“Paglia e fieno” al tè matcha e fichi. Incontri di fine estate!

Din Don Dan domani è festa 
Si mangia la minestra 
La minestra non mi piace 
Si mangia pane e brace 
La brace è troppo nera 
Si mangia pane e pera 
La pera è troppo bianca 
Si mangia pane e panca 
La panca è troppo dura 
Si va a letto addirittura 
Din Don Dan domani è festa 
Si mangia la minestra 
La minestra non è cotta 
Si mangia la ricotta 
La ricotta non è salata 
Si mangia la frittata 
La frittata è senza oli
Si va (tutti) in Campidoglio 
Si tocca un campanello 
S’affaccia un pulcinello 
Con un piatto di maccheroni 
Mamma mia quanto son buoni! 
[filastrocca presa dal web]

Se la pera è troppo bianca e la frittata è senza olio, anche se sono un po’ stanca l’alternativa io la voglio. 
Perchè a letto senza cena mi fa davvero una gran pena. 
Quell’incontro casuale tra un bel fico e un buon tè, una sorpresa inusuale rivelò portar con sè. 
E se la pasta è fatta in casa tanto meglio, sai perchè? 
Di buona come lei, stai sicuro non ce n’è. 
Portate pazienza, la fine dell’estate e l’inizio di settimana stamattina mi hanno dato un tantino alla testa! 
Vi ho confuso un po’ le idee? Allora ricapitoliamo:
Fichi dolci e polposi 
Un tè verde e “prezioso” 
Una sfoglia ruvida e corposa 
Una rossa e saporita…
Eh no! L’ultima protagonista scopritela da soli!

 
 

“PAGLIA E FIENO” AL TÈ MATCHA E FICHI
Tempo di preparazione       1 ora
Tempo di cottura              10 minuti
Tempo passivo                 1 ora 30 minuti
Porzioni                           2-3 persone 

Ingredienti per 2-3 persone
per la “paglia”
50 gr farina 0
• 50 gr di farina di grano duro
• 1 uovo
• sale
per il “fieno”
• 50 gr farina 0
• 50 gr di farina di grano duro
• 3 gr di tè matcha in polvere (3% sul totale della farina)
• 1 uovo
• sale
per il condimento
• 2-3 fichi verdi o neri, maturi ma sodi
• 2 fettine difinocchion (circa 40 gr)
• semi di finocchio
• pepe rosa
• 1 spicchio d’aglio
• olio evo
• sale
• fleur de sal

Procedimento
1. Setacciare insieme le farine con il pizzico di sale (e il tè matcha nel caso del “fieno”), fare la fontana, sgusciare l’uovo nel mezzo e cominciare a mescolare con una forchetta, cercando di incorporare la farina pian piano.
2. Quando l’impasto assume una certa consistenza, lavorare con le mani fino ad avere un bel panetto liscio, compatto ma elastico.
3. Coprire con un canovaccio e lasciar riposare per un’oretta.
4. Stendere la pasta in una sfoglia abbastanza sottile (se siete brave usate il matterello; se lo siete meno come me aiutatevi con la sfogliatrice o la nonna papera), lasciare riposare un po’ in modo che la sfoglia asciughi, quindi arrotolare la sfoglia su se stessa formando un rotolo e tagliare a fettine di circa 0,5 cm con un coltello ben affilato (ovviamente se avete la trafila per le tagliatelle, è il momento di usarla!).
5. Una volta tagliate le varie fette, srotolarle e mettere le tagliatelle su un piano infarinato (messe su un vassoio di carta si possono tranquillamente congelare).
6. Procedere allo stesso modo per i due tipi di pasta.
7. Preparare il condimento.
8. In una capace padella far rosolare lo spicchio d’aglio, le bacche di pepe rosa e i semi di finocchio (circa un cucchiaino) pestati con un paio di cucchiai di olio, in modo che prenda profumo e tenere da parte.
9. Pulire i fichi e tagliarli a fette senza spellarli.
10. Tagliare la finocchiona a listerelle.
11. Lessare le tagliatelle in abbondante acqua bollente salata, scolarle al dente e trasferirle nella padella con l’olio profumato, lasciando insaporire per un minuto su fiamma viva.
12. Se necessario, unire ancora un filo di olio crudo, completare con la finocchiona a listerelle, le fettine di fichi, un pizzico di fleur de sal e servire subito.

