Crostata al cacao con ricotta e marmellata di arance
 
Prep time
Cook time
Total time
 
per uno stampo da 28 cm
Author:
Recipe type: Crostate
Serves: 12-14
Ingredienti
  • - per la base
  • 240 gr di farina
  • 1 uovo intero (o 2 tuorli)
  • 1 cucchiaio colmo di cacao amaro
  • 80gr di strutto morbido
  • 75 gr di zucchero
  • 1 cucchiaino di lievito
  • latte q.b.
  • 2-3 gc di olio essenziale d'arancia
  • sale
  • - per il ripieno
  • 200 gr di ricotta ben asciutta
  • 200 gr di marmellata d'arance
  • 10-12 amaretti
  • zucchero a piacere (io non ne ho aggiunto)
Procedimento
  1. In una ciotola riunire insieme la farina setacciata con il cacao, lo zucchero, lo strutto morbido e un pizzico di sale.
  2. Sfarinare il tutto con la punta delle dita fino ad avere un composto simile alla sabbia.
  3. Aggiungere l'uovo leggermente sbattuto, l'aroma d'arancia, il lievito sciolto in un paio di cucchiai di latte e lavorare velocemente formando una palla.
  4. Avvolgere nella pellicola e lasciar riposare in frigo per almeno un'oretta.
  5. Nel frattempo preparare il ripieno.
  6. Lavorare la ricotta molto ben asciutta (io l'ho lasciata a sgocciolare per mezza giornata su carta assorbente da cucina che ho cambiato periodicamente) con la marmellata.
  7. Aggiungere gli amaretti sbriciolati non troppo finemente ed amalgamare bene.
  8. Se volete, aggiungere qualche cucchiaio di zucchero secondo i vostri gusti; per me era sufficientemente dolce già così.
  9. Trascorso il riposo, stendere la pasta (tenerne da parte un po' per la griglia) in un disco dello spessore di circa 1 cm.
  10. Rivestire con la pasta uno stampo da crostata imburrato e infarinato e riempire con il ripieno di ricotta.
  11. Con la pasta rimasta tirare dei rotolini abbastanza sottili con cui formare la griglia decorativa in superficie.
  12. Cuocere in forno caldo a 180°C per circa una mezz'ora.
  13. Sfornare e lasciar raffreddare su una gratella prima di servire cosparsa di zucchero a velo.
Recipe by Note di Cioccolato at https://notedicioccolato.com/2010/11/reo-confesso.html