Risotto alle pesche bianche, feta e basilico. Ri “PESCA”ta!

La prima ispirazione poco più di un anno fa arrivò da lui, dalla sua cucina naturale, e fu così che una fresca insalata si trasformò in una pasta fredda tanto ricca e gustosa da lasciare ammutolita anche la talpa.
Restava però chiusa nel cassetto quell’idea di risotto che aspettava solo l’occasione giusta per arrivare in tavola. 
E l’occasione è arrivata dritta dritta col suo simpatico giochino.  

Ri”PESCA“ta e abbinata alla dolcissima padrona di casa, nonostante l’imbarazzo della scelta persa tra le pagine del suo ricettario ricco di tentazioni golose, ho deciso che non potevo lasciar passare inosservata questa chicca che rispolverava un po’ quell’idea sopita di poco più di un anno fa.
Ri”PESCA“ta io, che nella crescente sbadataggine mi ero dimenticata di dare conferma di partecipazione al quarto sorteggio – ahhhh Cinzietta, quanta pazienza che ce vo’ coi vecchiarelli! – ri”PESCA“to, a ragione, il candido risotto per il quale avrei voluto usare le profumate pesche saturnine ma ovviamente, come insegna la legge di Murphy, tanto più crechi ardentemente qualcosa, tanto maggiore è la probabilità (direi…certezza!) di non riuscire a trovarla. E così mi sono accontentata delle più “nostrali” pesche bianche chianine che hanno però assolto magnificamente al loro compito.
Ho messo giusto un piccolo zampino nel procedimento, aggiungendo in cottura parte del basilico e delle pesche; queste, disfacendosi volutamente, hanno così creato una sorta di cremina che ha reso il tutto più legato e gustoso e stavolta, a restare senza parole è stato nientepopòdimenochè…il grande capo
Nel suo piatto però ho evitato di aggiungere i cubetti di pesca anche a cottura ultimata, per non vederlo trasformarsi in uno “Sherlock Holmes a caccia del dadino bianco“! 
Anche stavolta l’ho scampata con tanto di lucidatura del piatto. 
Continuo a giocare col fuoco da un po’ di tempo, chissà se e quando mi scotterò!?!? Ma fin che dura…

Risotto alle pesche bianche, feta e basilico
Tempo di preparazione       15 minuti
Tempo di cottura               20 minuti
Tempo passivo                  –
Porzioni                           4 persone

Ingredienti per 4 persone
320 gr di riso (io Carnaroli)
2 pesche bianche abbastanza grandicelle mature ma sode
300 gr di feta (ne ho messi 200 gr)
1 cipollotto fresco bianco
1 mazzetto di basilico (io basilico rosso)
vodka alla pesca
olio evo
2 monoporzioni di burro di cacao Venchi
brodo vegetale (omesso)
sale

Procedimento
1. Lavare e sbucciare le pesche, eliminare il nocciolo e tagliarne una a dadini piccoli, l’altra a fette di circa ½ cm di spessore.
2. Sbriciolare la feta e tenere da parte.
3. In un tegame antiaderente far soffriggere il cipollotto tritato fine con il burro di cacao e un cucchiaio di olio evo, aggiungere il riso, e lasciarlo “tostare” alcuni minuti fino a che inizia a cambiare colore, aggiungere la pesca a cubetti, sfumare con la vodka alla pesca e lasciarla evaporare.
4. Salare (poco), aggiungere un bel ciuffo di basilico, acqua bollente (o se preferite brodo vegetale) un mestolo alla volta e portare il riso a cottura mescolando spesso.
5. Al termine della cottura i cubetti di pesca dovranno risultare quasi disfatti ed essersi amalgamati al riso.
6. Fuori dal fuoco unire la feta sbriciolata, coprire e lasciar riposare un paio di minuti.
7. Completare con le fettine di pesca tenute da parte, qualche fogliolina di basilico e servire.

Bon appètit! 
Un enorme grazie a Cinzia e un abbraccio a tutti voi. Buona settimana ^_^

image_pdf

115 commenti

  1. Tesoro non e' la vecchiaia puo' succedere di non ricordarsi ma tu pero' alla fine ce l'hai fatta! e con che ricettina:-) davvero sfiziosa!!! ho assaggiato il risotto al melone, alla fragola ma mai alla pesca e con quella feta mi sa tanto che ne vale la pena:-)
    un abbraccio e buona giornata!!!!

