Pasta con la peperonata. Giù la cresta!


Che la pazienza non sia proprio una delle mie doti maggiori si sa, ma se c’è una cosa che proprio non sopporto è l’arroganza, i tipetti “so tutto io” che cercano di arrampicarsi sugli specchi per avere ragione anche quando il torto è evidente! No, la presunzione decisamente non mi va giù, anzi più la mando giù e più risale sù (peccato che non abbia lo steso gusto del caffè)!
E se uno alla fine se la tira, allora rispondo anch’io per le rime!
L’altro giorno passo al super prima di tornare a casa per una spesa veloce, niente di urgente, solo quell’inutile indispensabile che non usi e ti scordi fino a che ce l’hai a disposizione, ma se manca…toh, proprio quella cosa lì mi serviva! Ma a voi capita mai o sono solo io sempre di fuori?
Vabbè torniamo a bomba! Dicevo della speedy spesa.
Arrivo alla cassa e miracolo, quasi zero fila.
La commessa fa il conto: 13.60€ Pago con un pezzo da 50 € e, come DOVREBBE, mi aspetto 36.40€ di resto.
Già, DOVREBBE, perchè la cassiera mi rende solo 6.40€.
Cortesemente le faccio notare che le avevo dato 50€ e NON 20€ e lei insiste che non si è sbagliata, il resto è giusto!
Quello che mi ha dato più fastidio è stato il tono: della serio “io non sbaglio mai, semmai sei tu cretina!”
Sì ok, cretina lo sarò pure ma era l’unica banconota che avevo nel portafogli, spiccioli esclusi, permetti che sapevo quanto c’era. Cerco di farle notare, sempre educatamente, che non sono COSI’ cretina, che forse è lei che sì è distratta un attimo e si è confusa ma niente, più sorda di una campana.
E per una volta che avrebbe fatto comodo un cliente ficcanaso dietro che magari avesse notato la scena…nessuno in fila.
Ti pareva!!!
Per farla breve, dopo questo tira e molla 50 contro 20 (che poi dico, sei pure daltonica, una è rossa, l’altra blu!!!) mi si accende la lampadina (in verità doveva accendersi prima a lei che è del mestiere…lo è?) e le dico: guardi sullo scontrino!
Apre il cassetto, tira fuori 30€ che mi porge con l’aria indispettita e con un sorrisino tirato che nemmeno le mollette “arrivederci”
Sì, a mai più rivederci!!!!!!!!!!!!
E che diamine, sbagliamo tutti!
Sicuramente preferisco questa cresta qui da mandar giù, magari anche con il bis!

 

CRESTE di GALLO con PEPERONATA
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Per 4 persone
Author:
Recipe type: Primi piatti
Serves: 4
Ingredienti
  • 300 gr di pasta formato "creste di gallo" (o la pasta corta che preferite)
  • 1 peperone rosso
  • 1 cipolloto fresco
  • polpa di pomodoro fresco
  • 1 bustina di zafferano
  • origano
  • basilico
  • olio evo
  • sale
  • peperoncino (facoltativo)
Procedimento
  1. Affettare il cipollotto non troppo sottile.
  2. Lavare il peperone, privarlo dei semi e tagliarlo a listerelle. In una capace padella far appassire a fuoco basso il cipollotto in poco olio.
  3. Aggiungere i peperoni, regolare di sale e proseguire la cottura, coperto, per 5-6 minuti.
  4. Unire la polpa di pomodoro, profumare con una bella presa di origano e qualche foglia di basilico e continuare a cuocere fino a che la salsa sarà ristretta.
  5. Poco prima di spegnere il fuoco aggiungere lo zafferano, diluito in un cucchiaio di acqua calda, e a piacere una puntina di peperoncino.
  6. Lessare la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolarla al dente, trasferirla nella padella con il condimento e spadellarla velocemente.
  7. Completare con un filo di olio crudo e servire.

 Un abbraccio a tutti, alla prossima…
image_pdf

84 commenti

  1. Stessa scena, circa 10 anni fa, una cassiera anziana, ma io le ho fatto fare i conti di tutto quello che aveva nella cassa e vedere la differenza. Si voleva opporre, ma ho avuto raggione io e sono andata via con sorriso =))
    Meno male che la pasta è già pronta, e profuma fino a casa mia (vado matta per i peperoni io), ieri tra tanta confusione sono riuscita a pranzare solo alle 15:30 x(

  2. Cara, a me capita con una collega in pò pasticciona che riesce sempre ad inventarsi qualcosa per scaricare le sue responsabilità. Per moltissimi, è difficilissimo ammettere l'errore, e poi chissà perchè ! siamo umani oppure no…. mah !
    Quando vengo a cena da te ? sono stufa di vedere ste cose buone solo virtualmente !!!! bacio

  3. STAI CARMAAAAAAA!!!! Tesò quando ti agiti sei ancora più interessante!E già tanto se la cresta a quella tipa non gliel'hai spettinata.Ci facciamo sto piattino delizioso? Eddai.. 😀
    Un baciotto e come sempre mi fai sbavare sul piccì!