Note
Le tagliatelle congelate andranno buttate direttamente nell’acqua bollente appena tolte dal freezer, SENZA farle scongelare, pena il ritrovarsi con un ammasso colloso!

Con questa ricetta partecipo al contest di Natalia “La pasta fatta in casa

Buona settimana a tutti ^__^

image_pdf

134 commenti

  1. Ciao Federica, ma che accostamenti meravigliosi oggi, di sapori e colori.. e le tue rime perfette sono il tocco di classe che rendono il tuo blog unico, come tutto ciò che prepari e fotografi e scrivi! Un abbraccio

  2. Mamma mia tesoro quella bella fettona di pane con la finocchiona e i fichi che buonaaaa!!!E le fettuccine fatte in casa ma sei davvero bravissima e poi che dire c'e' sempre quel tocco di particolarita' e originalita' che solo tu sai dare alle tue ricette!!!Un abbraccio!!!

  3. TESORAAAAAAAAAAAAAA

    Ehiiiiiii…ma ci sei o fai fare i post ad un Redattore??? ;o)

    Sono due settimane che mando cita"S"ioni e mi tornano tutte al mittente…….dove seiiiiiiiii????

    Intanto mi rubo il piatu"SSSSSSS"o perchè per una fantasia simile c'è bisogno d'avere solo FEFE online e non un redattoreeeeeeee! ;o)

    baciiiiiiii…smuack…Ni

  4. Ciao Federica,
    ma lo sai che stavo proprio cercando degli abbinamenti salati per i fichi che ho portato da casa della suocera?!
    Mi attira un sacco questo connubio di sapori… bravissima!
    un bacione e buona settimana
    Eli

  5. Fai nascere sempre un bel sorriso!!! Forte sei e pure queste fettuccine!!! Con la Finocchiona poi….. ^__^
    Ho anch'io dei fichi raccolti da un bell'albero nel giardino dei miei… Ora invento qualcosa…
    Baciottoni!!
    Franci

  6. La prima cosa che è uscita dalla mia bocca appena ho visto le foto è stata un'esclamazione di stupore/meraviglia/delizia poi ho iniziato a leggere (filastrocca tenerissima a parte) sei mitica te l'ho già detto ma te lo ridico FEDERICA SEI MITICA ! Sei un pò in fissa con questo tè matcha che non conosco, ma geniale come sempre ! come ti è venuto di utilizzarlo in questo modo! Ricetta splendida foto meravigliosa
    Fede se non ci fossi bisognerebbe inventarti!!
    Un bacio
    Alice

  7. Federica, questa è la ricetta più stuzzicante nella quale ci siamo mai imbattuti, per noi è da 10 e lode e mi dai la scusa giusta per uscire e andare a comprare fichi e finocchiona (quest'ultima ci piace troppo!), sei incredibile, se l'inizio settimana ti dà alla testa, che sia sempre così allora! Conquistati, Luca ed io e anche Alice Ginevra, ne siamo sicuri!
    Sabrina&Luca

  8. Tesoro che ricetta deliziosa! Hai utilizzato un mix di ingredienti tale, che in qualunque punto vedo la foto, ahimè solo vedere, ho l'acquolina.
    Bravissima! Arrivo!!!

