..
    Come vedi… il problema è comune…
    Ciao, Tatiana

  23. ai biscotti non rinuncio mai, questi hanno l'aria di essere golosi e croccanti, insomma uno tira l'altro…. 😉
    Mi hai fatto venir voglia di mettere le mani in pasta… 😉
    Buon pomeriggio, baci!

  24. Ma che belli e chissà che buoni…
    bellissima la filastrocca…hai ragione le ferie sono ancora lontane ma questi dolce sono una consolazione fantastica….ne avrei bisogno anch'io… Sai anch'io ho il problema di nascondere i biscotti o i vari dolci ma ahimè li dovrei nascondere per prima cosa da me…

    Un abbraccio
    monica

  25. Non so cosa darei per poter assaggiare almeno uno di questi biscottini..devono essere divini e poi chissà che profumino dovevi avere nella tua cucina 😛
    Carina la filastrocca..a scuola me ne fecero imparare una simile ma la mia memoria è una vera ciofeca *__*
    Buona serata <3
    la zia Consu

  26. Tesoro siamo sulla stessa lunghezza d'onda! Desidero le vacanze, sono stressatissima e la dolcezza non è mai troppa!
    Adesso, però, desidero anche i tuoi biscotti, i pistacchi e la scorza d'arancia mi fanno sognare!
    Un bacione grande grande

  27. Anche io desidero tanto le vacanze Fedeeeee.. e sono stata da poco a Londra!!! figuriamoci tu.. comunque questi biscottini sono davvero interessanti, li segno e li provo appena posso!!

  28. Ciao, ma che bella filastrocca, ho provveduto a salvarla visto che per Pietro dovrò impararne molte….
    Mi salvo però anche la ricetta di questi deliziosi biscotti, adoro il pistacchio e non mi posso perdere questa splendida abbinata!!!
    Baci

  29. Mi si sciolgono in bocca solo a vederli!! Che carina la filastrocca, sono sempre adorabili quelle che trovi e mi mettono il buonumore! Buona settimana, un bacio

  30. anche io ho un desiderio infinito di dolcezze..;)sono davvero degni di nota i tuoi biscotti!perfetti ! che dire..ma?..sicura che son finiti?:) buona serata.bacio

  31. Invece io ho mio marito che continua a rimproverarmi perchè cucino troppi dolci e poi, la notte, lo sento sgranocchiare!!
    La verità è che i tuoi dolci sono sempre troppo buoni!! 🙂

  32. bellissima la filastrocca!!!! hai fatto dei piccoli capolavori.. anche io amo fare i biscotti eppure credo sia la cosa che più manca nel mio blog.. rimedierò, magari con questi davvero deliziosi, e mi piace molto anche la versione salatina!! però ste ferie arriveranno prima o poi… almeno un pò di soleeee, pietà!!!!

  33. Anch'io aspetto le vacanze e quell'aria leggera che si respira e che fa solo bene allo spirito
    L'inverno è sempre troppo lungo e il desiderio cresce…..e intanto dedicarsi a biscottare bè non è una cattiva idea ahahahah
    Brava Federica!!!!!!!!!!
    Ottima soluzione e buonissima ricetta!!!!!!
    Un bacio

  34. Qui,l'estate era scoppiata con tutto il suo calore,colore e profumi,ma è da sabato che il tempo è incerto e le temperature sono più freschine,intendiamoci siamo ancora con i sandali eh!Però la voglia di dolcezza e serenità è sempre infinita,quindi i tuoi biscottini un pò verdi e un pò rossi,sono una coccolina golosa!
    Un bacione tesoro….ma quella talpina lì,dovrà pur provare!

  35. E quel mondo tinto di verde dove chi vince aiuta chi perde?? Mi sa che per ora esiste solo nei cartoni che vede il fans di "Ragazzini"… vero??? Così mi godo i tuoi biscottini deliziosi per non pensare alle cose tristi che ci circondano.
    Fefè, quanta perfezione sempre in ogni cosa che realizzi!
    Questi biscotti sembrano da copertina! Sei sempre bravissima sorellina!
    Ti abbraccio e buona giornata! ^__^

  36. ieri sn riuscita a biscottare anche io mi hai influenzata troppo ahahaha! mi piace il tuo red and green! due colori molto beli insieme 🙂 devono essere troppo buoni questi biscottini! cn la farina di riso immagino anche belli friabili! ciao cara!

  37. bella pulcinetta asciugati le lacrime, tutta gioia è quella che hai letto, lo so commuove anche la felicità. E al prossimo raduno se non vieni ti vengo a prendere di peso, ci avviciniamo a te! Che belli i biscotti alti e cicciotti, e le bacche rosse ormai sono un puntino nel mio retrocervello che ogni volta che faccio la spesa fa capolino…insieme a te ! un abbraccio dolce! mony

  38. perdonami se non riesco a passare con la frequenza di prima, ho molti impegni che mi prosciugano i minuti della mia giornata. spero che tutto questo porti a un buon risultato! tutto qui….

    ti adoro e ti faccio i complimenti per questa delizia!!!

  39. Devo proprio provare la farina di riso.
    Da quando ti seguo noto che ci sono mille mila ricette meravigliose da poter fare.
    Non vedo l'ora pure io che arrivino i tempi delle vacanze, del sole e di tutto ciò che la bella stagione porta con sè.
    Bacini

  40. Anche io ho sempre voglia di dolcezza e non solo di quella che si mangia ovviamente ^_^

    Questi biscottini sono belli, belli. Buoni di sicuro me ne mangerei una dozzina!

  41. strepitoso ..tutto…la foto che io non riusciro' mai a fare cosi!!! la filastrocca..e dulcis in fundo il dulcis!!! insomma tutto curato nei minimi dettagli, come solo tu sai fare!! bacioni fede

  42. Anch'io ho bisogno di ferie Fede..me le sto davvero sognando..
    Intanto mi godo questi biscotti, buonissimi e queste bacche di goji che ancora non sono riuscita a comperare..uffa!
    Segno, segno!!
    Un bacio!! <3 Roby

  43. tesorina, rieccomi! mi sento in colpa io che sono stata in ferie! Ma vedrai che ora arriverà il bello e l'attesa sarà sempre meno pesante.
    carinissima la filastrocca e sai che ormai quando dici "qualcosa di rosso" capisco che ci siano le tue bacche magiche ^_^
    ma che belline le fotine.. troppo bello seguirci in questa nostra nuova avventura. tu eri già bravissima ma ora stai raggiungendo livelli altissimi. un bacio grande e perdonami l'assenza. sono rientrata oggi e ovviamente sei tra le primissimeeee :*

  44. Sono splendidi Federica: viene voglia di prenderne uno… direttamente dal pc (si, perchè, come al solito, anche le tue fotografie sono meravigliose!!!).

  45. Questi biscotti Federica, illuminare il palato e lo spirito di quella bellissima canzone, piena di fascino .. un mondo di rose senza spine, un mondo in cui il vincitore aiuta a perdere .. voglio una faccia sorridente per salutare tutte le persone. ..! Noli!.
    Grazie per le vostre belle voci e le vostre grandi ricette.
    Un abbraccio caldo e il desiderio di una bella giornata di primavera.

  46. E vabbè con quei pistacchi mi hai stesa.. quanto sei brava nei biscottini? Io fra i due al momento vorrei un mondo tutto rosso:) e vorrei molto le vacanze anche io 😉
    :** a presto!

  47. Non ci credo, anch'io ho preparato dei cookies simili con le bacche di goji e le noci di macadamia Nut Club e anch'io ho pensato che il fatto che fossero salate rendeva tutto molto più interessante!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.