  4. Oh mamma, a momenti ci scappava la rissa….casomai fai un fischio che vengo a darti man forte la prossima volta…eh glielo facciamo vedere noi contro chi si è messa! :-t
    Con tutta sta pasrta meravigliosa a disposizione siamo forzute! b-(
    Seeeeeee, ma chi ci crede? Però questa pasta la mangerei al volo. La adoro. E poi è quasi ora di pranzo e indovina che c'ho io da mangiare oggi?
    Eheheh…meglio che non te lo dico. Tanto lo sai già 😀

  5. no comment!!! è capitato pure a me una situazione simili! odio quel tipo di persone cosi!
    io a queste persone rispondo con "freccettine educate"…come le chiamo io 😉 giusto per non abbassarmi ai loro livelli !

    sei stata fin troppo educata!!!!! un bacione grande!

    mamma che fame mi ha messo sta pastaaaa…deliziosa!

  6. Ammazza che commessa deficiente e pure un pò str…. Sai quante ce ne sono come lei??? ehhhhhh!!! cmq come te non sopporto la gente arrogante.. proprio no.. la sbatterei al muro quando da certe rispostacce!!! Ma dai.. oramai è passata.. consoliamoci con la tua bella pasta!!!! baci baci .-)

  7. Ma porc*!! queste cose mi fanno uscire il fumo dalle orecchie (per non dire peggio). Ti è andata bene che aveva battuto i 50 sullo scontrino…io avrei fatto fuoco e fiamme!!!
    Però sto piattino trovo che sia mooooolto consolatorio….ma dove le trovi te ste paste qui…io ste creste non le ho mai viste…forse è che ho una cresta sugli occhi 😉

  8. Che buone quelle creste devono essere deliziose, non le avevo mai vista prima!!! E per la cassiera arrogante e maleducata, che vuoi farci c'e' tanta gente che proprio non ce la fa ad ammettere di aver sbagliato e chiedere scusa, e' piu' forte di loro non riescono gli viene come un blocco!!Ma come si dice la madre dei cretini e' sempre incinta!! Un bacione bella!!!

  9. Stessa storia è capitata a mia madre e a me..in una pasticceria 10 anni fa…non ti dico che arroganza..ci ha fatto ritornare la sera a chiusura conti..quando si è reso conto che aveva sbagliato ci ha chiesto scusa…ma non ci siamo più ritornati.

    comunque ottime queste creste con i peperoni.
    ciao

  10. Ottima ricetta!!!Sì spesso capita che si sbagliano e dicano che sei tu che non sapevi quanto avessi nel portafogli x(: manco fossimo tutti milionari!Buona giornata!

  11. Tesoro, è capitato parecchie volte anche a me e, adesso, sono costretta a difendermi, sottolineando che: "Sono CINQUANTA EURO!!!! Mi può fare il resto?!?!" Ancora prima di consegnare la banconota!!! ABBASSO LA CRESTA!!!!…. Consoliamoci invece con il tuo godurioso e invitantissimo piatto: queste sono le uniche CRESTE che preferisco!!!!! Un abbraccio cara e felice giornata

  12. A me ste cose capitano sempre in farmacia.
    Ed a volte ho pure dovuto questionare…….hanno sempre ragione, cavolo! Mica a noi piace buttare i soldi, eh?!?!
    Consolati con questo bel piatto di pasta…è super!
    baci

  13. Vedo che siamo in molte ad essere capitate in questa situazione, l'ultima volta a Roma per evitare di uccidere la commessa ho fatto chiamare i direttore del super…ed alla fine avevo ragione io 😉
    Sai che questo formato di pasta non l'ho mai provato? 🙂

  14. Waw che storia cavolo se fosse capitata a me le avrei dato anche 2 sberle xchè o sn brava e buona ma se mi dai della defficiente che poi alla fine lo sn lo stesso cavoli amari x quella…:@…ma che stronzza che e stata.Ma dicoio cm si fa a zbattersi la testa sul cemento armato vedendo che si spacca e dire ma no nn e rotta….aia.Povera la mia Callimerina ma nn potevi darle 2 sberle cosi si sarebbe svegliata…beh lasciamola perdere e vediamo questo piatto stragoloso che mmmmm nn ho mangiato molto solo 1 pacchetino di crecker ed ecco il motivo…:D…sn pronta ad iniziare il pranzo a casa tua..hahaha…complimenti x la bontà davvero unica…ti ringrazio anche x il tuo commento cm sempre coccoloso nei mie confronti e ti dico che sn io la fortunata nn il mio capo xchè da lui ho imparato alcuni dei piatti che posto ognitanto anche se ha sempre qualcosa da dire…:D…grazie piccola ti mando 1 forte abbraccio e ti auguro buona giornata che x me e bruttissima…si spacca legna..uffi