    Baci e buona settimana

    Giovanna

  9. ahahah ma che poetessa!!!! quasi quasi son meglio le tue righe che la filastrocca stessa!!ihihihihi cmq.. che eccezionale primo piatto.. ed io per colpa tua rosico come poche.. non son riuscita a trovare dei fichi decenti.. astinenza da fichiiii!!!! baciotti e buon lunedì.. sotto l'acqua??!!?? qui per adesso no.. 😉

  10. Ma che bello un post in rima… Fede sei sempre una sorpresa, come questa pasta fatta a mano (che adoro!)condita con fichi e finocchiona, la pasta 3F: fieno, fichi e finocchiona! Bacio

  11. che meraviglia! hai ragione…se ci parlavamo prima non veniva così bene…intanto mi hai dato 2 idee…le tagliatelle al the matcha e il contest =) baci

  12. Una pasta particolarissima che solo a vederla mi viene l'acquolina!! Un mix di sapori sicuramente accattivante e da provare…Bravissima come sempre!!! Bacione e buona settimana…

  13. Ma quanti sapori in questa pasta, io, tranne rare eccezioni, non amo per niente la pasta fresca fatta in casa…ma una pèorzione abbondante della tua la sbaferei volentieri, poi il tocco di finocchiona!!!Bacioni!

  14. filastrocche, poesiole, indovinelli, ricette innovative, che dire, la fantasia certo non ti manca, la maestria nemmeno, il senso estetico è da vedere nelle tue foto….uffi che perfettina che sei!!! ahahahah!!! smmmuack

  15. Sono troppo curiosa di provare l'abbinamento tra tè verde e fichi 😀
    Grazie per aver partecipato alla mia raccolta con quelle deliziose ricette di biscotti. Un bacione.

  16. Mai avrei pensato di realizzare con i fichi un primo così! deve essere buono con il thè matcha che adoro…sicuramente un primo molto particolare ma sicuramente molto gustoso…e che tenera la filastrocca 🙂 direi bello tutto!!!

  17. Che accostamento originale! Anzi, che accostatamenti, qui ce n'è davvero per tutti i gusti! I fichi in un primo, il tè matcha nella pasta, il tutto abbinato alla finocchiona.. Davvero complimenti! Riesci sempre a proporre qualcosa di nuovo e speciale!
    un bacione!

  18. Fede, ma graziee!! Una ricetta meravigliosa. Un piatto profumato e delicato completato divinamente con quelle fettine di fichi. Solo da te mi poteva arrivare una ricetta tanto particolare e che dire dei tuoi post, sono sempre così simpatici e belli da leggere.
    Basta, ho finito! Grazie per aver partecipato con questa tua preparazione ed in bocca al lupo per il contest.

    Ps: oggi siamo in sintonia, proprio stamattina ho sfornato un tuo cake (banane, albicocche e amaretti). Spero di riuscire a fare qualche foto, perchè mio marito ci si è già buttato sopra ed è ancora tiepido!!!

  19. Ahah mi piace lo spirito di questo post! E la ricetta è interessantissima, accosta dei sapori che non avrei mai immaginato in un "piatto di pasta". Come sempre, ho solo da imparare dalla tua originalità, chapeu, carissima! 🙂
    Un bacio grande.

    a.

  20. questo piatto è veramente interessante!!!! Mannaggia che non ho ancora recuperato il tè matcha, perchè mi è proprio venuta voglia di sperimentare paste fatte in casa…..però la tengo a mente per quando l'oro verde sarà mio!. Bellissimo piatto! Complimenti, molto originale!
    Un bacione tesoro
    Smack smack :-*

  21. E il "matcha" fini nelle tagliatelle,i fichi anche ed ecco che comparve un piattino strano assai,ma tutto da provare!!Immagino che quei fichi non provengano dalla raccolta della talpa,sai si presentano bene e si presenta ancor meglio questo piatto di tagliatelle!!
    Riesci sempre a stupirmi bel pulcino,complimenti!!
    UN bacio grande tesò e…..mannaggia ora ho voglia di fare una filastrocca anch'io!!

