Focaccia al salmone, pomodorini e rucola. Inaspettatamente…

Buondì ragazzi, lo avreste creduto?
Ebbene ci sono caduta di nuovo, ho riacceso il forno e bissato di focaccia prima del previsto! 
II post di oggi infatti avrebbe dovuto essere un altro ma poi, felice del risultato ottenuto, non ho resistito ed ho deciso per un improvviso cambio di programma. 
Il fatto è che in estate i lievitati vanno da sè che è una meraviglia, altro che acqua tiepida…lontano da correnti d’aria…calduccio…forno stemperato con la lucina accesa…macchè!!! Dove li metti li metti, sempre il turbo hanno e ti ritrovi piuttosto a ridurre la qt di lievito e a cercare un posticino idealmente “più fresco” in casa nel tentativo di frenare un po’ la loro corsa! 
E’ vero anche che nel week end, i temporali arrivati nel nord Italia hanno rinfrescato l’aria, tanto che sabato notte mi sono alzata addirittura a chiudere la finestra di camera perchè il fresco era decisamente TROPPO FRESCO per riuscire a dormire senza un leggero fastidio. Di conseguenza, accendere il forno, almeno stavolta, non è stato poi così…traumatico! 
Non c’è due senza tre, la simpaticissima meggY nel suo commento all’ultimo post focaccioso mi ha messo una gran bella pulce nell’orecchio nominando Philadelphia e così le rotelline nella capoccia hanno cominciato a girare girare girare…
E se dopo il tre il quarto vien da sè, il quarto non poteva che essere questo qui, una bella focaccia rustica per la presenza della farina di cereali, in cui  al pesto ho sostituito del Philadelphia al salmone (stavolta niente ricicli, l’ho decisamente comprato apposta!) e che ho arricchito con pomodorini in superficie e un letto di rucola all’uscita dal forno. 
E ve lo devo proprio dì com’era?
E io ve lo dico…BBBBBBUONAAAAAAAAAA ^_^ 
Mi credete? 

 

Focaccia al salmone, pomodorini e rucola
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Per 4-5 persone
Author:
Recipe type: Lievitati salati
Serves: 4-5
Ingredienti
  • 250 gr di farina Manitoba
  • 200 gr di farina per pane ai cereali
  • 50 gr di farina integrale
  • 10 gr di lievito di birra fresco
  • 350 gr di acqua
  • 125 gr di Philadelphia Fantasie al salmone
  • pomodorini ciliegino q.b.
  • rucola q.b.
  • 1 cucchiaino di miele
  • 8 gr di sale
  • emulsione olio evo-acqua e sale per la superficie
Procedimento
  1. Nell'acqua sciogliere il lievito insieme al miele e lasciar riposare una decina di minuti.
  2. Riunire insieme le farine nella ciotola dell'impastatrice, fare una piccola cavità al centro in cui versare l'acqua con il lievito ed avviare la macchina con la foglia.
  3. Quando tutto è amalgamato, aggiungere il sale.
  4. Lavorare a velocità 1,5-2 fino a che la pasta prende bene corda, quindi aggiungere poco alla volta il Philadelphia (a tempeartura ambiente, NON freddo di frigo) lavorato a crema.
  5. Montare il gancio e continuare ad impastare fino a che la pasta risulta liscia ed elastica e si stacca in blocco dalle pareti della ciotola.
  6. Coprire con pellicola e lasciar lievitare fino a che il volume risulterà triplicato (all'incirca un paio d'ore, anche meno con questo caldo).
  7. Rovesciare la pasta sulla spianatoia cosparsa di semola, spezzarla in due e dare due giri di
  8. pieghe tipo 1 con l'aiuto di una spatola.
  9. Coprire e lasciar riposare una ventina di minuti-mezz'ora.
  10. Traferire la pasta con le mani ben unte di olio su due teglie foderate di carta forno e stenderla cercando di non schiacciare le bolle.
  11. Distribuire sulla superficie i pomodorini divisi a metà cercando di affondarli nella pasta e lasciar riposare ancora una mezz'oretta.
  12. Appena prima di infornare spennellare la superficie con un'emulsione acqua-olio e cosparegere a piacere con un pizzico di sale.
  13. Cuocere a 220°C (forno ben caldo) per circa 12 minuti ultima tacca in basso.
  14. Spostare seconda tacca dall'alto e proseguire la cottura per altri 5-7 minuti.
  15. Fuori dal forno distribuire sulla superficie la rucola e servire.