  15. TESORAAAAAAAAAAAAA

    TESORAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA…pfiu…per fortuna le "creste di gallo"…sono PASTA!!!;o)

    Pfiuuuuuu…mi ero già messa, stivali di gomma e grembiulone per passare dal contadino vicino casa per correre dietro a tutti polli…

    Pfiuuuuuuuu…è andata BENE! ;o)

    Ah…le commesse oche e prepotenti, si sono clonate e fotocopiate ovunque!
    Poveracce, pazientiamo…l'unica cosa che sanno fare appunto è…"starnazzare"!!! ;o)

    Stra-baciotti a "cuor leggero". Smuakkkkkkkkkete. NI

  16. sapessi quante volte tesoro mio è capitato anche a me di imbattermi in queste so tutto io,io nn sbaglio mai mi fanno talmente incacchiare che manca poco che le faccio un paliatone(ovvero una bella scaricata di schiaffi:-)!!!che tipa questa del super che soggetto!!tesò pero hai alzato la cresta e ti sei fatta rispattare ed in tema di creste questo piatto è decisamnete gustosissimo…peperoni e zafferano,perfetti insieme!!cmq la prossima volta fammi un fischio che la sistemo io per le feste:D!!!!!!!!!!bacioni cucciola,tvb!!!

  17. maggio.. 2 giorni prima del matrimonio… al distributore di benzina mi da il resto di 20 inceve che di 50.. torno subito indietro perchè li per li anche se c'era qualcosa che non andava non avevo afferrato cosa… vado da quel "SIMPATICONE" che mi ha servita e mi guarda ridendo( lo stronzo sapeva che mi aveva fregata X( ) spiego che avevo dato 50 euro e che avevo ricevuto un resto per 20.. mica ha fatto tutta la scena che mi stavo sbagliando ecc ecc..??? bhe io non me ne vado finchè non mi da il mio resto!!!!! anche perchè le ricordo che quando mi ha restituito 15 euro in più io sono ritornata a restituirli!!! allora mi die che devo aspettare perchè deve verificare le riprese della telecamera!! ahooo e fai un pò quello che te pare… 5 minuti dopo è arrivato con il mio resto!!!! :-L ma pensano davvero tutti che siamo cretini??? :-O mha!!!.. adesso quando vado da lui o pago con il bancomat o vado con 20 euro!!! 😀

    bella la ricettinaaaaa.. gnammmmee… anche questi mi sa ultimi peperoni??? incomminciano ad essere poco profumati!!! almeno qui..

  18. Che simpatico questo post, cara Federica, hai girato tutto con ironia!!! Bisogna sempre controllare i resti; non sò se lo fanno apposta o se per l'abitudine sono superficiali, ma a me succede spesso sia con i resti, sia con gli sconti non applicati in cassa!!!! Deliziosa questa pasta, mangiamoci sopra. . . .

  19. A quanto pare è una scena che si ripete piuttosto di frequente. Mi viene pure il dubbio a questo punto: mi marceranno mica x(? No perchè, visto che le casse fanno tutto in automatico la domanda sorge spontanea!

    @ Dajana…anch’io adoro i peperoni. Nel mio piatto alla fine era più verdura che pasta, le creste le ho tagliate di brutto =))

    @ Ale…quando vuoi, fai un fischio 😉

    @ Simona…dici? Divento interessante se mi agito ;;)? Devo trovare una cassiera con la cresta più spesso allora…forse meglio un cassiere e pure carino :))

    @ viola…hai promesso, fai la brava che ti controllo 😉 Baci8lo

    @ ღ Sara ღ…è la tattica che uso anch’io di solito ma se proprio non funziona, beh allorabando alla galanteria! Stavolta s’è ripresa in corner 😉 Un bacione

    @ Claudia…secondo me dovrebbero fare un corso di bon ton, non guasterbbe per niente! Ho capito che a stare tutto il giorno in mezzo alla gente, in cassa, ti vengono due “maron” giganti ma a tutto un limite! Meglio le creste della pasta, di sicuro 😉

    @ elenuccia…infatti ero proprio cosi x( sotto una finta parvenza 😀 Questa pasta l’ho riposrtata da casa in Abruzzo ma se non sbaglio l’ho vista anche qui, una di quelle marche un po’ sconosciute

    @ rossella…eh già è sempre incinta, peccato che non abortisca mai! Un bacione anche a te

    @ chamki…vero :D? Anch’io lo adoro, è indispensabile non c’è niente da fare :))

    @ Alice4161…e meno male che la sera non ha fatto finta di non ricordare niente e di non conoscervi, perchè ci mancava pure quello!