  2. I tuoi piatti salati con la frutta sono sempre una scoperta pazzesca. Come questo risotto che mi ingolosisce mortalmente e che penso proprio potrò fare anche al marito, che è a dieta strettissima e che sta mortificando ogni mio tentativo creativo. Sono diventata una spacciatrice di dolci sottobanco, perché in casa mia non possono più circolare. Dimmi tu se questa è vita!
    Un bacio pulcinetto! Pat

  3. Direi che i tuoi esperimenti culinari ormai hanno conquistato completamente anche il grande capo tesoro e che dire questo risotto ha conquistato alla grande anche me…lo trovo profumatissimo e gustoso quindi non mi resta che provarlo, mi incuriosisce troppo!!!TVBBBBBBBB,Imma

  4. Un'ottimo e delicato piattino, cara Fede! Se poi anche il grande capo ha apprezzato.. allora ci fidiamo ancora di più! Un'approvazione come quella, è una garanzia assolutamente! :)) Bravissima, amo gli accostamenti con la frutta! Un bacione e felicissimo lunedì!

  5. Ciao Fede! sono tornata da poco dalle ferie, oggi primo giorno di lavoro e mi serviva proprio una ricetta come questa per risollevare l'umore!
    L'abbinamento è per me insolito, ma mi ispira moltissimo! adoro sia le pesche che la feta e sono molto curiosa di assaggiarle insieme!
    Un bacione e a presto!
    Francy

  6. Ciao tesoro 🙂 Allora ?? Va meglio ?? bella mattinata eh ???
    Siamo ormai prossimi all'ora di pranzo, e credimi, con questo riso mi hai stesa..si, perché riesco quasi a sentire il mix di sapori..e mi entusiasma da morire !
    Bacio grande ! E buona continuazione…

    • Eh sì, la settimana è inziata…col botto! Diciamo che è andata meno peggio di quel che poteva essere ma sembra una congiura: mai che riesca a godermi in relax una giornata di ferie una! Il tuo rientro com'è andato, tutto ok? Baciotti

  7. l'unico frutto messo nel risotto finora è stata la fragola… m'ispira parecchio, ma credo che dovrò tralasciare anch'io le fettine decorative!!! 😉

  8. Ben ritrovata cara Federica!!!!!!!!!!!!!!
    è un piacere tornare a leggerti e con questo risotto davvero originale e bello bellissimo da vedere…. ragazza torno a leggerti con vero piacere
    Ti abbraccio forte bimba
    e buona settimana

  9. Mi fa impazire questo riso!!!buonooooooooooo.. sai cosa? feci anni fa gli gnocchetti con formaggio e pesca e mi piacquero! Voglio provare conil riso e la feta che adoro!!!!! Baci e buon lunedì ,-)

  10. Oddio Fede mi hai fatto ricordare che nemmeno io ho ancora fatto questo giochino :-(((( Devo farlo al più presto mannaggia!!!! Questo riso è una sorpresa che abbinamento meraviglioso!!!! Baci

  11. Ma che bella proposta e che gran belle foto!!!!!:)
    Qualche giorno fa, ho usato le pesche per la preparazione di un secondo piatto, ma al risotto… non ci sarei arrivata!!!
    E' il caso che provi, sfruttando le ultime pesche di questa caldissima stagione che volge al termine.
    Un bacione grande e felice lunedì!!!!!

  12. Questo risotto deve essere super buono!!!! Con il sapore della feta insieme al dolce delle pesche è un bell'abbinamento!!! Sarei proprio curiosa di assaggiarlo!!!!

  13. Il tuo zampino non fa altro che rendere ancora più gustoso un risotto già invitantissimo di suo, la sostituzione delle pesche saturnine sono sicura che non modifica l'essenza del piatto!

    bravissima come sempre

    ciao loredana

  14. Oddio cosa vedono i miei occhi!!! Io adoro il riso con qualunque accostamento, sia esso dolce o salato. Sto giusto valutando una versione a base di frutta per questa settimana, che presto comparirà sul mio blog! Ma questo con le pesche e la feta devo troppo provarlo! Grazie per questa bella idea. Buona settimana, F.