 BON APPETIT…alla prossima ^__^

 

image_pdf

68 commenti

  1. Eeeeeeeehh???!!!!Fede!!Aiuto!!!
    Innanzitutto grazie della menzione, I love you 🙂
    Appena ho visto il riquadrino con la tua nuova ricetta mi sono precipitata a vedere questa nuova focaccina e…bhe complimenti!L'idea di aggiungere il philadelphia al salmone (che tra l'altro mi fa dare di matto, quando me lo compro lo faccio volatilizzare in pochissimo tempo con varie scuse) nell'impasto non mi piace, mi strapiace!Un'idea davvero ghiottissima, tra l'altro i pomodorini appassiti al forno..gnam!!!
    Ora però ho fameeee!
    Un bacione!!!

  2. Semplicemente favolosa. Ma, senza impastatrice si può fare questo impasto e farlo venire così buono? Sai, è un'altra di quelle cose che il Babbo Natale dimentica sempre di portarmi :-/. E che sollievo il freschetto che è arrivato, anche il mio forno è stato molto impegnato ;))

  3. Federica la tua focaccia deve essere davvero buona…che bella idea quella di aggiungere la philadelphia nell'impasto ..poi io vado matta per il salmone…ne porto via un bel pezzetto…bravissima!!!! smack!!!!;);)

  4. L'idea mi piace un sacco Federica! Poi una focaccia cosi' morbida con la manitoba e il philadelphia… e salmone, insomma, ne vorrei un pezzo proprio adesso vista l'ora di pranzo.
    Baci..

  5. tesò mi stai diventando la regina dei lievitati e come fai le focacce tu nessuno…guarda li che alveolatura che ha sembra soffice e scrocchiarella allo stesso modo…sai che bello fare un picnic con le tue focacce dei buoni formaggi un bel vinello un insalatina tanta frutta fresca e un dolcino(che porto io)….ci sentiremo due bambine felici!!!!ti voglio bene,imma

  6. Carissima sono due giorni che vagabondo invano in cerca della farina di kamut per preparare la tua splendida focaccia con il pesto…ed ecco che appare questa meraviglia!! Alleluia ho quasi tutti gli ingredienti! Grazie sei bravissima!! un bacione grande!

  7. TESORAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAaa

    TESORAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA…ma allora me lo devi dire che anche tu hai i "criceti" in testa!

    Sai quante ruotine ho io e di conseguenza i "criceti"?…perchè non c'è ruotina senza criceto e non c'è criceto senza ruotina…ma cos'è stò lasciando un commento a Piero Angela?

    TESORAAAAAAAAAAAAAAAAAAAaa…macccccccchemeraviglia.

    Ohhhhhhhhhhhhhhh…"Fedelskine" che bbbbbbbuona anche questa!!!

    SEGNATA!

    Baci8li! ;o) Smuakkkkkkkkk. pazz. NI

  8. Tu ultimamente bissi troppo di focaccia e poi vieni a far dispetto a noi x( !Una volta è quella coi pomodori secchi, un'altra volta quella col Philadelphia… Hai finito di farci sbavare sulla tastiera? :((

    P.s. Cosa ci metterai nella terza? = ))

  9. sorvolo sul fatto di chiudere la finestra perchè era TROPPO fresco… ma quanto sei brava con le focacce??!! sabato ho un invito in campagna e avevo intenzione di fare la solita treccia salata, ma adesso mi hai messo una voglia di questa meraviglia, è che io coi lievitati sono un pò scarsina, ho paura di fare un papocchio!!
    fede…ma come cappero si fa a mettere le emoticon?? :-((

  10. Sai io sono un po' come San Tommaso….PROVARE per credere…quindi se tu me ne facessi assaggiare un pochetto (magari anche molta…) forse potrei convincermi 😉
    Lo so, tu posti ste cose per indurmi in tentazione…una tentazione irresistibile!!!