    @ Ka’…meglio, manco fossimo tutti idioti! Un bacione

    @ Lady Boheme…ecco, forse sottolinearlo potrebbe essere un bel suggerimento. E’ che confido troppo nella professionalità altrui. Un abbraccio cara, buona giornata

    @ Simo…in farmacia per fortuna non ho ancora avuto il dispiacere. Beh, in caso di lite non mancherebbe il pronto soccorso :)) Un bacione

    @ Federica…sì de coccio e pure rovinato! Fosse stata almeno carina pure pure coccio soprammobile poteva essere :)) Un abbraccio

    @ arabafelice…spera di non dover arrivare a tanto, anche perchè non so se ne avrei il coraggio! Spesso predico predico ma poi sono tutto fumo e niente arrosto! Questo formato in effetti non è molto comune, quando ne vedo uno particolare non me lo lascio sfuggire :D!

    @ Fuat Gencal…thanks

    @ giulia…ti assicuro che queste sono meglio! A parte la cresta di presunzione c’aveva una cofana… =))

  20. Lasciamo perdere..sai quane volte mi mordo la lingua a causa di commesse CRETINE?Ma se mi prendono nella giornata sbagliata è finita,pianto grane :-L
    Passando a cose più piacevoli..che bella questa forma di pasta,la cercherò al super!

  21. Come ti ha chiamatoooooooooooooooooo??????CRETINA!!!!Eh no federiì,così non va proprio,un cazzotto gli dovevi dàà!!E vabbè sono esagerata ma cretina non me lo dice nessuno,ma gliel'hai detto a quella sciaquetta che se fai un fischio, corriamo in 337,facciamo na sceneggiata!Ma che arroganza,dopo che avresti dovuto dirle a quella lì!!!Vabbè gliel'hai fatta abbassà la cresta,e a me hai fatto venir voglia di mandarle giù due creste appetitose cosìì!!Fantastiche tesò,ti son venute pure meglio con l'inc…ura!!!UN bacio alla mia Cali e fallo sto fischio se occorre!!

  22. Che odioooooo! E' capitato anche a me una volta!
    E sai cosa è successo???
    Ho dovuto aspettare che la cassiera ricontasse tutta la cassa, facesse tutti i conti per vedere se doveva o no darmi i soldi… ovviamente alla fine avevo ragione io!! Ma si può?!?!?!?
    Tornando alla ricetta… sai che pensavo avessi fatto proprio le creste del gallo??? Al mio ragazzo piacciono un sacco!

  23. @ alialexa2006…peccato che non tutti sono disposti a farlo! Un bacio cara, grazie

    @ Novelinadelorto…è che la testa è vuota quindi anche se si spacca alla fine non se ne accorgono nemmeno =)) Ohi ohi, ora l’ho detta cattiva :)) Se vieni abbassaimo la cresta insieme alla tipa e ci rifacciamo con un bel paittino di pasta 😉 Un bacione cucciola, sei dolcissima :-*

    @ “bear’s house”…ecco, giacchè allora sei pronta, fallo lo stesso un salto dal contadino che un bel polletto nostrano al forno con le patate…tanto poi lo sai che passi a ritirare il cartoccino :))
    Egggggggià la commessa starnazza ma è pure stonata cavolicchio di Bruxelles. Suvvia metti pure un bel cd che mi rilasso, sei uno spasso 😉
    Stra baciotto mon chery :-*

    @ Fabiola…vero anche questo. Io son sempre più dell’idea che ci marciano sopra, al nostro portafogli! Un bacione

    @ Imma…guarda tesò io passo sopra a tutto, se ci sai fare riesci a fregarmi e neanche me ne accorgo, magari ti ringrazio pure, ma la presunzione e l’arroganza…proprio non le reggo x( Piglio foco come una pira!!! La prossima volta allora spedizione punitiva in tandem, ok? Un bacione pupattola :-*

    @ Debora…SIMPATICONE davvero anche il benzinaio! Fossimo state vicine ti avrei chiesto: era per caso il amrito della commessa :))? Sai com’è…Dio li fa e poi li accoppia! Anche qui i peperoni cominciano a fare cilecca. Questi li avevo in freeze, riforniti direttamente dalla mamy, acquistati dal contadino. Almeno mi sono rifatta le papille :D! Un bacione

    @ speedy70…sì guarda, alla fine meglio riderci su! Bisogna stare sempre con le antenne ritte, anche quella delle offerte che non passano capita spesso, mi son presa per questo l’abitudine di controllare lo scontrino, dopo non so quante fregature rifilate! Hai detto proprio bene, mangiamoci su che è meglio :))

  24. miiiiiiiiiiii che cafonacciaaaaaa! la cassiera ovviamente 😛
    fai così, offrile questo bel sugo di peperonata, e spera che le rimanga indigesto fino a pasqua dell'anno prossimo!!! e il resto a me, che anche se mi rimane indigesto lo mangerei a chili!!!
    baciotto

  25. A me è successo al mercato,con una cifra più modica.Dovevo pagare 5 euro,ho dato 10 euro e il venditore ha insistito che erano 5,non sono riuscita ad avere i miei soldi e ci sono rimasta male!Chiaro che da quel signore non ho comprato più.Mi consolo con il tuo delizioso piatto.in questo caso la cresta l"hanno fatta a me!!!

