Pasta risottata alla zucca. Un po’ pasta un po’ risotto!

La zucca è una delle mie verdure preferite per svariate ragioni: è facile da pulire (basta sbucciarla, una sciacquata sotto l’acqua ed è pronta per la cottura), il suo bel colore acceso regala una nota di allegria alla tavola, specie nelle grigie giornate invernali, il suo sapore dolce spesso soddisfa la mia voglia di coccole ed è ottima da trasformare in calde e cremose zuppe che scaldano anche il cuore e non solo lo stomaco.
Peccato che non sempre riesco a trovarne di belle saporite, ma per fortuna questo week end non è stato così. 
E mi è venuta voglia di sperimentare! 
In realtà non era la prima volta che cuocevo la pasta direttamente in padella, un po’ come si fa per il riso, e avevo avuto modo di notare che il condimento, grazie alla parte di amido rilasciato in cottura, rimane più legato e l’insieme molto più gustoso. 
Così, invece del classico condimento di zucca a dadini, ho pensato di cuocere la pasta direttamente in una crema di zucca e carote, in modo che alla fine risultasse avvolta da una deliziosa crema dai colori del sole e per analogia ai tortelli mantovani di cui sono ghiotta, ho completato il tutto con della granella di amaretti appena prima di portare in tavola. 
Al pupo è andata a genio e voi che dite? Vi piace l’idea?
Beh, io ve la racconto…

 

Pasta risottata alla zucca
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Per 4 persone
Author:
Recipe type: Primi piatti
Serves: 4
Ingredienti
  • 320 gr di pennette
  • 300 gr di polpa di zucca al netto
  • 100 gr di carote al netto
  • 1 piccolo porro
  • 4-5 amaretti
  • parmigiano grattugiato
  • 1 rametto di maggiorana
  • noce moscata
  • 200 ml di latte
  • burro
  • sale
Procedimento
  1. Cuocere al vapore zucca e carote fino a che risulteranno morbide.
  2. Affettare finemente la parte bianca del porro e lasciarla appena rosolare in una padella con una grossa noce di burro e la maggiorana tritata.
  3. Unire zucca e carote, il latte e frullare il tutto ottenendo una crema liscia.
  4. Lasciare a piacere qualche dadino di zucca e di carota intero.
  5. Trasferire la crema in una casseruola, profumare con la noce moscata e appena prende il bollore aggiungere la pasta.
  6. Portare a cottura mescolando spesso e aggiungendo man mano acqua bollente come si fa per il risotto (a piacere si può usare anche del brodo vegetale ma il lo preferisco così). Regolare di sale.
  7. Al termine della cottura la pasta dovrà risultare cremosa, ma non "in brodo" !
  8. Suddividere nei piatti e servire subito in tavola dopo aver spolverato con una manciata di parmigiano e decorato con gli amaretti sbriciolati grossolanamente.

Con questa ricetta partecipo all’allegra e colorata raccolta di Elena

Un bacio a tutti, alla prossima…

 

 

 

image_pdf

39 commenti

  1. Ottima questa pasta risottata… mi piace il tocco della maggiorana per la zucca, da provare!
    Amo anche io la zucca per il gusto e la versatilità dal dolce al salato!:)
    baci stellina!

  2. la pasta in padella???? sembra così strano da sentire ma a guardare la foto un ottimo risultato… hai fatto proprio bene a fare questo esperimento… mi piace da matti!!!! la provo di sicuro… un bacione

  3. anche a me piace molto cuocere la pasta come un risotto fino a portarla a cottura! però con la zucca non l'ho mai provata, deve essere squisita e cremosa! ciao ciao
    Vale

  4. Ciao Fede, cuocio la pasta fresca così, nella purea di lenticchie o fagioli. Soprattutto i cavatelli, ma queste penne con la zucca, mamma mia! Sfizio!;D
    Bravissima!! A prestoooo!!!