  11. Ma certo che ti credo, guarda, sarebbero bastate soltanto foto e ricetta ma è pur vero che è sempre un piacere leggere i tuoi post (anche io d'estate mi diverto di più con i lievitati!). Mi piace molto l'utilizzo del philadelphia ma anche il mix di farine 😛

  12. Quanto vorrei che anche quì un bel temporale portasse un pò di fresco! Così accenderei anche io subito il forno per deliziarmi il palato! Complimenti come sempre per le squisite ricette ,chissà che buon gusto con il philadelphia al salmone 🙂

  13. E'certo che il forno per te è troppo invitante,non saresti resistita a lungo,ma devo dire che anche qui l'aria è bella frizzante e l'idea di avvicinarmi ai fornelli,non mi terrorizza pù come prima.Mi sembra fantastica l'idea di questa philadelphia nella focaccia e poi quel troppo ""BUONAAAA"urlato ai Quattro venti non mi lascia dubbi!!perciò bella Cali,dopo i radiatori corro a comprare anche la philadelphia e vabbè che quelli del super si sono abituati a vedermi a tutte le ore,ma non vorrei esagerare,il macellaio potrebbe farsi delle strane ideee!!!!Baci bella fanciulla!

  14. Verissimo,in estate i ievitati dove li metti li metti e il risultato che si ottiene è nettamente migliore…Fede Fede Fede ma la tua focaccia è una meraviglia!!!!!Che idea philadelphia!
    Un abbraccio

  15. Sei troppo brava Fede, questa focaccia è irresistibile….
    Poi con il philadelphia al salmone…
    Fantastica.
    PS: sto riflettendo sul budino di yogurt…..mmmmmmmmm mi hai messo una pulce nell'orecchio…….vediamo chi prima arriva ad una conclusione oggettiva!
    Nel caso succedesse prima a te avvertimi ti prego, che sono capace di fare esperimenti all'infinito sennò!
    Un abbraccio carissima e a presto

  16. Ciao! stranissimo questo impasto per la focaccia con il philadelphia..e perfino quello al salmone! ma come fai a non accendere il forno per dellle sfizioserie del genere???! 😉
    un bacione
    PS: ne prendiamo un pezzetto, siamo trooooppo curiose di assaggiarla!

  17. Tesoro…con un poò di calma mi guardo le tue ultime creazioni…una più strepitosa dell'altra!!!
    temeraria focacciatrice… se riesco a sistemare il forno ci provo pure io!!! sto fetuso si è dato alla macchia!!! :)))

    cmq sta focaccia dev'essere di un gustoso e ricco!!! bravissima!

  18. Ciao cara!! Ma che bella focacciooona!!!Che sia buonissima ci credo…le foto lo dicono, bella croccantina fuori e lievitata benissimo dentro!! Complimentoni, anche per aver avuto il coraggio di accendere il forno!! Però ne è valsa la pena!! Bacioni.

  19. Rido! Volevo proprio dirti che TU hai messo una pulce nell'orecchio a ME nel commento dell'ultomo post! Ihihih!
    Quando posterò di citerò come musa ispiratrice circondata da alone etereo.
    Ad ogni modo è davvero gustoso leggerti, quasi quanto immaginare sta focacciotta e tutte le altre cosine che fai!