  26. Non sai Fede queste cose quanto mi fanno inca**are!!! e mandiamola giù…
    Lo sai che per un piatto del genere,accompagnate una un peperoncino piccantino,sarei capace di mangiarmene 1/2 kg? E non sto scherzando!!!
    Donatella

  27. La prossima volta che andiamo a fare la spesa portiamoci anche un paio di forbici..per fare lo SCALPO alle cassiere incarognite. Ma forse se gli venisse offerta questa bella "cresta" nel piattino si addolcirebbe anche lei. Tu che dici Fede?

  28. E'successo anche alla mia mamma, che ha preteso che la commessa facesse chiusura di cassa e contasse i soldi… quando ce vo' ce vo'!!!
    Bellissimo il formato di pasta che hai scelto per questo sugo che sa di sole!

  29. Una volta è capitato qualcosa di simile a mia sorella, la cassiera non le diede il resto(ma non lo fece apposta) e lei si accorse del fatto soltanto a casa. La sera ritornammo al supermercato, avevano appena finito di fare i conti e ci diedero subito i soldi che trovarono in più in cassa. La "tua" cassiera forse stava dormendo altrimenti avrebbe risolto subito!
    Vado a prendere la forchetta, le creste me le mangio!

  30. ho lavorato come cassiera e se per caso il resto che si tornava al cliente era sbagliato e sorgeva il dubbio,bastava chiudere cassa e la risposta arrivava…purtroppo di scene anche al contrario ne ho viste tante…ma il cliente ha sempre ragione..e la presunzione non mi piace mai in nessun caso…pero' la tua pasta mi piace eccome ,se l'avessi avuta a portata di mano potevi anche tirarne un piatto in faccia,almeno oltre a calare la cresta si leccava anche i baffi!!ahahahahaha..bacioni

  31. Già bastava chiudere la cassa e si vedeva subito e cmq l'errore è stato della cassiera perchè avrebbe dovuto tenere fuori la tua banconota finchè ti dava il resto.
    Vabbè ottima consolazione questo paitto.

  32. @ Alessandra…guarda, le è andata bene perché ero nella vena giusta ma altrimenti alla faccia del bon ton! Un bel ton-fo glielo davo dritto sul muso x(! Il formato di pasta non è comunissimo ma magari se cerchi in giro lo trovi. Io lo trovo tanto simpatico :-*

    @ Damiana…tesò sei troppo forte :)) la carica dei 337 poteva essere un’idea, mi sa che la cresta l’avrebbe abbassata subito e di corsa =)) Se mai dovesse ricapitare me lo ricorderò e allora senti che fisssssssssschio 😉 Un baci8lo

    @ Tery…allora tutto sommato me la son cavata pure in fretta per stavolta. Spero prima eultima a dir la verità! Il tuo ragazzo andrebbe a braccetto con la mia mamy, anche lei va matta per le creste di pollo. Ma a casa di sicuro non gliele ruba nessuno :)) Un bacione

    @ Alice…secondo me per quanto era acida altro che rimanergli indigesti i peperoni! Li avrebbe digeriti come l’acqua fresca! Bacio bacio

    @ La Cucina di Papavero…a te è andata peggio sì! Comunque, anche se la cifra era inferiore, è l’atteggiamento arrogante che dà sui nervi, almeno a me fa andar fuori dei gangheri. Un bacione

    @ Donatella…a chi lo dici! Sarà che io parto dal presupposto di sbagliare più degli altri, ma un atteggiamento così davvero non lo reggo. E che diamine, siamo tutti umani! Peperoncino c’era eccome se c’era :D! Metto quasi sempre facoltativo ma nel piatto non manca mai, piuttosto vado a fuoco =))

    @ jose manuel…thanks very much

    @ NIGHTFAIRY…anch’io, e parecchio :D!

    @ Letiziando…mhhhhhhh, vista la tipa non sono troppo convinta. Mi sa che avrebbe il coraggio di sbafarsela e poi criticare che mancava di un pizzico di sale x(!!! Boh, almeno mi sono rifatta a casa :D! Un bacione

    @ pagnottella…carote e pesce dici? Ecco sì il pesce da sbattergli in faccia ci sarebbe stato bene =)) Ora mi vien fuori tutto lo sfogo che le ho trattenuto davanti!!! Stra kisses my dear :-*

    @ Onde99…lo diceva anche il merlo della mia madrina “quando ce vo' ce vo'!!!” era buffissimo!