  22. Sisterrrrrrr ma sei diabolica :)) ora anche le tagliatelle al matcha ci tiri fuori dal cilindro!!!
    a dirti la verita' non ho mai assaggiato il matcha e non ho idea come possano essere le tagliatelle, ma sicuramente il condimento deve essere una VERA BOMBAAAAAAAAAA!!!!!! 😀
    alla prossima "tagliatellata" si va di fichi e finocchiona 😉

  23. Aspetta: già paglia e fieno così di suo, anche solo scolata e condita con un filo d'olio…me fa morì! Poi con questo raffinatissimo accostamento di ingredienti e sapori (e colori, puree quelli bellissimi!), non avrei la minima speranza di sopravvivere. Quanto sarei curiosa di assaggiarla!!!
    Deve essere proprio buona.
    Brava e originale come sempre fede!
    Baci

  24. ma com'è che a te riesce tutto così perfetto??? Il piatto è delizioso e la foto perfetta invoglia ancor di più alla forchettata 😉
    Bella la filastrocca, la leggevo sempre da piccina picciò nell'enciclopedia
    "I Quindici"….chissà se esiste ancora…. grazie per averla postata. Baciuzzzzzzzzzzz

  25. Hai sempre delle idee deliziose 🙂 Nella foto ho adorato tutto, compresa la vista sfocata del Fior de Sel, che ho comprato giusto qualche giorno fa 🙂 La canzoncina ce la suonavano al piano alle scuole materne e non potrei mai dimenticarla… con l'arrivo dell'autunno sto constatando che diventiamo tutti un po' malinconici :), abbondano i fichi e le ricette pigre.. ma tu ci stupisci sempre, eh?!

    Un abbraccio
    Mari

  26. Che piatto!!! bravissima, come non assaggiarlo, mi ha preso molto. Buona giornata. Ciao. ooopppssss se non vuoi l'ammasso colloso aggiungi dell'olio all'acqua di cottura…vedrai il risultatao…ciaooooo

  27. Ma che svolazzi leggeri e leggiadro poetar ! Mica scherzi tu ?! pasta al matcha, fichi e finocchiona …. verrei volentieri a cena da te !!! Complimenti, di cuore, un bellissimo piatto !!!

  28. Sono ovviamente passata da casa mia in toscana e ho mangiato la finocchiona,che non gustavo da tanto,la ricette è sfiziosa,peccato che in sicilia non si trovi,un bacio,cuoca poetessa

  29. Ma lo sai che io amo moltissimo la finocchiona!!?? Spesso la domenica (anche la scorsa domenica) andiamo a fare dei picnic, in un paesino bellissimo lontano circa un'oretta di macchina, già in toscana e ci facciamo tutti un bel panino con la finocchiona!!! Questa ricetta è davvero splendida!!

  30. Ma questa non è pasta, è… è… una magia!!!
    Il fieno al matcha non s'era mai visto prima!!! Se non fossi certa che sei un angioletto direi che sei una vera strega dei fornelli! 😀
    Mi piaceeeeeee! E poi aprire un post e trovare ad accoglierti una filastrocca è una delle cose più meravigliose che possano capitarti!
    Baci Federica, e complimenti, stavolta mi hai veramente incantata!

  31. 'giorno caro pulcino, a me (eh sì stavolta a me..) non piacciono i fichi ma il tuo accostamento è sicuramente gustosissimo come la tua poesia 🙂
    Un bacione e grazie mille per gli auguri.
    Buon proseguimento

  32. E mio marito che non vuole mangiare i fichi!!! Che piatto super super super…Io vado pazza per i fichi con il salame ^___^
    Con la finocchiona!?! Purtroppo qui non arriva :(( Cara oggi mi hai proprio stesa.
    Un bacione

  33. ciao Fede! non sono passata da un paio di post e che trovo da te? Come sempre le meraviglie a cui ci hai abituati: la pasta al matcha è un'idea fantastica, che adotterò alla prima domenica piovosa (di quelle dove si sta rintanati con le mani in pasta :)) e poi l'abbinamento che hai proposto, fantastico, e foto sempre stupende
    Brava, brava!

