Riso speziato alle albicocche e pistacchi. Di coccole e…

Tutto sale sale tutto sale son salite anche le nespole (nespole)
tutto è scuro tutto è scuro scuro si cammina con le fiaccole (fiaccole) 
tutto gira gira tutto girano le ciribiricoccole (coccole) 
lascia andare non drammatizzare ma strapazzami di coccole (coccole) 
Tutto manca manca tutto manca non si trovano le sogliole (sogliole)
tira e molla, molla e tira, molla sta mollando pure il dollaro (dollaro)
tira e molla, molla e tira, molla è una cosa che non tollero (tollero) 
lascia andare non drammatizzare ma strapazzami di coccole (coccole)
Cosa mi dici, cosa mi di cosa mi dici, mi dici mai 
cosa mi dici, cosa mi di cosa mi dici, mi dici mai 
Tutto sale sale tutto sale son salite anche le nespole (nespole)
tutto è scuro tutto è scuro scuro si cammina con le fiaccole (fiaccole) 
tutto gira gira tutto girano le ciribiricoccole (coccole)
lascia andare non drammatizzare ma strapazzami di coccole (coccole)
Cosa mi dici, cosa mi di cosa mi dici, mi dici mai
cosa mi dici, cosa mi di cosa mi dici, mi dici mai 
Tutto sale sale tutto sale son salite anche le nespole (nespole)
tutto è scuro tutto è scuro scuro si cammina con le fiaccole (fiaccole)
tutto gira gira tutto girano le ciribiricoccole (coccole) 
lascia andare non drammatizzare ma strapazzami di coccole (coccole)
Lascia andare non drammatizzare ma strapazzami di coccole, coccole
lascia andare non drammatizzare ma strapazzami di coccole, coccole
lascia andare non drammatizzare ma strapazzami di coccole, coccole
lascia andare non drammatizzare ma strapazzami di coccole
[Topo Gigio – Strapazzami Di Coccole]

 

Si è forse capito che oggi sono in aria di…coccole?!?!? 
Sarà l’effetto della mamy, che da ieri è qui con me qualche giorno, o quello del piccolo Topo Gigio? Ha un’aria così dolce che farebbe tornare chiunque un po’ bambino…o no?
Allora, mentre approfitto ancora per oggi della vena fanciullesca e torno a farmi strapazzare per benino, vi lascio in quest’inizio settimana con un dolce (sor)RISO, tante (albi)COCCOLE e un tenerissimo Topo Gigio in “concerto” per voi ^__^

RISO SPEZIATO ALLE ALBICOCCHE E PISTACCHI
Tempo di preparazione      15 minuti
Tempo di cottura             20 minuti
Tempo passivo                –
Porzioni                          2 persone

Ingredienti per 2 persone
180 gr di riso basmati
• 4-5 albicocche mature ma sode e DOLCI
• 1 scalogno
• 1 cucchiaino colmo di misto spezie (cannella, zenzero, chiodi di garofano, noce moscata, pimento, coriandolo)
• granella di pistacchi
• olio evo
• sale

Procedimento
1. In una casseruola far rosolare lo scalogno tritato finemente con 2 cucchiai di olio.
2. Aggiungere il riso con le spezie e lasciarlo tostare a fiamma moderata fino a che diventa traslucido, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.
3. Unire le albicocche a dadini, un bicchiere di acqua bollente, regolare di sale e lasciar cuocere per il tempo indicato sulla confezione, mescolando di tanto in tanto.
4. Aggiungere altra acqua bollente, poca alla volta, se il riso dovesse asciugare prima che sia cotto.
5. Al termine spegnere il fuoco, trasferire il riso nei singoli piatti, cospargere con la granella di pistacchi e servire subito.

Ma oltre allo smodato bisogno di coccole, si è per caso notato che

non posso fare a meno delle spezie
Ecco, appunto! 
Perchè senza spezie ed erbe arromatiche in cucina mi sentirei davvero persa. 
Quindi con questa ricettina profumatissima ed estiva partecipo al contest di Monica 
 
 
E voi di cosa non risucite a fare a meno? Sono curiosa ^__^ 
Un abbraccio e buona settimana a tutti. Alla prossima…
image_pdf

98 commenti

  1. WOW.. questa ricetta racchiude fantasia, dolcezza, creatività.. un'idea davvero bella! Condivido la tua passione per spezie ed erbette..anch'io le metto ovunque! brava.. seguirò di sicuro il tuo blog! ciao!