    @ Tania…non voglio arrivare a pensare che lo abbia fatto apposta, ma almeno un minimo di buona educazione poteva mostrarlo! Ma sì va, prendi la forchetta e mangiamoci su due creste =))

    @ Scarlett…avesse avuto un minimo di professionalità in più e una valanga di arroganza in meno probabilmente ci sarebbe arrivata. Meno male mi è venuto in mente lo scontrino e lì aveva digitato bene, perchè sinceramente mi stavo vergognando al posto suo! Sarà che non sono abituata a far scenate…Un bacione

    @ blunotte…come ho detto a Rossella bastava che fosse un minimo più professionale, ma l’arroganza doveva averle annebbiato la vista! Un bacio

    @ Fimère…thanks dear, bye :-*

  33. Tranquilla capita eccome se capita!!! Mio marito, il super precisino, una volta ha fatto chiudere la cassa e fatto fare il saldo cassa!!! Ache solo per dimostrare che aveva ragione. Ma con una pasta così gustosa e saporita passa tutto!! Baci Simona

  34. Purtroppo di gente così il mondo ne è pieno, e ti confesso che mandano anche me su tutte le furie… io 'sta gente proprio non la sopporto! Per fortuna ti si è accesa quella lampadina… io mi sarei lasciata infinocchiare tranquillamente perdendo le 30€ perchè non mi sarebbe mai venuto in mente! Ma venendo alla ricettina… dove l'hai trovata questa pasta così buffa?!? In realtà un pò ciecata lo sono ma non mi pareva di averla mai vista prima al super! Ps: [rispondendo al tuo commento] Sono fiorentina DOC, perciò, se vuoi un incontro tra foddbloggers si potrebbe anche fare! Oppure vieni anche tu al corso di cucina indiana di Onde che si fa una bella rimpatriata! ^-^

  35. Che buono questo piatto di pasta, vien vogli adi provarlo anche se non amo la peperonata!Brava Federica..

    Mi vien da ridere guardando la tua blog roll..oggi infatti ho inviato per errore un post che dovevo mettere in bozze e così ti ritrovi con la lista delle ricette invece che con la torta di mele!!..hahaha!!

    Baci!

  36. Evvai che è scattato il pitbull!!!!:-L La piccola ma grintosa Fede si è pappata la cassiera a colazione!!!!Ah Ah Ah!!!Grande!!! Belle queste crestine a tema…i peperoni sai che li adoro…quindi? Non manca niente direi …ah …sì…un bacio!!!

  37. @ Glu.fri…ogni tanto viene anche a me! Per fortuna che oggi tante vecchiette sono più sveglie dei giovani. Buona spaghettata, un bacio

    @ stefania…spero di sì, dovrebbe essere stata più che sufficiente! Un bacio

    @ Betty…che dici, la spolpettiamo in due :))?

    @ Gabe…indigeste che nemmeno la citrosodina! Grazie cara, un abbraccio

    @ Manuela…grazie bimba, un bacio

    @ Le pellegrine Artusi…ha fatto proprio bene. Meno male ho avuto l’idea dello scontrino, perché fare una scenata peggio non so se ci sarei riuscita ma rimetterci 30€ non è che mi sarebbe andato giù bene! Meglio le creste di pasta a riguardo 😉 Un bacio

    @ Nadji…thanks dear, bye bye

    @ Ely…antipatica e pure odiosa! Passiamo alle creste va, alla faccia sua 😉 Un abbraccio

    @ Mirtilla…la pasta l’ho trovata a casa in Abruzzo. In genere ne approfitto per fare scorta di cose che qui trovo difficilmente. Ma se non sbaglio l’ho vista in giro anche alla coop, una di quelle marche non troppo conosciute. Ci sei anche tu al corso di Onde? Io verrò alla lezione del 14 novembre. Magari ci incontriamo 😀 Un bacio

    @ Vanessa…grazie cara, un bacio

    @ Morena…uhhhhh, io la mangerei anche tutti i giorni e per fortuna lo stomaco acconsente :D! Hai ragione, il blog roll ha fatto le bizze ma la torta di mele ha esercitato lo stesso il suo dolce richiamo. Ho un fiuto particolate per quelle :))

    @ Ambra…il pitbull se ne sta sempre buono buono ma come si dice, non stuzzicare il can che dorme perché se si sveglia…so’ dolori =)) E che diamine! Un baci8 anche a te rot…peperoni?

  38. Dai, confessa! Volevi fare la furba e la cassiera ti ha sgamato =))
    Povera Fede, mi sono immaginato la scena… Sono di quelle cose che ti fanno salire il nervoso ai massimi livelli! Anche a me qualche volta è capitato, per cui so bene cosa si prova. Purtroppo il mondo è pieno di gente sfacciata, ignorante e in malafede… Bisogna stare sempre con gli occhi bene aperti ed essere pronti a tirar fuori le unghie per farsi rispettare x(
    Vabbè, consoliamoci con queste deliziose crestine… Sai che questo formato di pasta non l'ho mai provato?
    Buona giornata, tesoro! Tra poco mi tocca andare a lavurà… :((

  39. Io, conoscendomi che in matematica sono una pippa, quando vado al negozio di mamma e mi capita di fare uno scontrino faccio sempre i conti con la calcolatrice, onde evitare (c'è pure il mare da me!). Ma 30€ di differenza NO!Bravissima la mia pulcina ribelle!

