Sassi d'Abruzzo
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Dolci tipici
Serves: 6-8
Ingredienti
  • 150 gr di mandorle non spellate
  • 75 gr di zucchero
  • 1 dado di cioccolato fondente (20 gr circa)
  • 2 cucchiai di caffè
  • 2 cucchiai di sambuca (o altro liquore a piacere)
Procedimento
  1. In un tegame dal fondo spesso riunire lo zucchero, il liquore, il caffè, un goccio d'acqua e il cioccolato tritato e far sciogliere il tutto a fuoco dolcissimo.
  2. Appena il "caramello" comincia a sobbollire versare le mandorle e mescolare in continuazione con un cucchiaio di legno, mantenendo sempre la fiamma al minimo.
  3. Pian piano lo zucchero tenderà a cristallizzare e ad attaccarsi alle mandorle.
  4. Quando ciò sarà avvenuto...fermi lì! NON è ancora finita!
  5. Continuare la cottura mescolando spesso, fino a che lo zucchero comincerà a sciogliersi di nuovo e a ricristallizzare.
  6. Occorre un po' di pazienza ma solo così il rivestimento aderirà bene, evitando poi di trovarci con le mandorle da una parte e la pralinatura dall'altra.
  7. A questo punto, quando le mandorle saranno ben rivestite dal loro strato di zucchero al cioccolato, trasferirle su un piatto piano (o foglio di carta forno; ideale sarebbe il piano di marmo) e lasciarle raffreddare completamente prima di cominciare a sgranocchiare (pena rischio ustione di 1° grado!).
  8. Si conservano a lungo ma in genere hanno vita assai breve.
Recipe by Note di Cioccolato at https://notedicioccolato.com/2009/12/ho-sbattutto-contro-un-sassodabruzzo.html