  2. Tesoro approfitta della mamy e fatti coccolare perbene mi raccomando:D e la ricetta mi intriga parecchio con le spezie e l'albicocca…i colori sono favolosi e sono sicurissima che anche il sapore nn sarà da meno!!!ti abbraccio forte forte e ti strapazzo di coccole anch0'io!!TVBBBBBBBBBBB,Imma

  3. Ciao! un riso molto dolcino questo: sia per las celta della frutta, sia per il tipo di spezie che utilizzi! ricercato e certo non scontato il sapore!
    Anche noi non possiamo rinunciare a spezie e d erbe aromatiche! danno quel tocco in più!!
    un bacione

  4. Beata te che hai la mammina a coccolarti, ne avrei bisogno un pò anch'io di coccole, ma proprio quelle della mamma che vive lontana da me e mi manca tanto.
    Tu riesci sempre a stupirmi con ricette originalissime, questo riso albicoccoso così speziato mi attira parecchio… bravissima cara e goditi la mamy!

  5. ahahahahahaahahah ci sta mia cognata che la canta spesso al suo piccoletto di 2 anni.. io non la ricordavo proprio sta canzoncina di Topo Gigio!!!! ahaha coccole a volontà.. capirai lo dici a me.. che son coccolona di natura!!! ottimo sto risotto.. particolare e stuzzica parecchio.. smackkk .-D

  6. Siiiiiii questo è proprio un'(albi)coccola meravigliosa!! sai che quando si parla si spezie e di pistacchi mi trafiggi al cuore ^___^
    Le (albi)coccole DOLCISSIME ce le ho, il basmati pure, i pistacchi neanche a chiederlo….mi hai dato proprio un'idea favolosa per coccolarmi questa sera.
    Un baciotto e grazie della ricettina, ci voleva proprio

  7. Io non riesco proprio a fare a meno dei dolci. Mannaggia a me. Ovviamente la linea ne risente e il mio umore pure! 🙁
    Allora mi coccolo con questo piatto di riso assolutamente originale e goloso! Un bacione tesoro e buona settimana!!!

  8. Dimmi chi non desidera questo tipo di coccole, io ci vado a nozze, mi sembra perfetto per i miei gusti… delicato, fresco, leggero e invitantissimo, cosa si può volere di più! Bacionissimi e una buona settimana

  9. Siamo alle solite…passo da te per un salutino e poi rimango incantata dalle golosità…..ma dove trovi tutte queste idee sfiziose e originali???? Da provare…baciuzzi la stefy

  10. ciao carissima!! che coccole gustose! 🙂 adoro albicocche e pistacchi ma mai abbinati al riso..mmm..sembra favoloso! (sono sicura che lo è!)e…anch'io adoro le spezie 😉 di solito vado a periodi, ne scelgo una e la metto ovunque! 🙂 oppure le mescolo tutte 😛
    Bacissimo e buona settimana!!!

  11. UN AVVISO A TUTTE/I FOODBLOGGERS..
    ENTRO LA FINE DI AGOSTO INVIATEMI IL POST CON LA MIGLIOR FOTOGRAFIA!!! I VINCITORI VERRANNO INVITATI A MACEF PER CUCINARE ED ESSERE PREMIATI!

  12. TESORAAAAAAAAA

    TESORAAAAAAAAAAAAAAAA…ecco…ecco…vedi???

    Prima non avevo inforcato gli occhiali (pur non avendoli) ed avevo intravisto delle cose arancioni…ah…ho detto: "…ha chiesto in prestito le orecchie a Topo Gigio!"

    …poi mo sono detta…ma per farne cosa?

    Che le servano per il materassino in ferie?

    Mhà…

    Allora ho pensato che forse era meglio "cavalcare" i miei speedy occhialini!