  40. alla faccia, la differenza non era poi poca!comunque capita, ma sai l'arroganza che non sopporto di più?…quella in macchina!e sai quanti episodi e sceni vedi alle volte mi prende un nervoso!meno male che invece la visione di questa pasta mi confrota molto anzi mi mette il buonumore anche se è presto!bacioni

  41. perdonami, ma godo della tua avventura: più che altro del finale. SEI UNA GRANDE!!
    Pensa che una volta io ho piantato una grana con una cassiera perchè nel passare la merce, invece di posarla sul nastro.. la lanciava e con poca grazia!! Per imbustare la spesa mi toccava prendere le robe al volo.
    Se tu prendi "fogo" a me "girano le balle" in 2 nanosecondi quando mi capitano 'ste robe.
    Vado adesso a spulciare qualche tua ricetta di primi o secondi: sospendo i dolci per un po', altrimenti non saranno i soli a "lievitare"!!.
    Un bacio stra-affettuoso.

  42. Ciao!!!!! La spesuccia inutile, la faccio anch'io!!! A volte torno a casa con la mia borsina e aprendo la dispensa mi accorgo che……c'era già!!!!!!La commessa, da prendere a calci!!!!!!Anche perchè esiste la parolina "scusi"!!!
    Le tue creste sono bellissime e buonissime!!!
    Qui da me le creste non le ho mai viste!!!!!Solo quelle dei galli!!!!!
    Baci!!!!!!!!!!!!!

  43. Stanotte mentre postavo (eh si… qui si fanno le ore non piccole… di più!) ho aperto il tuo blog e vedendo questo piatto di pasta me ne è venuta una voglia immediata. No, ma dico… saran state le 4…
    Non ho lasciato subito il commento perchè volevo leggermi bene tutto con calma. Sai che lo zafferano nel sugo rosso non l'ho mai visto??
    Se sapevo passavo io subito dopo di te dalla cassiera, che ormai in odore di errore mi avrebbe dato 30 euri un più se le avessi detto che avevo pagato con un 50, mentre gliene avrei dati 20… Ihihihi!!!
    Comunque ti capisco… queste cose fan passare la voglia di tornarci. Le volte che è capitato a me mi son sempre prostrata (sai.. è facile far la ficura di chi vuol fregare la grana…) e il cliente è sempre andato via perlomeno convinto che non lo stessi derubando e contento per le dovute scuse. Ma quanto ho scritto??? Marònn'!

  44. gulp…sul momento quelle creste non mi promettevano niente di buono….no perchè mia suocera mangiava le "creste" ma proprio quelle del gallo con le penne, mica questa bontà !!
    federì, forse sono di nuovo fra voi….forse !!

  45. E' successo anche a me ed ho pensato di fare una scena alla Tarantino!Il resto esatto mi venne restituito proprio mentre stavo per cominciare "le danze"….
    Buonissima la tua pasta,peperoni e zafferano mi sa proprio di squisito.
    Brava!

  46. Porca zozza… l'avrei presa a sberle!!!
    io maneggio soldi per lavoro… e so che si può sbagliare..se capita e non son sicura mi riconto subito i soldi!
    a noi in ufficio capita con quella della banca… che è rintro e spesso sbaglia nel cambiarci la moneta… ma mica che ammette subito l'errore…no dobbiamo aspettare la sua chiusura e vedere se gli avanzan soldi!

    cmq ste creste son le uniche da buttar giù!!!
    bel formato e ottimo condimento!! bello colorato ed allegro!:)
    besos!

  47. I'm so glad it turned out alright and you got your money back – what a witch she is for not apologizing to you! Oh well – I would of came home and eaten two bowls of your bright and delicious pasta! Very comforting. xoxo

  48. Brava Federica, così si fa! Mica possiamo farci trattare come stupidi solo perchè il prossimo è (siamo clementi) imbranato.
    Anch'io se sono certa di aver ragione, con calma, con garbo non mollo la presa.
    Potessi non mollerei neache la forchetta e mangerei tutta la bella pasta che hai preparato ha un aspetto delizioso.
    Ma per me è proibita: ho una forte intolleranza ai peperoni, ma ahimè continuano a piacermi.
    Pensa quando li preparo a mio marito sembro un cane da tartufi, o un sommelier, sto li che annuso e sbavo.
    Brava davvero!
    Baci Giovanna

  49. E' vero Fede, è bruttissimo avere a che fare con gente arrogante, che non si mette mai in discussione!! A me fanno salire i nervi le persone così, ti giuro…per fortuna ho mio marito, che viene spesso a fare la spesa con me e mi tiene a bada, altrimenti litigherei ogni 5 minuti per questo motivo!!! questa pasta con sughetto ai peperoni è molto invitante…alla faccia della commessa saputella!!!! un bacione bella e buona serata

  50. ma guarda tu che presuntuosa….cose da pazzi….sta tizia proprio non dovrebbe fare il lavoro che fa….mah…..comunque complimenti per questo piatto di pasta e sai….non conoscevo questo formato….lo cercherò subito.-) un bacio
    Annamaria