  20. Cucùùùù!!!Ciao Federella Bellaaaaaaaaaaaaaaaa!!!Ma che focaccina strabiliante hai fatto???Con il sapore di salmone???Valeva proprio la pena accendere il forno!!!E adesso che sto a casa di mamma la voglio provare (accendo il forno al primo piano e scendo al pianoterra!!!Goduriaaaaaa).
    Bacioniiiiiiiiiiiiii

  21. Come si fa a non accenderlo quando si sa che deve sfornare una meraviglia come m+questa??? e allora ben venga il forno acceso!!!…complimenti e buonissima!!! baci baci

  22. Secondo te, chi non ci crede che è buona, con una faccia che ti urla mangiami subito!!! ma con la Philadelpia deve essere propio succulenta.
    Che brava!!!
    Un bacio.

  23. Io adoro le focacce di qualsiasi tipo gusto e modello ahah..l' unica cosa che io sono molto molto scarsa coi lievitati credimi ci ho provato, ci riprovo e ogni volta non mi lievitano..quindi ormai sto quasi mollando..nel frattempo mi prendo un pò della tua focaccia..visto che tu Fede invece sei la regina dei lievitati!
    Kiss

  24. @ stefy…grazie cara :-*

    @ Scarlett…ti confesso che si lascia mangiare con gusto…molto gusto :D! Un abbraccio

    @ meggY…garzie a te musa ispiratrice 😉 Mi hai messo proprio una splendida pulce nell'orecchio. Non farti scrupolo a mettercene altre…mi piacciono queste pulci (le uniche eh!) :D! Un bacione

    @ Dajana…penso che con la tecnica di impasto adatta ci si si possa fare anche a mano ma so aiutarti poco da questo punto di vista. Cominciassi da ora a scrivere la letterina a babbo Natale…magari si convince 😉 Un bacione

    @ Giovanna…il salmone piace moltissimo anche a me . Qui il gusto non è fortissimo ma molto delicato e particolare, insomma…si mangia proprio volentieri 😉 Un abbraccio, grazie

    @ Micaela…il mio non si è mai spento :))

    @ bussola…dici :D? Grazie

    @ Katia…ci starebbe bene sì 😉 Grazie cara, un bacione

    @ Imma…;;) ora arrossisco ;)) No dai, non sono poi così brava, a mano non ci riuscirei: Diciamo che sto imparando a farmi valere su mr Ken :)) Però quella del pic nic sarebbe davvero una splendida idea, una giornata da non far finire mai. Un bacione :X

    @ Alice…sì sì, hai detto proprio la parola giusta: TERMORESISTENTE ma anche focaccia-dipendente :)) Bacetto

    @ ornella…hai visto che sono venuta in soccorso? L'ho fatta per toglierti l'inghippo del kamut! Poi dimmi che non sono previdente e premurosa :)) Un bacione stella, grazie :-*

  25. @ bear's house…nooooooooo :-o! Anche tu coi criceti che girano nella capoccia :-o?!?!? Sarà mica che ci "rodiamo" troppo =))? Alla prossima allora ne devo tener conto sennò mi fanno digiuno! Qui urgono seminiiiiiii…oddio, m'è partita l'idea! No no…m'è partito il cricetooooooo :))
    Devo corrergli dietro prima che lo perdo! Bacioooooooo :X

    @ Daniela… grazie cara, un bacione

    @ Debora…grazie bimba, un bacio

    @ Lucia…dici :-o?!?!? Ma se ti confesso che non ho ancora finito e che ho una certa ideuzza che mi frulla per la capa…tosta :D? Dai che poi ti invito a cena 😉 Baci8lo

    @ BreadandBreakfast…mi trovi pienamente d'accoro! Tanto, caldo per caldo almeno qualcosa ci guadagno 😉 bacio, grazie

    @ Fabiola…lo penso anc'io 😉 Un abbraccio

    ò dauly…non no giuro…era davvero TROPPO per questo periodo! Quando il pupo-termosifone si lamenta del fresco significa che è vero!!! Che tu con i lievitati fai un papocchio non ci credo nemmeno se lo vedo :)) baci8lo
    P.S. per le emoticon ti ho risposto da te 😉

    @ elenuccia…e brava, visto che l'hai capito? Diavoletto tentatore sono :)) Un bacione San Tommaso :-*

