Brioche alla crema pasticcera
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Per uno stampo 30x11 cm
Author:
Recipe type: Lievitati dolci
Serves: 12
Ingredienti
  • - impasto A
  • 2 tuorli
  • 20 gr di zucchero
  • 20 gr di farina 0
  • 10 gr di farina Manitoba
  • 130 gr di latte fresco
  • 20 gc di olio essenziale d’arancia
  • 20 gc di olio essenziale di limone
  • - impasto B
  • 350 gr di farina 0 (io uso la Coop come Nanni e Martina)
  • 150 gr di farina Manitoba
  • 50 gr di zucchero (ne ho messi 60 gr avendo tralasciato il latte condensato)
  • 200 gr di latte fresco
  • 10 g di latte condensato zuccherato (non l’ho messo)
  • 12 g di lievito di birra fresco (io ne ho messi 10 gr)
  • 5 gr di sale
  • - impasto C
  • 50 gr di burro (ne ho messi 60 gr sempre per la mancanza del latte condensato)
Procedimento
  1. Iniziare col preparare la "crema pasticcera".
  2. Mescolare i 2 tuorli, lo zucchero e le farine dell'impasto A in una casseruola, aggiungere il latte poco a poco mescolando con una frusta, aggiungere anche gli oli essenziali (o le scorze grattugiate degli agrumi), accendere il fuoco e far cuocere fino ad ottenere una crema molto densa: deve diventare una pasta.
  3. Quando la crema sarà pronta, farla raffreddare velocemente e una volta fredda, coprirla con pellicola e riporla in frigo per un'ora.
  4. Come sottolinea anche Nanni, questa crema è adatta solo per questa preparazione, se l'assaggiate (io l'ho fatto e di sicuro lo farete anche voi!) sa troppo di farina ed è troppo compatta!
  5. Trascorso il riposo della crema, procedere all'impasto.
  6. Mescolare l'impasto A con gli ingredienti del B ed impastare fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
  7. Io ho sciolto il lievito nel latte e cominciato ad impastare nell’impastatrice con la farina e lo zucchero, ho unito quindi la crema fredda e solo alla fine il sale.
  8. Quando l'impasto comincia ad incordare bene, aggiungere il burro in due volte e continuare ad impastare fino a quando l'impasto si staccherà dalle pareti completamente e risulterà elastico e semilucido formando un blocco unico attorno al gancio.
  9. Riporre l'impasto a lievitare lontano da correnti d'aria per circa 80 minuti in un contenitore oleato e chiuso con pellicola.
  10. Come Nanni ho impastato la sera e una volta pronto l'impasto, l'ho messo in una ciotola coperta con pellicola, lasciato puntare a temperatura ambiente per una mezz’ora e poi messo nella parte bassa del frigo fino al mattino successivo.
  11. Al mattino presto ho tirato la ciotola fuori dal frigo e lasciato che l'impasto tornasse a temperatura ambiente per 1h e 30 minuti circa.
  12. Sgonfiare l'impasto, dividerlo in 3 pezzi dello stesso peso, coprire a campana e lasciar risposare per 20 minuti.
  13. Io ho diviso l'impasto in 5 pezzi, e ne ho usati 4 per la brioche grande. Ho piegato ogni pezzo 2 volte su se stesso, formato delle palline che ho messo con la chiusura sotto e coperte a campana. Con l'ultimo pezzo ho formato una piccola briochina intrecciata.
  14. Stendere ogni pezzo in forma ovale e dimensioni di circa 10x18 cm, dopodiché arrotolate dal lato corto. Mettete i 3 pezzi (nel mio caso 4) nello stampo ben imburrato in modo che le estremità dei rotolini siano a contatto con le pareti laterali dello stampo.
  15. Se anche rimane un po' di posto tra un rotolino e l'altro non importa, si uniranno nella lievitazione. Mettere lo stampo in una busta di plastica e lasciate lievitare fino a 1 cm dal bordo (circa 1 ora) .
  16. Io ho coperto con pellicola trasparente e messo a lievitare nel forno preriscaldato a 28°C e lasciato lievitare per circa 1 ora.
  17. Spennellare la superficie del pane con del latte, cospargere a piacere con della granella di zucchero e infornare a 180°C per 30 minuti circa.
  18. Se la superficie dovesse scurire troppo, dopo 20 minuti coprire con della carta di alluminio.
  19. A me sono stati necessari 45 minuti di cottura.
  20. Il consiglio è di regolarsi in base al proprio forno.
  21. Sfornare, togliere subito dallo stampo e lasciar raffreddare su una griglia.
Recipe by Note di Cioccolato at https://notedicioccolato.com/2011/02/tra-le-nuvole.html