  15. Una volta ho osato a fare il risotto alle ciliegie e già mi sono sentita una temeraria! Ma il risultato ci è piaciuto tantissimo e da allora l'abbinamento del riso con la frutta mi prende sempre un sacco! Con le pesche non ci avrei mai pensato e deve essere una cosa sublime!!!
    Baci, Valeria

    • Riso e frutta è un abbinamento che adoro letteralmente. Io ho cominciato con il più "classico" alle mele. Con le ciliegie sono ancora indietro. Il problema è non mangiarmele tutte, prima di usarle per altro :))

  16. Ciao Fede, questo abbinamento deve essere fantastico! Mai provato feta e pesche in versione salata ma stuzzica veramente tanto!
    Buon inizio settimana, baci, Mila

  17. Bella la ricetta che hai PESCAto.. e bello anche questo giochino.. mi è passato sotto il naso senza che me ne accorgessi, altrimenti ci avrei fatto un pensiero!
    L'hai fatto proprio bello comunque questo riso, complimenti:)
    Un bacione:**

  18. Anche qui mi metto in coda cara Federica! complimenti leggendoti sento l'acquolina in bocca.
    Buona settimana con il mio tipico abbraccio forte.
    Tomaso

  19. Questa sì che è una novità,almeno per me!!!A leggere gli ingredienti sembra essere un riso molto delicato, ma allo stesso tempo profumato per il basilico e saporito al punto giusto grazie alla feta ,che contrasta con il dolce delle pesche e la vodka…..bravissima ,una grande idea ,molto originale !!!!un grande abbraccio

  20. Ma che talpa fortunata… Gli hai fatto una meraviglia, con la pesca sfumata con la vodka, che bel tocco da MAESTRA!!!
    ti scrivo qui, anche se sono cose che ti avrei scritto via mail, ma forse non ti è arrivata… Mauritius è meravigliosa, e io sono rapita da questo posto, ma ci sono tante contraddizioni…vabbè pensa che posso postere dall'ombrellone e non posso pubblicare post con le foto 🙁
    Alla fine stasera mi sono arresa all'evidenza, qui funziona così e nessuno si preoccupa per niente…
    Mi dispiace di non avere postato lo stesso giorno, ma anche che tu hai postato,le pesche bianche sono perfette in questo periodo 😉
    Sono orgogliosissima che hai copiato una mia ricetta, e sono paonazza per le cose carine che hai scritto di me e del ricettario.
    Grazie
    Un abbraccio affettuosissimo
    ps: domani vado a caccia di spezie
    pps: ero convinta facessi l'insalata tiepida di pesche gialle, penso che da allora quando l'hai preparata al volo per cena, oltre a stimarti molt,o ho cominciato ad affezionarmi a te, splendida mi hai stupito, ma ci sono andata vicino 😉

    • Accidenti tesoro, la mail non mi è proprio arrivata 🙁 E dire che ci sono stata particolarmente attenta alla posta in questi giorni. Non avendo sentito nulla ho dato per confermato il nostro programma, altrimenti avrei rimandato anch'io per pubblicare insieme a te. Avrei voluto copiarti molto più di una ricetta ma piano piano…Chissà invece tu cosa avai scovato da me, sono curiosissima! Un abbraccio e divertiti più che puoi ^_^

      P.S. quello che ho scritto è tutto vero 🙂
      P.P.S. è la seconda volta che mi conquisti con le pesche. Quell'insalata è diventata un appuntamento estivo fisso ormai, dovevo sperimentare qualcosa di nuovo 🙂

  21. Adoro le ricette salate con la frutta, e fra tutti i tipi le pesche sono quelle che amo maggiormente abbinate al salto.
    Il tuo risotto è davvero delizioso, brava Fede!
    Un bacione

  22. che bonta',Fede!!amo molto le pesche bianche,cosi' profumate e gustose!!abbinate al risotto, devono essere strepitose:))la feta,poi,stasera,attraversa per due volte la mia strada..eheh devo assaggiarla assolutamente..complimenti e bacioni,carissima;0))

  23. Come sai mi piacciono i risotti fruttati, ma quello con pesche ancora mi manca, molto interessante l'abbinamento con il basilico, non ci avrei mai pensato!
    bacioni

  24. Grazie a tutti per l'apprezzamento e un grazie speciale a Cinzia per questa deliziosa ricetta che ha fatto conquiste inaspettate 🙂 Provatelo, non ve ne pentirete. Un abbraccio e buona settimana

    • Buono il risotto al melone, io l'ho fatto in versione calda ma sono sicura che anche in quella "insalata fredda" sia delizioso. Prima che finisca la stagione delle pesche buttati, ne vale la pena 🙂

  25. Bravissima Fede, che idea splendida! Io adoro la frutta inserita nei piatti salati, adoro quella sensazione di "sorpresa" 😉
    Vado a riPESCArmi la tua vecchia pasta, magari oggi a pranzo…

    Buona giornata carissima!