    @ speedy70… grazie cara :X

    @ Victoria… grazie, benvenuta :-*

    @ Lady Boheme…sparita più veloce della luce :p Ma te la rifaccio bella calda e croccante, così ce la gustiamo insieme 😉 un bacione

  26. @ jose manuel…thanks :-*

    @ Tania…grazie tesoro, un bacione :-*

    @ Francesca…alla fine credo che quella del forno sia più suggestione che altro. Accendere i fornelli non è che scaldi meno…ma non ci fai la focaccia 😉 Un bacione bimba…eddai, accendo 'sto forno :))

    @ Damiana…te mi capisci, l'ho bell'e capito :)) E te l'ho urlato sì che l'è BBBBONAAAAAAAAA sennò come facevo a farti uscire di corsa a caccia della phil Nera, tentatrice e pure birichina sono =)) però te col macellaio non fare scherzi…semmai col pescivendolo :)) Baci8 bella bionda :-*

    @ Cinnamon-girl…thank dear, see you soon :-*

    @ marifra79…il "probela" è con gli impasti un po' carichi e ricchi di burro ma qui si gioca in capo sicuro, quindi meglio approfittare no ;)?!?!? Un bacione tesoro, grazie

    @ viola…ci puoi giurare che ti aggiorno 😉 Non so se mi riesce di sperimentare in settimana ma nel week end di sicuro. Dai che ci arriviamo a svelare l'arcano 😀 Un bacione :X

    @ stefania.confidential… grazie, sei gentilissima :X

    @ Manu&Silvia…non si può non accenderlo infatti 😉 Ormai sono irrecuperabile da questo punto di vista :)) bacio

    @ terry…avrà sofferto un certo calore anche lui =))?!?!? Secondo me se ci infili dentro una bella focacciona si ripiglia, altroché se si ripiglia :)) bacio bacio

    @ Manuela…con il forno ormai credo di essere vaccinata, non mi fa più effetto :)) E davvero credo sia solo suggestione che faccia più caldo; con i fornelli è lo stesso! Un abbraccio

  27. @ Acquolina… grazie :-*

    @ (parentesiculinaria)…che ho fatto che ho fatto :-o? che pulce ho messo…dove…come…quando :-o? Ora muoio dalla curiosità fino a che non vieni fuori!!! Certo che musa ispiratrice e pure eterea ;;)…chi l'avrebbe detto ;)) mi toccherà cambiare calimero :)) Un bacio pazzerella :-*

    @ Manu….:D e tu :D? Confessa che ti è arrivato il profumo della focaccia anche al mare :)) Si vabbè, l'ho fatto apposta perchè senza di te proprio non ci potevo stare 😀 Mi metti troppo di buonumore quando passi di qui :-*

    @ Luciana…giusto, ben venga! E io continuo ad accenderlo 😉 Grazie, un bacio

    @ Novelinadelorto…mica tanto! Anzi, quella sera era anche più freschino, è andata proprio bene 😉 Un bacione

    @ I Viaggi del Goloso…dette bene, non mi passa mai! Anzi…aumenta sempre di più :D! Ne ho un'altra in programma 😉 Baci

    @ blunotte…però 'sti mariti! Si lamentano del forno acceso ma poi le crostate mi sa che le mangiano volentieri…mooolto volentieri! Grazie cara, un bacio

    @ Puffin…prima di andare a nanna, appena svegli, a metà pomeriggio, pranzo cena…ce la metterei a qualunque ora :D! Un bacione

    @ Cinzia…davvero sei riuscita a sentire l'urlo! C'ho provato a mettergli il bavaglio ma non ha funzionato troppo :)) Un bacione, grazie

    P.S. non farci caso, sono i postumi del forno =))

    @ dauly…:D YESSSSSSSSSSSSS 😀

    @ fiorix…no no non mollare! Insisti, riprova, non ti scoraggiare. Stavo mollando anch'io un paio d'anni fa, sembrava fosse una maledizione, non mi lievitava più niente e ogni tentativo si trasformava in un incubo. Ma ora va meglio. Riprova insieme a mamma ma riprova, è troppo bello 🙂 dai che ci conto 😉 Un bacione tesoro, grazie :-*

  28. bravissima fede
    per questa focaccia vale davvero la pena accendere il forno e poi non c'è nulla di più terapeutico di impastare..un abbraccio dalla tua nuova amica giady di sulemaniche.it

  29. Ma stai concorrendo al titolo di Regina delle Focacce? No, perché nel caso ti avverto che io nel mio cuore te l'ho già assegnato, insieme al premio "brio"!!!