  51. @ Puffin…spero che non ti capiti, non è molto simpatica l’avventura! Un bacio

    @ ♥LOVE2COOK♥…thanks dear :-*

    @ Lucia…oh ma te peggio di Sherlock Holems sei eh =))! Fammela prendere a risate va che è meglio!Vero che è carina questa pasta? Quando torno in Abruzzo approfitto per tornare indietro con qualche chicca :D! Un bacione

    @ Manu…la cosa buffa (buffa per dire!) è che le casse fanno in automatico il resto! Eh ma lei era più brava, infatti…x( Baci8 scriciola

    @ Pagnottina…la cresta c’è anches non si vede! E quando serve…=)) Un abbraccio

    @ lucy…già, in macchina! Meglio non toccare il tasto che non se ne verrebbe a capo! Un bacione cara, grazie

    @ chaillrun…tu mi fai schiantà, sei una sagoma :)) Spulcia spulcia e poi fammi sape’ ok 😉 Uno stra baci8lo my dear :-*

    @ Lory B…il “toh, c’era già” mi capita spesso, così mi ritrovo a volte con scorta della scorta inutile e zero assoluto del vero indispensabile :)) Queste “creste” le ho portate dall’Abruzzo, qui per ora ho visto solo quella della commessa! Un bacione

    @ valerio…hai proprio ragione, tanto tipi così non cambieranno mai! Grazie

    @ (parentesiculinaria)…anche te sei messa bene come orari eh? Io adoro lo zafferano e se mi ispira lo metto un po’ qui un po’ lì. Provalo con la salsa di pomodoro, secondo me ci sta d’incanto 😉 Mi piace quando scrivi e anche parecchio 😀 Un abbraccio

    @ SUNFLOWERS8…già, ce la siamo mangiata proprio in barba sua :)) Grazie

    @ Kitty's Kitchen…hai ragione mia cara, è stato la consolazione della serata. Un bacio

    @ dauly…ma lo sai che le mangia anche mia mamma? Di certo quelle non gliele ruba nessuno in famiglia! Queste forse sì :)) Oh, diciamolo sotto sottovoce….schhhhhhhh 😉 Un bacione

    @ Bietolin@…è che io di pazienza ne ho poca e nemmeno tanto santa! Un abbraccio

    @ Edith Pilaff…allora lì s’è salvata la cassiera in corner :)) Un abbraccio, grazie

    @ terry…certo che per una cassiera di banca è proprio l’ideale prendere certe padellate! Sbagliamo tutti che male ci sarebbe ad ammetterlo? Mah, sarò ritardata a non capirlo…Un bacione bimba :-*

    @ Reeni…you’re so nice dear, thanks very much :-*

    @ Giovanna…anch’io ci provo sempre con calma ma daje che daje a tutto c’è un limite! Arghhhhh che strazio l’intolleranza ai peperoni, capisco l’atteggiamento! Un abbraccio grande, grazie

    @ Luciana…l’arroganza è una cosa che proprio non sopporto, digerisco anche le pietre ma l’arroganza no! Meno male che un briciolo di autocontrollo ancora m’è rimasto altrimenti l’azzannavo subito la tipa :)) Un bacione, buona serata anche a te

    @ unika…hai perfettamente ragione! Il peggio sarebbe farlo capire a lei, altro che de coccio! Un abbraccio, grazie

  52. fefeeeeeeeeeeeeeeee'MA CHE VOGLIAMO FARE!!L'UMILTA' NON è UNA DOTE DI TUTTI..CERTE PERSONE SONO VERAMENTE ALLUCINANTIII o__________o
    NEANCHE DAVANTI AD UN ERRORE SI RENDONO CONTO…BA'..
    LE TUE RICETTE FAAANTASTICHE COME SEMPRE!!!
    COMPAESANAAAA TI MANDO UN BACIONEEEE GRAAAANDEEE GRAAAANDE!!!!!!SMUAKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKK
    FEDE:)

  53. come ti capisco…anche io mi innervosisco sempre molto quando nei negozi o negli uffici incontro queste persone quì…va bè, ma poi con questo bellissimo piatto di pasta ti torna il buonumore…buono buono!

  54. Fede era da strozzare la cassiera! non so come hai fatto a non mollarle un ceffone.. se lo meritava! che rabbia che fanno tali persone!!

    Riguardo alla ricetta.. semplice e buonisssima… sei la migliore!!!

    Baci
    Terry

  55. @ I Viaggi del Goloso…all'aparenza non sembrava stordita! Mi sa tanto che era furba x( Un bacio, grazie

    @ federica…hai ragione, c'è sempre chi cerca di arrampicarsi pure sugli specchi unti. Un abbraccione

    @ Valentina…sì, meglio mangiarsi su una cresta :D! Un bacio

    @ tery982…le è andata bene che ero in giornata positiva, altrimenti il pitbull nascosto usciva tutto allo scoperto :)) Un bacione, grazie :-*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.