    Evvvvvvai alle "albi/coccole"…yeahhhh…capito…vedi?;o)

    Con un pò di "patience"…e di coccole, mentre ti lascio alla mamma, ti stra-kisso!

    Smuack… ;o) NI

  13. La coccole sono la cosa + bella del mondo! E qui ho una piccola cavia che vivrebbe di coccole che può confermare… 🙂
    E tu ci sorprendi ogni giorno di +…. un riso alla albi-coccole???? Particolarissimo!

  14. anche io non posso fare a meno delle spezie, e dire che giusto l'altro giorno parlavo con mia sorella, anche lei amante della cucina. solo che per lei il massimo della spezia sono pepe e peperoncino O.O, tò, cannella ogni tanto!!!!
    non ce la farei mai!!!!!!!!!!!!!!!
    cmq già col melone mi avevi incuriosito, ma oggi facciamo proprio coppia 😀

  15. tesorooooooooooo!!! anche io ho tanto bisogno di coccole, ma mi toccano venerdì quando sarò nel mio Salento! e che dire di questo risotto… divino!

  16. Ciao coccolona. Guarda, per l'umore che ho, di coccole me ne servirebbe una vagonata sganciata direttamente addosso. Ti trovo più in forma che mai e le albicocche della tua mamma sono così belle che mandano il profumo attraverso il video. Un bacione grande, Pat

  17. ma cosa mi dici mai? (by topo gigio),come dimenticare quel tenero topolino, guardavo sempre anche il cartone! ma che bella coccola ti sei concessa cara 🙂 complimenti! e ti auguro belle giornate con la mami 🙂

  18. non sai cosa darei per assaggiarlo..ma la mia allergia alla frutta fresca e secca mi sta mettendo a dura prova in questi giorni e credo proprio non mi sia concesso! mi accontento delle foto, però, sono una delizia! brava come sempre, goditi la tua mamma!

  19. io dei dolci in genere (si capisce?? no perchè, caso mai venisse il dubbio, aggiungo qualche dolcetto!). Ecco, le albicocche nel riso non le immaginavo proprio! e sono invitantissime! e poi che te possino…ancora sto apsettando di fare la farina di riso nero (io mi sa che trito tutto il riso nero che ho…che dici se pò fa?)

  20. io non posso fare a meno di teeeeeeeeee, come farei senza questi piatti coccolosi ;)???? Come farei senza i tuoi baciotti e i tuoi consigli sempre graditissimi :))
    Non posso fare a meno della cannella, del curry, e del peperoncino, trasformano ogni piatto in qualcosa di speciale 😉
    Brava Fefè, mi piace un sacco questo risottino :P==
    baciotti a te e mamma :)) Smuack

  21. Fede cara, sono felice di saperti in compagnia della tua mamma, so che questo rende felice te, l'estate porta con se molte cose belle e molte cose buone… la frutta colorata, il sole, magari un pò di ozio… Questo riso è appetitoso, insolito, intrigante e tu sei sempre più brava e sorprendente. Complimenti tesoro. Deborah

  22. Topo Gigio, che mito!!!! fantastico questo riso, con tutte quelle spezie, che a me piacciono tanto e le albicocche…sei sempre bravissima!!! Un abbraccio a te e alla tua mamy, anche se non la conosco la saluto con vero piacere….:)

  23. Carissima Fede, è un piatto incantevole. A trovarle, le albicocche così. Le ho viste ancora troppo verdi o troppo mature. Ma val la pena fare un altro giro!

  24. Ah, ke delizia…. una coccola anche il tuo risottino, è?!? Ma i biscotti sotto??? Sono perfetti!!! Io non ce la farò mai a rifarli così perfetti! Sei unica!

  25. mi viene davvero di strapazzarti di coccole *_*
    bellina lei!! Zitta zitta quatta quatta eccola che ci presenta sempre piatti in grande stile ^_^
    Baciotti di inizio (o quasi) settimana!

  26. Me la ricordo! Che bel salto indietro!
    E che bella ricettuza esotica!
    Io in cucina non posso fare a meno…dello zucchero! Sarò banale ma non passerei una giornata senza qualcosa di zuccherato!
    Ti abbraccio!

