Colomba con lievito di birra delle sorelle simili
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Per uno stampo da 1 Kg
Author:
Recipe type: Lievitati dolci
Serves: 10-12
Ingredienti
  • - per il poolish
  • 50 gr di farina manitoba
  • 50 gr di acqua
  • 1 gr di lievito di birra fresco
  • - per il rinfresco
  • 50 gr di farina manitoba
  • 50 gr di latte
  • - per il 1° impasto
  • 300 gr di farina manitoba
  • 75 gr di zucchero
  • 75 gr di burro morbido
  • 60 gr di latte
  • 1 uovo intero
  • 2 tuorli
  • 6 gr di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di malto (ho usato il miele)
  • - per il 2° impasto
  • 20 gr di zucchero a velo
  • 20 gr di burro morbido
  • 30 gr di farina di mandorle
  • 1 tuorlo
  • 100 gr di arancia candita (ne ho messi solo 50 gr)
  • 2,5 gr di sale
  • semi di ½ bacca di vaniglia
  • - per la glassa e la copertura
  • 40 gr di zucchero
  • 20 gr di albume
  • mandorle intere q.b.
  • granella di zucchero q.b.
Procedimento
  1. La sera verso le 22.00 preparare il poolish.
  2. In una ciotola sciogliere il lievito nell'acqua tiepida, aggiungere la farina, mescolare in modo da ottenere una pastella morbida, coprire e lasciar fermentare a tempartura ambiente per circa 4-5 ore (alla fine la superficie dovrà presentarsi piena di bollicine e leggermente rilassata).
  3. Verso le 2.30 procedere al rinfresco.
  4. Aggiungere al poolish il latte appena tiepido, la farina, mescolare bene di nuovo, coprire e lasciar riposare ancora per altre 4-5 ore (alla fine la superficie dovrà presentarsi alveolatissima).
  5. Al mattino verso le 7.00 si può procedere al 1° impasto.
  6. Sciogliere il lievito rimasto in 20 ml di latte con il miele, aggiungere 40 gr di farina, formare un piccolo panetto e metterlo a bagno in una tazza di acqua tiepida: in circa 10 minuti verrà a galla, segno che il lievito è attivo e si è formata all'interno anidride carbonica.
  7. Nella ciotola dell'impastatrice riunire metà dello zucchero, circa un terzo della farina e il latte rimasto, avviare con la foglia a bassa velocità e appena il tutto è amalgamato aggiungere il panetto di lievito ben strizzato.
  8. Lavorare un po' quindi aggiungere il poolish.
  9. Qando è stato incorporato unire un cucchiaio di farina, poi l'uovo e i tuorli, uno alla volta, alternati allo zucchero e alla farina rimasti fino ad esaurimento, portando la velocità a 1,5. Incordare bene l'impasto.
  10. Unire il burro morbido a piccoli pezzetti poi, una volta che tutto il burro è stato assorbito, montare il gancio e incordare bene fino a che la pasta si presenterà lucida ed elastica. Coprire la ciotola con pellicola e lasciar lievitare nel forno spento tiepido (circa 30°C) fino a che triplica di volume (ci vorranno circa 3 ore).
  11. Verso le 11.30 si dovrebbe poter procedere con il 2° impasto.
  12. Sgonfiare la pasta, avviare l'impastatrice portando lentamente a velocità 1,5 e quando la pasta riprende corda aggiungere il sale.
  13. Unire lo zucchero a velo, il tuorlo, la farina di mandorle e la vaniglia.
  14. Quando tutto è assorbito unire il burro, sempre a piccoli pezzetti, e per ultimo i canditi. Incordare bene.
  15. Lasciar riposare per una mezz'ora, poi spezzare la pasta in 3 parti (1 più grande per il corpo e 2 più piccole per le ali) e trasferire nello stampo.
  16. Coprire e lasciar lievitare nel forno spento tiepido (circa 28-30°C) fino a che raggiunge quasi il bordo (ci vorranno circa 3 ore).
  17. Ricoprire la superficie con la glassa, ottenuta sbattendo leggermente l'albume con lo zucchero.
  18. Completare con le mandorle e la granella di zucchero e infornare a 180°C per circa 45-50 minuti, coprendo con un foglio di alluminio se la superfice tende a colorire troppo.
  19. Prima di sfornare fare la prova stecchino per verificare la cottura.
Note
Meglio aspettare un giorno prima della prova assaggio.
Recipe by Note di Cioccolato at https://notedicioccolato.com/2010/03/una-simil-ispirazionela-colomba.html