Gramigna speck e zucchine profumata al cardamomo

A volte basta davvero poco per trasformare una pasta di tutti i giorni in qualcosa di particolare e un po’ speciale. Un taglio sfizioso delle verdure, una spezia insolita, un tocco di scorza di limone e la “solita” pasta con le zucchine, con la complicità di un formato che si avvolge nel condimento, cambia veste e sembra quasi più allegra.
Certo, le scorzette col rigalimoni avrebbero fatto più effetto ma l’arte della presentazione non è proprio il mio forte.
Per questo, rimando il compito ad Ale, esperta di estetica e di fotografia, oltre che maga in cucina, perchè è alla sua raccolta AAA cardamomo cercasi che dedico questa semplice ricetta.
 
 
 

Gramigna speck e zucchine profumata al cardamomo
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Per 4 persone
Author:
Recipe type: Primi piatti
Serves: 4
Ingredienti
  • 320 gr di pasta formato gramigna
  • 150 gr di speck a fette spesse
  • 1 zucchina
  • 120 gr di ceci lessati
  • 5-6 bacche di cardamomo
  • semi di coriandolo
  • 1 limone bio
  • prezzemolo
  • cipolla
  • olio evo
  • sale
Procedimento
  1. Tagliare lo speck a cubetti.
  2. Lavare e spuntare la zucchina, e tagliarla a julienne.
  3. In una padella far rosolare un pezzetto di cipolla (che andrà poi eliminato) e quando inizia a prendere colore aggiungere i semi di cardamomo e di coriandolo pestati nel mortaio.
  4. Lasciare che le spezie sprigionino l'aroma, unire lo speck, sfumare con un goccio di brandy e farlo evaporare a fiamma vivace, poi aggiungere la zucchina a julienne, mescolare e proseguire la cottura quel tanto che basta perchè si ammorbidisca.
  5. Regolare di sale e unire il prezzemolo tritato finissimo.
  6. Nel frattempo lessare la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolarla al dente e trasferirla nella padella con il condimento.
  7. Aggiungere un po' di scorza di limone, mescolare velocemente a fuoco vivo per un minuto e servire.

 

 

image_pdf

13 commenti

  1. da qualche giorno ho deciso di spulciare i vostri blog a ritroso…ma tu non hai idea di che cosa trovo, ricette stupende che meritano, proprio come questa, con pochi commenti e poche visite, secondo me ogni tanto bisogna fare questo "giro" panoramico….questa me la segno, sai che adoro le spezie vero???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.