  34. Capperi! ..anzi no, i capperi non ci sono..caspita!! ma che bella questa "paglia e fieno" ..sicuramente alternativa e mooooolto originale..e pure bona eh! Bravizzzima, come sempre 😉
    un bacione…
    p.s. o.k. mi hai convinto tra i miniplumcake e queste tagliatelle mi compro il the matcha ^_^

  35. ero sicura di aver già commentato, oddio sto invecchiando!passami una forchettata di quella meraviglia che almeno nutro un pò i neuroni! un abbraccio cara, a presto!

  36. Grazie a tutti ragazzi e scusate se sono ancora di corsa. Si calmeranno un po’ le acque…prima o poi! Un abbraccio…col cuore 🙂

    @ pagnottella…eccerto 🙂 Pure gli gnocchi marziani t’ho fatto…quelli di casa eh :))

    @ chaillrun… :-*

    @ Serena…io ci vedrei bene del montasio, fresco o al massimo semi stagionato. Che ne dici?

    @ dauly…perfettina? PASTICCIONA :))

    @ Natalia…grazie a te, è stato un bello stimolo il tuo contest e finalmente ho rifatto la pasta in casa dopo tanto. Piaciuto il cake? Spero di sì 🙂

    @ zucchina…”I Quindici” mammina quanti ricordi 🙂

    @ Ilaria…speriamo continui così perché di solito con l’autunno vado in letargo!

  37. Originalissimo questo primo e davvero belle belle belle le foto…e belli pure i fichi sembrano finti!!! Ma come fai…qui non c'è mai una virgola fuori posto…tutto sempre perfetto!!!Un bacio bellezza – PS Tutto bene? Non so perchè ma mi sembri un po' assente…qualche casino??

  38. le tagliatelle al tè mi mancavano.. heehhe.. ma sei tornata a filastroccare??? brava.. uno rilassa la mente..poi è una filastrocca che ricorda l'infanzia.. din don dan… che buona la tagliatella con il fico è ancor più bella 😛

  39. Oh-mio-Dio!Fedeeeee tesoro ma che meraviglia!La paglia e fieno fatta con le tue manine mi lascia di stucca,il condimento invece mi fa brontolare lo stomaco, bravissima!Una vera squisitezza,originale e gustosa, gnam!Tornata all'ovile sono!Tvb <3

  40. Questo piatto è davvero strepitoso, mi ha lasciato senza parole!! Bravissimissimaaaaaaaa! Ho letto tante altre ricette davvero ottime in questo blog, complimenti! Mi segno come tua lettrice così non ti perdo di vista 😉
    Alla prossima

  41. Bonooooo, mo svengo!!!Sai anch'io il primo anno stavo da un'affittacamere ma non pagavo bollette, ma solo l'affitto con spese incluse a forfait, perciò la proprietaria per rispamiare sui consumi non ci aveva dato nè forno nè lavatrice, ma il frigo sì, pure lei! Cmq i padroni di casa tendono sempre al tirchio!Ihihi! Bacioni!

  42. Stavo per lasciare il commento sul post di sopra, ma poi ho visto i fichi e mi hanno catturato la mia attenzione, l amia curiosità e la mia gola sono state soddisfatte alla lettura del post e alla visione delle foto. Stupende e che buone!!!
    Brava Fede come sempre ;))
    Bacioni

  43. Grazie a tutte ragazze, un bacione

    @ Ambra…non troppo in forma ma ho passato momenti peggiori. Grazie cucciola :-*

    @ MeggY…ti aspettavo bimba, aspettavo con ansia il tuo ripensamento. Sono felice che sei qui :-*

    @ Rosalba…benvenuta 🙂

  44. non ci sono parole per la bellezza, l'originalita'…e la bontaaaaa'! SOno incantata e davvero cuoriosa di assaggiare questo tuo piatto, me lo segno 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.