  5. Mia cara, metterò subito in pratica questa tua idea veramente geniale! Cuocere la pasta come fosse il riso, mi ispira tantissimo! Senza dubbio si arricchisce di sapore! La tua ricetta è davvero gustosa! Complimenti e un bacione

  6. Ma allora…io adoro la zucca è tra i miei ortaggi preferiti, le mie colleghe mi prendono sempre in giro perchè quando vado al mercato ne compre sempre chili e chili! E con gli amaretti è una vera bontà, io uso l'abbinamento in una torta salata integrale!!!Wow! Bacio

  7. mi è avanzata un po' di zucca e non sapevo proprio come cucinarla mi hai dato una bella idea !!!! grazie…..posso pubblicare questa ricetta nel mio gruppo su facebook……ciao aspetto una tua risposta

  8. @ Cipolla…:D 😀 😀

    @ Scarlett…prova questo tipo di cottura, ti piacerà! La pasta lega molto meglio il condimento 😉 Un bacio

    @ terry…a me piace molto la maggiorana tra le erbe aromatiche e trovo che con la zucca si esaltino a vicenda. Un bacione tesoro :-*

    @ Fabiana…strano, ma di successo ti assicuro 🙂 Un abbraccio

    @ Laura e Alice…grazie, un bacio ragazze :-*

    @ Alem…;)

    @ marifra79…grazie tesoro, un bacione :-*

    @ camalyca…ben arrivata! Tu un orso io un lupo siam messe bene 😉 Un bacio, a presto

    @ Vale…sì, cotta nel passato di zucca rimane alla fine molto cremosa e senza bisogno di aggiungere panna 😉 Baci

    @ Manu & Silvia…grazie ragazze, un abbraccio

    @ Pagnottina…grazie cara. Anch'io lo faccio con la pasta nella crema di legumi e la trovo molto più buona che aggiunta a parte. Prova, sono sicura che ti piacerà la zucca 😉

  9. @ Lady Boheme…grazie tesoro, questa è solo un'idea ma anche con la classica pasta al pomodoro trovo che il risultato sia molto più saporito. Mi saprai dire 😉 Un bacione

    @ Manuela…ogni tanto uno sprazzo di fantasia mi viene, ma tu sei mooooolto più avanti 😀 Un bacio

    @ Novelinadelorto…benvenuta 🙂 Grazie per i complimenti, a presto :-*

    @ nel cuore dei sapori…nooooo :D! E' quasi ora di pranzo, era per invitarti qui 😉

    @ Ambra…questa della trota integrale me la racconti vero ;)? Un abbraccione :-*

    @ Ely…grazie cara, buona giornata. Un bacio

    @ Tiziana…telepatia :D! Certo che puoi, mi fa molto piacere. Un bacio e grazie

    @ chabb…chi non risica non rosica, giusto 😉 Un bacione :-*

    @ Fimère…thank you dear. have a nice day :X

    @ AnnaLuisa e Fabio…forza, fate in fretta che si fredda tutto ;)!!!! Un bacio

    @ Federica…grazie cara, un bacio

    @ Natashya…thank you very much :X

  10. Che buona questa pasta!!! E devo dire anche… che buone un sacco di tue ricette, ma che dico un sacco, diciamo anche due, tre!!! Sei molto brava e da oggi non ti perderò di vista, sono già una tua fan!
    Ah… dimenticavo… piacere, io sono Luna!!

  11. Ciao Federica,trovo ottima l'idea della pesta cotta come un risotto,a volte con la zucca risulta un pò slegata e non c'è cosa peggiore.Hai ragione trovare una zucca bella saporita è un 'impresa,ma ormai le riconosco al primo colpo d'occhio.Le tue pennette sono molto invitanti,quindi con l'acquolina alla bocca ti auguro buon pranzo!Ciao a presto|

  12. @ luxus…hai perfettamente ragione 😉

    @ Nuvoletta…grazie a te e benvenuta 🙂 A presto

    @ nicole c…sì dai, riproviamolo 😉 Un abbraccio

    @ Saveurs et Gourmandises…thank you! This cooking is really tasty. Bye :X

    @ luna…sei troppo carina! Un bacio, benvenuta a bordo 🙂 A presto

    @ Damiana…ho imparato a farci l'occhio anch'io con le zucche e forse proprio per questo compaiono troppo di rado sulla mia tavola…peccato. Un bacione :X

    @ Lady Cocca…arrivooooo 🙂

    @ LOVE2COOK…take this! It's specially for you 😀 take care :X

    @ Lady Boheme…un bacione a te tesoro :X

    @ Daniela…grazie cara, buona giornata :X

    @ Paola…grazie 🙂 Arrivoooo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.