    A.

  26. Diciamolo… hai pescato proprio una bella ricettina stuzzicante! Adorando le pesche, mi hai fatto venire voglia di provarle in versione salad!! Risotto al kiwi, alle fragole già mangiati. Ma alla pesca no. E siccome la pesca è la mia frutta preferita, perché non lasciarmi tentare??? Un abbraccio piccolina, e a presto!!

    • Ecco vedi, io con i kiwi e le fragole invece sono indietro. Per il secondo mi toccherà ormai aspettare la prossima primavera ma per il kiwi sono in tempo perfetto, è anche ottimo rimedio antinfluenza quale scusa migliore con l'arrivo della brutta stagione :)?!?!?

  27. Sei una"mbroglioncella"troppo furba per scottarti,mi sa che il tuo giochino durerà molto a lungo!Penso che il maritino si accorga dei tuoi trucchetti,ma questi esperimenti son così ben riusciti che non gli rimane altro che lucidare il piatto!!Ottimo ripescaggio bel pulcino!!
    Un baciottone enorme tesò e benritrovata!

  28. Pesche e feta è un duetto molto amato dalla Deseine per i suoi cakes e le sue insalate. L'ho provato con il riso freddo, non vedo perché non nel risotto, sarà sicuramente ottimo!

  29. Piacere mio! Ricambio la visita con grande affetto! Complimenti per il tuo blog davvero ricco di idee e spunti originali! Mi unisco fra i tuoi sostenitori in modo da non perdermi le tue prossime ricette! A presto!

  30. uuuuu questo risotto è davvero speciale, ammetto che maangiato tantissime pesche ma non le avevo mai pensato nel risotto! deve essere superdelicato il sapore, un bacio fede!!

  31. una ricetta semplicemente intrigante e accattivante, anche se io son sempre un pò restia a mettere la frutta nei risotti, chissà perchè…
    Ti abbraccio forte!

  32. Non ho mai assaggiato un risotto con la frutta, questo mi incuriosisce parecchio, complimenti per il blog e grazie di essere passata da me.
    Ciao Anna.

  33. molto interessanti queste ricette a base miste tra il dolce ed il salato, o meglio, la frutta dolce abbinata a ricette tradizionali! Brava continua cosi!!

  34. !Ciao Federica !Muchas gracias por visitar mi blog y darme la oportunidad de conocer el tuyo.
    Desde que abrí mi blog y tuve la oportunidad de conocer la cocina italiana, tengo que reconocer que me encantan vuestros platos y salsas tan extraordinarias y sabrosas como el pesto.
    El arroz me gusta tanto como si fuese china..me gusta en todas sus preparaciones y en risotto me resulta delicioso, suave, cremoso…riquísimo.
    Esta opción con melocotón es original e imagino el estupendo contraste agridulce de su sabor…lo haré seguro para mi familia.
    Con gusto me quedo por tu cocina viendo más ricos platos.
    Baci e trascorrere una magnifica serata.

  35. Ma che spettacolare preparazione! Adoro l uso della frutta nei piatti tradizionalmente salati, la tua ricetta è strepitosa, come quel basilico che hai usato per profumare il risotto!!! ti adoro!!!

  36. Ciao tesoro non riesco a mandarti un email!Complimenti per tutte le tue ricette sfiziose e originalissime!Sei la migliore!;-)
    Ti penso sempre ti voglio bene!Un abbraccio forte
    Laura

    • Mannaggia tesoro, chissà come mai! Spero vada tutto bene comunque e che stai un po' meglio. Ti penso tanto anch'io i questi giorni, se ti fischiano le orecchie…c'est moi ^_^ Un bacione

  37. ho provato un risotto alla pesca e devo dire che mi è piaciuto molto, questo riPescato ha un tocco in più! la vodka per esempio, deve essere molto buono anche questo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.