“Fluffosa” gluten free al limone e fava tonka. La torta dell’amicizia.

Fluffy and gluten free sponge cake, flavored with lemon and tonka bean

23 marzo 2015 – 23 marzo 2016
365 giorni
1 anno
Un anno è passato da quel giorno in cui iFood ha visto la luce per la prima volta.
Un anno fatto di trepidazione, emozione, lavoro di squadra, gruppi, notifiche e, perché no, ansia da prestazione nello scegliere-realizzare-fotografare ricette degne del portale food numero 1 della rete.
Un anno che è passato via veloce, pieno di #solocosebelle e #solocosebuone, durante il quale iFood è volato alto, raggiungendo livelli al di sopra di qualunque aspettativa.
Perchè passione, onestà, trasparenza, professionalità e simpatia vengono sempre premiate e se tutti noi insieme ci abbiamo messo il nostro impegno e la faccia, all’insegna dell’Infinito Amore per il Cibo, voi avete ricambiato giorno dopo giorno con grande affetto e stima.
Non sono mai molto brava con le parole, soprattutto in circostante simili.
Meno che mai lo sono da un po’ di tempo a questa parte, la “sindrome da foglio bianco” piuttosto che guarire sembra aggravarsi sempre di più.
Ma oggi è un giorno importante, è un compleanno importante che, come tale, va festeggiato in maniera adeguata.
E pur con solo due parole e un piccolo contributo, non potevo mancare all’appuntamento.
Quale torta migliore allora per celebrare questa giornata, se non la mitica “fluffosa”, la torta più soffice che ci sia, la torta 100% bloggallina che più di ogni altra è diventata simbolo dell’amicizia?
Vi lascio per l’occasione la mia versione gluten free, dorata come il sole di primavera, un richiamo al primo amore ma stavolta davvero per tutti.
Tanti auguri iFood e di nuovo un’enorme GRAZIE alla redazione per rendermi parte di questa meravigliosa famiglia.
#ifoodBday #ilovefluffosa #ifoodit

Fluffy and gluten free sponge cake, flavored with lemon and tonka bean

Print Recipe
Chiffon cake gluten free al limone e fava tonka
Ingredienti per uno stampo da chiffon cake da 18 cm
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
  • 65 g farina di mais fioretto
  • 40 g farina di riso
  • 105 g zucchero
  • 45 g tuorli a temperatura ambiente
  • 145 g albumi a temperatura ambiente
  • 65 ml acqua
  • 25 ml limone succo spremuto fresco e filtrato
  • 65 ml olio di semi (mais, riso o girasole)
  • ½ fava tonka grattugiata
  • 1 limone bio piccolo scorza grattugiata
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • ¼ cucchiaino cremor tartaro
  • ¼ cucchiaino sale
  • panna montata leggermente zuccherata (optional)
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
  • 65 g farina di mais fioretto
  • 40 g farina di riso
  • 105 g zucchero
  • 45 g tuorli a temperatura ambiente
  • 145 g albumi a temperatura ambiente
  • 65 ml acqua
  • 25 ml limone succo spremuto fresco e filtrato
  • 65 ml olio di semi (mais, riso o girasole)
  • ½ fava tonka grattugiata
  • 1 limone bio piccolo scorza grattugiata
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • ¼ cucchiaino cremor tartaro
  • ¼ cucchiaino sale
  • panna montata leggermente zuccherata (optional)
Istruzioni
  1. Preriscaldare il forno a 165°C.
  2. Tenere da parte 25 gr di zucchero per dare più consistenza agli albumi a neve.
  3. Setacciare insieme le farine con il lievito e il sale.
  4. In una grossa ciotola, riunire lo zucchero rimasto con i tuorli, l’acqua, l’olio, il mix di farina, la scorza del limone e la fava tonka grattugiate.
  5. Mescolare a mano con una frusta fino a che tutto è uniformemente amalgamato.
  6. Tenere da parte per 15 minuti per idratare la farina di mais.
  7. Nel frattempo montare gli albumi a neve.
  8. Nella ciotola del mixer, montare con la frusta a velocità medio-alta gli albumi e il cremor tartaro fino a che diventano bianco crema e mantengono una forma soffice.
  9. Lentamente aggiungere lo zucchero tenuto da parte, sbattendo ad alta velocità, fino a che gli albumi diventano sodi ma non asciutti.
  10. Aggiungere al composto di uova e farina, il succo di limone e mescolare bene.
  11. Unire di seguito un quarto della meringa ed amalgamarlo mescolando con una spatola di silicone.
  12. Incorporare il resto degli albumi in 2-3 riprese, mescolando accuratamente e con delicatezza.
  13. Trasferire l’impasto nello stampo, NON imburrato, distribuendolo uniformemente e livellando la superficie con una spatola.
  14. Cuocere in forno caldo a 165°C per 45-50 minuti, aumentano la temperatura a 175° negli ultimi 5-7 minuti, fino a che la superficie della torta è dorata e l’interno risulta asciutto alla prova stecchino.
  15. Trasferire lo stampo su una griglia e lasciar raffreddare la torta senza sformarla (non è indispensabile capovolgere lo stampo).
  16. Quando la torta è fredda, far passare la lama di un coltello tra la torta e le pareti dello stampo, rimuovere la torta dallo stampo e trasferirla con cautela su un piatto da portata.
  17. Servire la torta leggermente spolverata di zucchero a velo.
  18. A piacere, accompagnare con panna montata leggermente zuccherata e scorza di limone grattugiata fresca.
Recipe Notes