  30. Fede però, non "me poi fa vedè" ste cose a quest'ora!!!:-O
    Caspiterina, è davvero una meraviglia sta focaccia! Brava, brava, brava… corro a copiare la ricetta!!! Buon appetito! Any

  31. ….ma che idea straordinaria!!! Originalissima, complimenti! Il philadelphia nella focaccia…sono super colpita… 😀 😀
    Te la rubo, col tuo permesso!! 😉

  32. a quest'ora penso che potrei rischiare uno svenimento a vedere questo ben di Dio.Adorabile e anche originale.UF…la voglio ora, adesso, subito, pago…!

  33. Solo a vederla vien voglia di mangiarla! Federica ha un aspettto davvero delizioso e invitante.
    Riguardo al forno ti capisco, anch'io, tranne nei giorni di caldo intenso, lo uso in continuazione, e in estate i lievitati vengono veramente bene.
    Baci Giovanna

  34. Fede grazie!!!! come al solito sei carinissima!!!
    ti chiedo solo la cortesia di cambiare il banner…la resa grafica non mi piaceva e l'ho sostituito!
    oh…..conto sulla tua partecipazione però eh!!!
    bacioni

  35. @ giady…benvenuta, è un piacere averti qui 🙂 Hai proprio ragione, impastare e pastrocchiare sono dei fantastici scarica stress, un bacione e a presto :-*

    @ Onde99…tesoro, così mi fai arrossire ;;) Grazie gioia, un bacione

    @ Anastasia…se non era già finita te ne avrei mandato un pezzetto! Bacio bacio, grazie

    @ Gabri…benvenuta 🙂 Certo che puoi "rubarla" è qui apposta 😉 Un bacio, a presto

    @ lucy…non sia mai detto che ti presento il conto! Se mi svieni va a finire che pago io il risarcimento danni :)) Un bacio, grazie

    @ ~Lexibule~…thanks, have a nice week end

    @ Giovanna…ci vorrebbe un bel "club delle fornettatrici incallite"! Che dici, lo fondiamo? Un bacione, grazie

    @ FairySkull…grazie, un bacio

    @ Betty…e dai prova che poi mi racconti 😉 bacetto

    @ °.°. Martina .°.° … grazie cara, buon fine settimana

    @ maetta…fatto ;)! Mi organizzo un po' e vediamo che si può fare, un baciottolo

    @ Nadji…thanks dear, have a nice week end

  36. ciao fede ;)) domani è giovedi e forse rifocacciamo sai mangia il moroso a casa e quindi…gli piacciono i miei focaccioni…soprattutto alti e grandi…volevo chiederti se potevo sostituire la philadelphia al salmone con quella normale,se non sbaglio light…e quali differenze ci sono con la focaccia dell'altra volta,se non ti scoccia eh :-*

  37. @ Marianna…certo che puoi sostituirlo con il philadelphia normale (o anche light). Usando quello al salmone il gusto diventa più particolare, con l'altro è praticamente una focaccia ai cereali soffice e morbidosa :p

  38. @ Marianna…non ho mai usato questa farina ma sicuramente è più forte di una farina ai cereali. A me piacciono piuttosto rustiche le focacce e se dovessi sostiuire userei il corrispondente di farina integrale (per capirsi 250gr manitoba e 250gr) integrale. O se hai della farina di grano saraceno, 200gr integrale e 50gr grano saraceno. Dipende dai tuoi gusti 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.