  27. Ma sai che questo sketch di Topo Gigio non me lo ricordavo proprio?!Troppo carino! E non ti rubo molto tempo dalle coccole della tua mamma e ti dico che questo riso mi incuriosisce tantissimo e che come al solito mi hai stupita! Un primo da provare :-)! Un bacione

  28. Un grazie speciale, un benvenuto caloroso ai nuovi arrivi e tante tante tante super coccole a tutti. Buona giornata

    @ Donatella…ti capisco eccome per la mancanza della mamy. Ho la fortuna di vederla ogni due mesi ma è sempre troppo poco!

    @ archcook…grazie per l’invito, vengo a vedere

    @ monica…grazie a te per il simpatico contest e incrocio le dita 😉

    @ Alice…il pepe lo uso poco ma il peperoncino lo aggiungo dappertutto anche senza accorgermente, è assolutamente indispensabile. Pure nello yogurt bianco! E ti assicuro che non è una battuta :))

    @ Patty…eccolaaaaaaaaaaa 🙂 bentornata tesoro, dai che te la scarico dritta dritta sul primo binario una mega vagonata di super coccole coccolose. Un bacione grande, ci sentiamo presto :-*

    @ Aria…l’allergia alla frutta fresca in questa stagione dev’essere una vera tortura. Io da piccoli ne soffrivo ad anni alterni per le pesche, uno strazio! D’inverno cono solo mele, pere e arance si sopporterebbe meglio!

    @ Marina…anche il cioccolato è nei top10 indispensabili però in estate lo trascuro un po’. Ripiego spesso sul gelato al cioccolato, due piccioni con una fava :))

    @ caris…i dolci non potrei fare a meno di farli, sono la cosa che più mi rilassa e diverte in cucina però poi non sono golosa. A spazzolare tutto via ci pensa la cavia!
    La prima volta che ho usato la farina di riso nero l’ho fatta tritando il riso con il macinacaffè, per poco non l’ho fuso poretto!!! Se hai il bimby vai tranquilla. Magari prima di usarla una setacciatina non fa male 😉

    @ Cinzia…senza coccole…mai! Meglio senza spezie, ma per un giorno e basta :D!

    @ Katia…mi sentirei persa a staccarmi dalla cucina. Giuro!

    @ Kiara…certo che ce la faresti con quella scacchiera biscottosa. E’ più facile di quanto sembri e pure divertente 😉

    @ Monica…m’ha fatto ridere il fidanzato! La mia cavia invece regisce sempre entusiasta alle novità, sono io che nel frattempo dico una preghiera sperando di non aver combinato qualche pastrocchio :))

  29. Le coccole ci stanno sempre bene, così come questo risotto dal gusto misterioso.
    Che inventiva che hai carissima Fede, sei un portento.
    Bacioni

  30. Uffi coccola anche me cn 1 piatto cosi saporito e gustoso…:D…bello e fresco cm te dato che hai la tua mammy cn te.6 molto fortunata e ti mando 1 abbraccio coccoloso sia a te che alla tua mammy che ti ha messa al modno cosi cm 6…:D….:*:*:*:*

  31. Ti strapazzo di coccole mia cara ^_^ è tra le colonne sonore che accompagnano i viaggi in auto con mia figlia! Strapazzati più che puoi la mamma e continua a deliziarci con le tue coccole, bacioni 😉

  32. ah peerrròòò!!! Topo Gigio ci strappazzava cosi di cooccole?? mah!! ti sei data ai risotti fruttati eh!!??? fantastico questo!! da provare questo abbinamento albicocche pistacchio ^_^

  33. un riso davvero originale e che deve essere anche molto molto buono! Poi mi piacciono tanto questi colori!
    Per quel che riguarda ciò di cui non posso fare a meno io basta guardare la foto in fondo al mio blog, proprio alla fine della pagina….la dice tutta!
    Un bacione grande grande

  34. Very good, a parte le coccole…quelle piacciono anche a me…il tuo riso è fantastico, un concentrato di profumi e gusto, molto originale. buon tutto, ciao.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.