La torta lievitata, raffreddando, si abbasserà di circa 2 cm: è del tutto normale

La torta si conserva a temperatura ambiente, avvolta ermeticamente, fino a 3 giorni, oppure in freezer fino a 3 mesi (in questo caso riportarla a temperatura ambiente prima di servire).

Per affettare la torta in maniera ottimale, data l’estrema sofficità, è consigliabile utilizzare un coltello seghettato.

Ricetta leggermente modificata da “Flavor Flours: A New Way to Bake…” di A. Medrich

Fluffy and gluten free sponge cake, flavored with lemon and tonka bean

Con questa fetta soffice e profumatissima auguro a tutti una serena Pasqua.
Un abbraccio e alla prossima…

image_pdf

31 commenti

  1. Che meraviglia Fedeeee <3 Mi piace moltissimo la tua fluffosa e poi io adoro la fava tonka ^_^ Bravissima tesoro, un abbraccio grande e auguriiii a noi!!! Buona serata :**

  2. Tesoro è davvero stupenda, come te ♥ Alta, soffice, di quel bel colore acceso, come il sole e poi è pure gluten free! Mi sa che la devo provare … le vorrei fare tutte ma come si fa? Mi piacerebbe andare a Torino alla fiera del libro per prendere una copia del libro. Questa è davvero la torta della nostra bella amicizia di bloggalline … ognuno l’ha personalizzata e resa sua per condividerla con tutti. Un grande abbracico e se non ti incrocio buona Pasqua anche a te tesoro

  3. è il caso di dire che come meravigliose onde del mare, fluttano le fluffose…meravigliosa anche la tua versione!!auguri a IFood,a tutte voi che ne fate parte e tanti auguri per una Pasqua serena con i tuoi cari!!un abbraccio,Fede

  4. Piccolo Calimero, conoscevo lo chiffon…come tessuto (meraviglioso) ! ;))))…poi, ci sei tu con le tue meraviglie COMMESTIBILI!! Ottima!!!…piccolo Calimero, ti lascio l’altro mezzo guscio come ingrediente per realizzare una splendida Pasqua ed un augurio GRANDE come il bene che ti voglio!!! Baci, Buona Pasqua a te ed alla “talpa”. Kiss. NI

  5. E’ sempre un piacere tornare a leggerti..spero che la sindrome da foglio bianco passi presto! Ad ogni modo il colore della tua fluffosa x festeggiare è stupendo e non oso immaginarne il sapore 🙂
    Bravissima Fede e se non ci risentiamo ti auguro serena Pasqua <3

  6. Come sempre le tue torte sono fantastiche!! Soffice, profumata, mordibissima… ideale per ogni momento della giornata.
    Ti faccio tantissimi Auguri di Buona Pasqua!!!

  7. Non amo molto le torte “fluffose” , nel senso di troppo soffici e ariose, ma mi seduce l’accostamento limone/fava tonka per il profumo e le foto per l’atmosfera intima e un po’ shabby

  8. Diventano sempre più belle queste foto, che riescono a parlare quando le parole non vengono fuori facilmente. Anche in questo caso, non servono parole, basta vedere e cercarti lì, tra uno scatto e l’altro.
    Un abbraccio enorme :*

  9. Deve essere bello e soddisfacente far parte di una piccola comunità nella quale si condividono gli stessi interessi. L’unione fa la forza e i risultati si vedono. Complimenti!
    La torta realizzata sembra sofficissima!

    ps: volevo segnalarti che il link al sito ifood non funziona.. (almeno a me non rimanda ad alcun sito..per fortuna conosco bene il portale!)

    Ti auguro buona giornata

  10. Ma quanto è bella anche la tua versione? Piano piano sto passando da quante più fluffose riesco 🙂 ed ogni giorno rimango stupita da quanto possa essere versatile e dalla fantasia che ognuna di noi ci abbia messo: questa mi incuriosisce molto poiché non ho mai assaggiato la fava tonka, ma solo il nome mi dà l’idea di qualcosa di esotico…
    E, come sempre, le foto sono un quadro…. tanta ammirazione!
    Un bacio!

  11. ciao Federica ! E’ un piacere tornare da te, c’è sempre questo profumo di dolci golosità che aleggia ….strepitosa la tua torta, dovrò farla… quel tocco di fava tonka mi piace, mi piace…un tocco di spezie leggere per dare carattere…Brava e complimenti, per la torta, per le foto, per iFood…un abbraccio !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.