Granita al limone e zenzero
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Per 4-6 persone
Author:
Recipe type: Gelati
Serves: 4-6
Ingredienti
  • 375 ml di acqua
  • 250 gr di zucchero
  • 250 ml di succo di limone
  • 25 gr di miele poco aromatico (io ho usato del miele di limone)
  • succo di ½ limone
  • 1 cucchiaino scarso di zenzero in polvere
  • zenzero fresco
Procedimento
  1. Prima di tutto aromatizzare il miele facendolo sciogliere con il succo del mezzo limone, uno spicchio di polpa e un pezzetto di scorza, lasciarlo raffreddare e conservarlo in frigo.
  2. Se possibile procedere a quest'operazione il giorno prima, in modo che il miele possa assorbire bene gli aromi del limone.
  3. Far bollire l'acqua per circa 15 minuti con un pezzetto di radice fresca di zenzero, sbucciata e tagliata a fettine.
  4. Spegnere il fuoco, aggiungere lo zenzero in polvere e lasciare in infusione per un altro quarto d'ora poi filtrare il tutto e riportare a volume per avere i 375ml previsti dalla ricetta.
  5. Aggiungere all'acqua aromatizzata lo zucchero e le scorze di limone (solo la parte gialla, mi raccomando!), portare ad ebollizione.
  6. Ridurre la fiamma e lasciar restringere per qualche minuto, mescolando con un cucchiaio di legno.
  7. Filtrare lo sciroppo con un colino a maglie fitte, aggiungere il succo dei limoni e il miele aromatizzato (filtrati entrambi) ed emulsionare bene il tutto con la frusta elettrica.
  8. Trasferire il composto in un contenitore in plastica provvisto di coperchio e riporre in freezer per tutta la notte.
  9. Il giorno dopo la granita è pronta per essere gustata in tutta la sua fresca morbidezza.
Note
* Se siete amanti del pizzico, questa granita è perfetta per dissetare con "brio"...altro che "rossa o blu " di R.....TA!!!
Non ci credete? Provate.

* La mia soglia di percezione del piccante è decisamente alta, quindi ho abbondato sia con la radice fresca di zenzero che con il cucchiaino di polvere (piuttosto colmo e non scarso).
Vi consiglio di assaggiare l'acqua aroomatizzata una volta ripotata a volume prima di preparare lo sciroppo e nel caso fosse troppo "piccante" di diluirla ulteriormente usandone poi la qt prevista dalla ricetta.
Recipe by Note di Cioccolato at https://notedicioccolato.com/2010/08/il-granito-duro-si-fa-tenero.html