Polpette di ricotta al pomodoro
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Per 2-3 persone
Author:
Recipe type: Secondi piatti
Serves: 2-3
Ingredienti
  • 250 gr di ricotta
  • 1 tuorlo
  • 2 cucchiai di fiocchi di patate (quelli per il purè)
  • maggiorana e prezzemolo tritati finemente
  • ½ bustina di zafferano (a piacere)
  • parmigiano grattugiato
  • sale
  • pangrattato per impanare
  • olio evo
  • salsa di pomodoro al basilico
  • olive nere (a piacere)
Procedimento
  1. Lasciar sgocciolare la ricotta in modo che sia ben asciutta. In questo modo assorbirà meno fiocchi di patate e le polpette saranno più ricottose!
  2. Amalgamarla in una ciotola insieme al tuorlo d'uovo, il trito di erbe aromatiche, un pizzico di sale, una bella manciata di parmigiano, i fiocchi di patate e, a piacere, lo zafferano.
  3. Lasciar riposare il composto per un quarto d'ora circa: i fiocchi di patate impiegano un po' a reidratarsi e il tutto diventerà più sodo di quanto sembri all'inizio.
  4. Formare delle polpette non troppo grandi e passarle nel pangrattato.
  5. Se dopo il riposo il composto dovesse risultare ancora troppo morbido, aggiungere un po' di pangrattato; se al contrario il composto risultasse troppo asciutto, ammorbidirlo con un po' di latte.
  6. A questo punto si possono o friggere le polpette oppure cuocerle in forno a 180°C per circa 20 minuti dopo averle allineate in una pirofila con il fondo coperto di olio, girandole a metà cottura.
  7. Una volta cotte, sgocciolare le polpette su carta assorbente da cucina e servirle o calde in bianco, accompagnate da una bella insalata mista oppure (come le preferisco), ripassarle in una semplice salsa di pomodoro al basilico con aggiunta, a piacere, di olive nere (stavolta non le ho messe).
Note
* Al pomodoro, se preparate con un giorno d'anticipo, diventano ancora più gustose perchè assorbono bene il sugo (che andrà quindi lasciato piuttosto liquido).
* D'obbligo accompagnare con del buon pane per fare la scarpetta!
* Queste polpette si prestano benissimo ad essere surgelate, crude oppure già cotte, a piacere. Basterà lasciarle scongelare e cuocere (in padella o al forno) oppure semplicemente riscaldare con la salsa di pomodoro. Comodissime per risolvere con gusto situazioni impreviste.
Recipe by Note di Cioccolato at https://notedicioccolato.com/2010/03/venerdipolpette.html